DiVin Castagne 2018: successo per il primo weekend, soddisfatti gli organizzatori

L’VIII^ edizione di DiVin Castagne a S. Antonio Abate ha chiuso il primo weekend in Piazza Don Mosè Mascolo con il sold out: 100 chef, 30 cantine, 300 produttori, un pubblico assolutamente soddisfatto.  Presi d’assalto, infatti, gli stand con pentole e pentoloni ricchi di piatti preparati con maestria e passione. Eccellenti i virtuosismi di alcuni degli chef stellati del panorama nazionale ed internazionale che hanno selezionato le materie prime con cura ed attenzione proponendo ai visitatori solo cibi sicuri e dal sapore inconfondibile. E’ stata combinata sapientemente la cucina tradizionale  con quella moderna dando vita a preparazioni gustose che hanno regalato al palato un piacere del tutto inaspettato. Entusiasta Giovanna Mascolo, presidente dell’ Associazione Napoli E’ ed organizzatrice della kermesse, e Andrea D’Auria, storico organizzatore insieme a Carmine D’Aniello che hanno dichiarato: “ DiVin Castagne è un festival all’insegna della spensieratezza, della leggerezza, del gusto e della salute a tavola. Vogliamo ringraziare tutti e in particolar modo l’efficiente e instancabile staff composto da 250 persone.” Straordinaria anche la performance artistica di Arianna Greco, ambasciatrice dell’arte enoica in Italia e nel mondo che ha presentato un’estemporanea di pittura, ispirata appunto al vino.

Il Salotto di Bry è condotto e scritto da Brigitte Esposito, regia e riprese di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

VIDEO E INTERVISTE

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *