Fiorenza Calogero in concerto omaggia Angela Luce con “Ipocrisia”

Venerdì 12 aprile 2019 alle ore 21 al teatro Karol, via Salvador Allende Castellammare di Stabia, si terrà il concerto Napoli Dea Madre” di e con Fiorenza Calogero con Marcello Vitale (chitarra battente), Carmine Terracciano (chitarra napoletana),Antonio Della Ragione (vibrafono e percussioni)e la participazione dell’attore Marco Palmieri. 

Napoli Dea Madre . Napoli, – come spiega Fiorenza -, creazione creante, per storia, cultura e tradizione e sorella delle altre dee madri del Mediterraneo con gli occhi incantati di chi esplora i cammini dellimmaginario, si muove per restituire il fascino mutevole a una delle sue forme espressive più essenziali: la musica. Popolare e, spesso, di trasmissione orale. Da un territorio senza eguali, affacciato sul Mar Mediterraneo come un sentiero ora luminoso ora chiaroscurale, denso di storie, leggende, uomini e donne comuni. Un territorio di un altrove, perduto nella profondità dellanima. Cantanti-donne e figlie di un mare-madre che dalla storia di ognuno di noi attinge alla storia delluniverso nelle sue infinite sfaccettature, in una musica che tutti siamo invitati a interpretare.”

E con il sound mediterraneo e antico che ormai la contraddistingue, Fiorenza, interpreterà brani che spazieranno da Carosone con “T’aspetto ‘e nnove” e “Giacca Rossa e russetto” a “Segretamente” di Annona con un omaggio ad Angela Luce con il grande successo “Ipocrisia”.

Fiorenza Calogero è reduce anche da successi cinematografici tra i quali Passionedi John Turturro e “Enzo Avitabile Music Life” regia di Jonathan Demme. Il suo album “Nun tardare sole”, scritto da Avitabile, fu selezionato nel 2016 al Premio Tenco nella categoria interpreti. Dicembre prossimo, invece, uscirà il suo settimo album dedicato al grande drammaturgo stabiese Raffaele Viviani.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *