“Mai più solo amore” : 25 novembre Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

#25novembre – una data importante per sensibilizzare gli studenti e la popolazione tutta ad una lotta importante: la lotta contro la violenza sulle donneAttesissimo l’incontro che si terrà presso l’Istituto Superiore Striano/Terzigno il prossimo 25 novembre.

Testimonieranno Giovanna Gifuni e Angela Mosca, familiari di Enza Avino, vittima di femminicidio nel 2015.

L’Amministrazione comunale del Sindaco Antonio Del Giudice ha scelto per Striano un dibattito a più voci, con un parterre di relatori davvero interessante.

 “Un momento di dialogo e di confronto. Un’occasione per parlare di una tematica forte e, purtroppo, drammaticamente attuale“: ha affermato Antonietta Boccia, Assessore alla Cultura, Istruzione e Pari Opportunità del Comune di Striano, che ha curato l’appuntamento con gli Studenti del Territorio. La Prof.ssa Boccia ha aggiunto: “Abbiamo scelto di organizzare un convegno che dia spazio ad interventi istituzionali ma, al tempo stesso, riesca ad entrare nel cuore degli alunni con testimonianze dirette e parole forti ma semplici. Discutere di temi così scottanti, quale la lotta alla violenza sulle donne, è fondamentale perchè i nostri giovani non devono sentirsi soli: hanno necessità di esprimere il proprio punto di vista ma hanno anche bisogno di linee guida e di esempi per crescere e per maturare. Siamo felici che tutti i relatori abbiano accettato il nostro invito. Avremo, oltre ovviamente ai saluti istituzionali delle Autorità presenti, la testimonianza forte della Famiglia di Enza Avino, vittima di femminicidio nel 2015, e i contributi più tecnici della psicologa Carmelina Franzese e del Maresciallo Botta che risponderanno alle domande degli allievi dell’Istituto strianese. Ringrazio il Sindaco per la fiducia accordatami, il Dirigente scolastico Prof. Cozzolino, l’Associazione Penelope e tutti gli amici che hanno lavorato con me a questa iniziativa che non rimarrà un appuntamento isolato, anche perchè a Striano abbiamo un Centro antiviolenza che funziona ma deve essere potenziato e valorizzato.”

Interventi

Antonio del Giudice, Sindaco di Striano

Antonietta Boccia, Assessore alla Cultura, Istruzione e Pari Opportunità del Comune di Striano

Rosario Cozzolino, Dirigente Scolastico Istituto Superiore Striano/Terzigno

Carmelina Franzese, Psicologa del Centro antiviolenza di Striano

Antonio Botta, Maresciallo dei Carabinieri Striano

Giovanna Gifuni e Angela Mosca, familiari di Enza Avino, vittima di femminicidio nel 2015

Maria Miranda, Presidente dell’Associazione Penelope

Modera la Giornalista Viridiana Myriam Salerno.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *