La fiera di San Matteo offre un’amatriciana per Amatrice

L’Antica Fiera di San Matteo entra nel suo vivo, dopo l’inaugurazione di sabato pomeriggio che ha visto la fanfara dei Bersaglieri di Eboli aprire le porte del mercatino e delle giostre ed allietare tutta la serata con le loro musiche, si prosegue con gli appuntamenti previsti e promossi dall’organizzatore dell’evento giunto alla sua XV edizione, Aniello Pietrofesa. Il 19 settembre, si terrà l’evento “Una Amatriciana per Amatrice”, un’iniziativa di beneficenza che ha lo scopo di raccogliere i fondi per i terremotati di Amatrice e degli altri comuni colpiti dal terremoto dello scorso mese di agosto. L’evento, che avrà inizio alle ore 20 si svolgerà all’interno dell’area della Lega Navale di Salerno. La manifestazione di solidarietà, si avvale del contributo, oltre che della Lega Navale di Salerno, dell’associazione Humanitas che metterà a disposizione la cucina da campo, del pastificio Di Martino (Antonio Amato) che metterà a disposizione circa cento chili di pasta e della Confesercenti che ha lanciato l’iniziativa a carattere nazionale. A preparare il famoso piatto di Amatrice sarà lo staff del ristorante Cico’s che presterà la sua opera gratuitamente. Altro importante appuntamento sarà quello di martedì 20, quando alle ore 21, in piazza del Marinaio ci sarà lo spettacolo comico di Angelo Di Gennaro con l’intermezzo musicale di Katia Verrone.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *