Lo chef internazionale Corrado Coviello presenta una nuova ricetta nel Salotto di Bry

di Brigitte Esposito 

Corrado Coviello, masterchef famoso nel panorama gastronomico internazionale, dal sofisticato e rinomato salotto milanese stile anni ’50 e ’60 dell’Arabesque Cult Store & Cafè è con piacere nuovamente ospite di Uno Chef nel Salotto di Bry presentando una delle sue squisite ed eccellenti ricette, vere e proprie opere d’arte. Coviello, con un curriculum d’eccezione alle spalle, docente presso la Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA, solide esperienze di livello con illustri maestri dell’arte culinaria, racconta da sempre la cultura della vera cucina attraverso le sue ricette reinterpretando la tradizione in chiave moderna. Una cucina che diventa una sorta di quadro, un veicolo di espressività, una fonte filosofica di grande seduzione capace di coinvolgere emotivamente non solo il gusto, ma tutti i sensi. Il maestro, inoltre, pone grande attenzione alla scelta dei prodotti di prima qualità aggiungendo i suoi ingredienti speciali nella preparazione di un piatto: dinamismo, passione ed entusiasmo. Con umiltà ed estrema simpatia presenta nel Salotto di Bry la ricetta dell’ “Uovo morbido croccante, agretti e barbabietola

Ingredienti :

  • 2 uova fresche di giornata
  • 1 barbabietola cruda
  • 100 g maionese fresca
  • 100 g agretti mondati e lavati
  • Succo di mezzo limone
  • Succo di mezzo limone
  • Olio evo q.b.
  • 100 g farina
  • 100 g pane bianco grattugiato e setacciato
  • Sale fino q.b.
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • 100 g maionese fresca
  • Fiori eduli primule

Preparazione:

Affettate sottilmente la barbabietola e coppatela dandole una forma ovale. Stendetela su carta forno e lasciatela essiccare in forno a 50 ° C. A questo punto con le parature di barbabietola ottenere il succo con l’ausilio di un estrattore o centrifuga. Cuocete un uovo in acqua bollente per cinque minuti lasciatelo, poi, raffreddare e sbucciatelo delicatamente. Sbianchite leggermente gli agretti in acqua bollente salata e lasciateli raffreddare in acqua fredda. Intanto, condite la maionese con il succo di barbabietola sino ad ottenere un colore rosa intenso. Inserite la maionese in un sacchetto da pasticceria, sbattere l’uovo rimasto con un pizzico di sale ed inserire in due placchette separate la farina e il pane bianco grattugiato. Infarinate l’uovo poi passarlo nell’uovo sbattuto e nel pane. Ripassate nuovamente nell’uovo e ancora nel pane per ottenere una panatura doppia, liscia e omogenea. Condite gli agretti con olio, sale e succo di limone e nel frattempo scaldate l’olio a 165° C. Friggete quindi l’uovo panato e scolatelo su carta assorbente.

Finitura e Presentazione:

Disponete in una fondina gli agretti conditi a forma di nido. Decorate con la maionese la barbabietola aggiungendo quella essiccata. Adagiate al centro del nido l’uovo panato e completate il piatto con i petali di primula.

Il Salotto di Bry è scritto e condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

CLICCA SULLA FOTO PER LA PHOTOGALLERY

1 commento

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *