I Maneskin vincono Il Festival di Sanremo con il brano rivoluzionario “Zitti e Buoni”

I Maneskin, per la prima volta all’Ariston, hanno vinto la 71esima edizione del Festival della Canzone Italiana, trionfando con il brano “Zitti e buoni”.

Al secondo e terzo posto si sono piazzati  Francesca Michielin e Fedez ed Ermal Meta.

I Maneskin, band formata da DamianoVictoria, Ethan e Thomas, hanno dichiarato subito dopo la vittoria: “Abbiamo fatto la rivoluzione e dedichiamo questa vittoria a quel prof che ci diceva sempre di stare zitti e buoni”.

Quattro i riconoscimenti: Colapesce-Dimartino con “Musica leggerissima” hanno vinto il Premio Lucio Dalla, assegnato dalla Sala Stampa Tv-Radio-Web del Palafiori seguiti da Ermal Meta e da Annalisa 

Willy Peyote con “Mai dire mai (la locura)” è andato invece il Premio della critica Mia Martini, attribuito dalla Sala Stampa del Roof dell’Ariston.

Madame con il brano “Voce” ha ottenuto dalla Commissione musicale il Premio Sergio Bardotti per il Miglior Testo.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *