“Colpo di Scena”…Il Salotto di Bry intervista a teatro l’attore e regista Carlo Buccirosso

Ancora grandi ospiti si raccontano nel Salotto di Bry. Stavolta a parlare di teatro, cinema, comicità è Carlo Buccirosso, il simpatico e amatissimo regista e attore partenopeo, straordinario nel ruolo di Cirino Pomicino nel Il divo di Sorrentino e l’amico imprenditore di Jep Gambardella ne La grande bellezza versatile interprete in pellicole di successo quali L’amico del cuore, Amore a prima vista, …e fuori nevica, Premiata pasticceria Bellavista, In questo mondo di ladri e nei film di Vanzina. Buccirosso ha portato in scena presso il Teatro Auditorium di Pagani il suo nuovo spettacolo “Colpo di scena”, un avvincente thriller da lui scritto e diretto. Nella commedia, un cast di eccellenti attori come Gino Monteleone, Gennaro Silvestro, Peppe Miale, Monica Assante di Tatisso, Elvira Zingone, Claudiafederica Petrella, Giordano Bassetti, Fiorella Zullo, Matteo Tugnoli. Una vicenda ambientata all’interno di un commissariato di provincia, dove il vice questore Piscitelli conduce il proprio lavoro con la consapevolezza di svolgere le mansioni di garante dell’ordine pubblico e difesa della sicurezza del cittadino con la tenacia e la fede di un missionario. Nel suo ufficio si barcamenano una serie di fidi scudieri nel tentativo di debellare le barbarie di tutti i santi giorni dall’inossidabile tartassato ispettore Murolo, ai giovani agenti rampanti Varriale, Di Nardo e Farina, all’esperta rassicurante sovrintendente Signorelli una sorta di cavalieri della tavola rotonda, attorno alla quale si aggirano le insidie quotidiane della delinquenza spicciola, lontana sì dagli echi mortali del terrorismo mondiale, ma angosciosamente vicina al respiro del singolo cittadino, a difesa del quale il vice questore si vedrà costretto all’inevitabile sacrificio di un capro espiatorio a lui tristemente noto, tale Michele Donnarumma, vittima predestinata, agnello feroce dall’aspetto inquietante, che sconvolgerà la salda religione di Piscitelli con l’imprevedibile colpo di scena finale.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia e riprese di G. Roberto Tartaglia, fotografia Pasquale Genco. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Taone Teleangriuno canale 639 visibile in tutta la Campania.

VIDEO E INTERVISTA

PHOTOGALLERY 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *