Il Salotto di Bry contro la violenza sulle donne: il rapper Domity canta “Doppia Identità”

Nel Salotto di Bry è ospite il seguitissimo rapper Marco Montanino, in arte Domity, che dopo il successo di brani quali “Domiziana” e “Pagine su pagine” presenta “Doppia Identità” in cui si affronta un tema sociale di grande attualità, il femminicidio.  Un testo crudo che racconta la storia di una donna, apparentemente persa, etichettata dalla gente come una sbandata che forse conclude la sua vita terrena inciampando nel tunnel dell’alcool o della droga. Una ragazza come tante, che da ragazzina sognava l’amore ma che poi purtroppo si ritrova nella trappola di un amore malato che la conduce alla morte. Domity avverte quasi un’urgenza, un segnale da dare alle nuove generazione di innamorati, fidanzati, amici, amanti, la voce di un giovane che parla ai giovani raccontando l’ennesima brutta storia di violenza sulle donne.

Il giovane cantautore muove i primi passi nella scena musicale nel 2008, ma scrive musica e testi a partire dal 2014 curando anche le produzioni dopo aver appreso l’arte del beatmaking. Un progetto discografico registrato, mixato e masterizzato nello Studio Emme61 di Alessandro Sgambati, musicista e tecnico con esperienza ventennale nel settore. Per i primi mesi del 2019 è prevista l’uscita dell’album. Nel Salotto Domity si racconta invitando le donne a denunciare perché il silenzio aiuta il carnefice, ma mai la vittima.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia, riprese e fotografia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone Teleangriuno canale 639 visibile in tutta la Campania.

VIDEO E INTERVISTA 

PHOTOGALLERY 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *