Terza edizione di “Natale al Castello di Lettere” tra storia e magia

La città di Lettere, già ammaliante con la sua spettacolare natura prorompente, si impreziosisce ed affascina i visitatori con la terza grande kermesse nazionale “Natale al Castello” grazie alla direzione artistica, la sceneggiatura, la regia e il coordinamento artistico dell’Amministrazione Comunale e della Pro Loco.  Il Salotto di Bry ha condotto gli spettatori in un viaggio spettacolare nell’affascinante e fantastico Castello medievale, intriso di storia e magia. Ogni week end, fino al 6 gennaio, spettacoli indimenticabili attenderanno bambini e genitori che, accolti dagli Elfi, saranno accompagnati nella suggestiva location, negli accoglienti mercatini, ma anche nella calda dimora di Babbo Natale. Tanti gli spettacoli interattivi degli Artisti Distratti che coinvolgeranno nell’azione scenica il pubblico, meravigliose le creazioni della tradizioni natalizia e i presepi da scoprire nelle aree nobili del castello e poi ottime ed eccellenti specialità culinarie: dolci di Natale, vino novello e deliziosi profumi che rendono incantevole e piacevole questa festa dei sensi. Soddisfatti del primo week end il sindaco Sebastiano Giordano, il vicesindaco Gerardo Vuolo assessore delegato all’organizzazione dell’evento, l’architetto Paola Marzullo direttrice del Parco Museale e direttrice artistica, Alfonso Del Sorbo coordinatore artistico.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia, riprese e fotografia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone, fotografia Pasquale Genco, riprese drone Carlo Tortora. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone Teleangriuno canale 639 visibile in tutta la Campania.

 VIDEO 

PHOTOGALLERY 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *