Pietrelcina con il cuore, in campo vince la solidarietà con la Nazionale Cantanti

Circa 4mila tifosi hanno applaudito la Nazionale Cantanti e la Rappresentativa amministratori sanniti che, oggi pomeriggio a Pietrelcina (Benevento), sono scesi in campo per la solidarietà, devolvendo l’intero incasso della partita per l’acquisto di uno scooter elettrico che consentirà alle persone con disabilità di accedere ai luoghi di Padre Pio.

Calcio di inizio con Ronn Moss, il famoso “Ridge Forrester” nella soap opera Beautiful – che ha sposato il progetto della Nazionale Cantanti e consegnato lo scooter elettrico alla comunità di Pietrelcina – e con l’inviato di Striscia la Notizia,Jimmi Ghione. Proprio Ronn Moss si trova in Italia per preparare il suo tour mondiale come cantante e presentare il format a Sanremo il 6 febbraio.
Per la cronaca, la Nazionale Cantanti, guidata dal presidente Paolo Belli, si è imposta con il risultato di 8-4. Un evento – organizzato da Nazionale Cantanti, USAcli e Comune di Pietrelcina – molto speciale per Rocco Hunt, che ha ricordato la devozione di suo padre per San Pio, Clementino (sua madre è originaria di Apice, in provincia di Benevento), Francesco Da Vinci e Lucariello, autore della colonna sonora della serie Gomorra, impegnati oggi in un vero e proprio derby campano.
In allegato, le foto, la formazione ufficiale della Nazionale Cantanti ed il video con l’intervista a Ronn Moss.
Grazie e buon lavoro!

– ” Pietrelcina è il luogo perfetto per un ritiro – ha spiegato Paolo Belli, presidente della Nazionale Cantanti – per fare gruppo e ritrovare la nostra spiritualità. In questo borgo ci sono forti vibrazioni che ci aiutano a capire chi siamo, dove andiamo e perché stiamo sbagliando, soprattutto per noi cantanti che spesso viviamo una vita distorta. Vi ringrazio per averci accolto e per averci trasmesso sentimenti così forti. Dal punto di vista sportivo domenica possiamo farcela, ma da quello umano abbiamo già vinto”.

– “ A Pietrelcina arrivano tantissimi pellegrini e turisti con disabilità – ha detto Costantino Boffa, che ha invitato la Nazionale Cantanti – e dobbiamo impegnarci per rendere accessibili a tutti i luoghi di Padre Pio. Siamo in un borgo meraviglioso che rappresenta una eccellenza del Sannio e della Campania. L’obiettivo è riuscire ad organizzare un ritiro annuale della Nazionale Cantanti a Pietrelcina, in modo da sostenere progetti di solidarietà e dare vita ad un appuntamento fisso. Se riusciamo a raggiungere questi risultati, possiamo già dire di aver fatto un’ottima partita”.

– ” Ringraziamo la Nazionale Cantanti – ha affermato Domenico Masone, sindaco di Pietrelcina – per aver offerto alla nostra piccola comunità e ai più deboli un contributo così importante, non per carità ma per devozione e affetto sincero, e per aver portato il nostro paese su un palcoscenico così importante. Qui Padre Pio ha iniziato il suo percorso spirituale e lanciato il suo messaggio ai più poveri, che coincide ancora oggi con la vocazione del nostro territorio. Portateci nel cuore”.

La Nazionale Cantanti – oltre al presidente Paolo Belli e all’inviato di Striscia la Notizia, Jimmi Ghione – ha convocato campioni ed artisti del calibro di Raimondo Todaro (ballerino ed attore, per quattro volte vincitore di Ballando con le stelle), Moreno (rapper che ha trionfato ad Amici e bomber della NIC), Attilio Fontana (ha esordito con i Ragazzi Italiani, primo classificato nel programma Tale e Quale, ha all’attivo anche un passato da attore, autore e protagonista del musical Actor Dei dedicato a Padre Pio), Marco Ligabue (cantautore talentuoso tuttofare, che si impegna totalmente nella produzione di ogni suo disco e tour), Mattia Briga (ha partecipato al talent Amici e vanta al suo attivo dischi di platino per i suoi album), Daniele Incicco (frontman del gruppo La Rua ed in corsa per la finale di Sanremo Giovani), Marco Filadelfia (rapper e telling, web star che vanta anche un romanzo edito da Mondadori dal titolo Con il cuore tra le nuvole), il portiere della NIC Andrea Maestrelli (candidato ai 40 dischi opera prima del premio Tenco), Antonio Maggio(ha vinto la prima edizione di X Factor, accompagnato dagli Aram Quartet, e Sanremo Giovani), Francesco Guasti(cantautore pratese, ha partecipato al talent The Voice e si è classificato al terzo posto a Sanremo nella categoria Nuove Proposte), Biondo (alla ricerca di un approccio soul per il suo rap, ha partecipato ad Amici), Vincenzo Capua(cantautore romano), Luca Bussoletti (ha firmato la colonna sonora del film Tutti giù per aria, duettando con Dario Fo in A solo un metro e donando i proventi ad Amnesty International), Andrea Vigentini (da Amici al palco dell’Eurovision Song Contest 2018 con Ermal Meta e Fabrizio Moro). In occasione del ritiro a Pietrelcina, presenti anche Marco Morandi ed il direttore tecnico Marco Masini.
0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *