L’innata allegria del Gruppo Folk Internazionale O’ Revotapopolo non ha confini

L’incontrastato Gruppo Folk Internazionale O’ Revotapopolo, presieduto magistralmente da Giuseppe D’Ambrosio, per la 44^ volta ha dominato e acceso la notte angrese della Befana con passionale ed energico entusiasmo, aggiudicandosi il titolo di padrone supremo della città. Anche stavolta, dopo essere stato testimonial dell’euforia in tutto il mondo con spettacoli di ordinario e trascinante divertimento, è riuscito ad aggregare migliaia di persone facendo diventare Angri palcoscenico indiscusso dell’Agro. Nessuno schema o programma prestabilito, ma tutto è stato come sempre affidato all’improvvisazione e alla spontaneità dei simpatici componenti, chiavi di successo di questo storico e scatenatissimo gruppo diretto dal M°Antonio D’Ambrosio. A tagliare il nastro della kermesse l’Assessore alle Politiche Sociali Maria D’Aniello, accompagnata per l’occasione dalle Majorettes Eagles, dall’ Associazione Storica Borgo Concilio, da personaggi della Walt Disney, dal Gruppo Musica Amore e da avvenenti brasiliane. Immancabile la carrozza con le dolcezze dispensate da Babbo Natale e dalla vecchia Befana. Il fil rouge della festa è stata la musica classica napoletana declinata in tutte le sue forme, simbolo di una tradizione ancora viva e amatissima dal popolo. Lo spettacolo è stato una vera esplosione di positività e coinvolgimento totale, un autentico stare insieme, infatti O’ Revotapopolo ha regalato felicità, ironia ed energia ad un pubblico calmo ma desideroso di essere trascinato nel gorgo di un intrattenimento piacevole e sfrenato. Giovani ed anziani si sono mescolati nelle svariate danze raggiungendo un alto livello di divertimento, fino alla conclusione di un’indimenticabile e storica festa. Il gruppo ha pertanto suscitato indescrivibili emozioni, solleticato raggianti sorrisi, rievocato indelebili ricordi sciolti in un unico e finale abbraccio plateale, per una notte che ha avuto dello straordinario pieno di musica, spumeggiante allegria ed irresistibile spensieratezza.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone canale 639 visibile in tutta la Campania.

[Official Video]

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *