Si scaldano i motori per il 16 giugno: al via il II^ Raduno d’Auto & Moto d’Epoca di Antiche Ruote Angri

Dopo l’immenso successo dello scorso anno che ha visto un elevato numero di iscritti e la partecipazione di collezionisti e di club dell’intera regione Campania ritorna ad Angri la II^ Edizione del Raduno d’Auto & Moto d’Epoca organizzata dall’Associazione Antiche Ruote Angri presieduta da Nino La Mura. L’evento, frutto di passione e professionalità, si svolgerà domenica 16 giugno 2019 in collaborazione con il Centro Commerciale IperG, Il Piacere della Tavola e Risto Pasta & Bar. Appassionati e collezionisti di veicoli storici sfileranno lungo le strade cittadine regalando un vero e proprio tuffo nel passato. Il ritrovo e le iscrizioni si terranno in Piazza Annunziata a partire dalle ore 9,00 con il ritiro di un buono breakfast. Alle 10.30 partenza e tour per le strade cittadine con alcune soste enogastronomiche davvero gustose. Alle ore 11.30 arrivo presso il piazzale del Centro Commerciale IperG per un prelibato e ricco buffet, premiazioni, sorprese e una grande festa finale con superospiti The Bootle’s – The Beatles tribute band protagonisti del programma televisivo Tu si que vales su Canale 5 che faranno  rivivere  il fascino dell’indimenticabile quartetto di Liverpool. L’obiettivo principale – hanno dichiarato il presidente Nino La Mura e il socio Carmine Nocera è la valorizzazione del territorio. Motori, enogastronomia e bellezze artistiche e culturali saranno i punti cardini su cui punteremo per offrire a tutti il piacere di vivere la città. Come l’anno scorso, anche quest’anno saranno consegnati dei simpatici gadget ai partecipanti volti a ricordare lo spirito di amicizia, di condivisione e voglia di viaggiare insieme. Il tour, condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, sarà ripreso televisivamente dalle telecamere di www.360gradiwebtv.it e Teleangriuno regia di Roberto Tartaglia con immagini live di Angelandrea Falcone in onda nel programma “Il Salotto di Bry in Tour” e frizzanti scatti e cartoline fotografiche a cura di Paolo Novi Fotografo. Non resta dunque che scaldare i motori!

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *