Anche il regista Duccio Forzano per i 30 anni di carriera di Claudio e Diana

Ad Ottobre, a Salerno verrà presentato il nuovo videoclip di Claudio e Diana in “O’surdat nnamurat” con la regia di Duccio Forzano e l’artista ballerina Simona Atzori. Claudio e Diana festeggeranno i primi 30anni di carriera dedicati totalmente alla musica, e lo faranno in gran stile: con una festa in teatro ricca di ospiti, di amici, di musica ovviamente. In quest’occasione presenteranno il loro nuovo video con il regista Duccio Forzano alla guida del progetto visivo della loro rivisitazione di “O surdato nnamurato”, brano del 1915 di Califano-Cannio che nella magnifica Anna Magnani in La Sciantosa, trovò una struggente interpretazione, oltre che fama universale, occasione che gli artisti hanno colto, anche per porgere l’attenzione alle guerre nel mondo. Reduce da quattro Sanremo, Che Tempo Che Fa, Vieni Via Con Me, Stasera Pago Io di Fiorello, Verissimo, Duccio ha guidato questa eterna storia d’amore sussurrata dalle parole di Diana Ronca e musicata da Claudio De Bartolomeis con Massimiliano Essolito e Pasquale Faggiano, interpretata dagli attori Antonino Masilotti e Letizia D’Angelo, e danzata dalla splendida artista e ballerina Simona Atzori, che, con Beatrice Mazzola e MariaCristina Paolini, ha già emozionato tutto il set che si è concluso ieri. “Ci siamo innamorati di Duccio e Simona prima ancora di conoscerli, e grazie al nostro programma radiofonico” raccontano i due artisti campani <<siamo riusciti a confermare i nostri sentimenti, poiché oltre ad essere straordinari professionisti, sono persone immense>>. Nel corso della serata dei festeggiamenti, prevista a Salerno per fine Ottobre, Claudio e Diana presenteranno anche la loro biografia scritta dal giornalista Luigi Coppola che racconta loro aneddoti di vita e di lavoro, ripercorrendo la crescita del duo a partire dagli anni ’80 sino ad oggi, in cui si sono affermati ormai anche grazie alla loro passione per i classici napoletani, rivalutati nel loro immenso repertorio, più volte presentati in programmi televisivi ultimo dei quali Il Maurizio Costanzo Show.

Le Orme dei Pooh in un suggestivo concerto per la Regina Pacis di Angri

Don Antonio Cuomo e i giovani della Parrocchia Regina Pacis hanno voluto accontentare il pubblico presente ai festeggiamenti della Madonna con un suggestivo concerto della band Le Orme dei Pooh. Una band che mette d’accordo giovani e meno giovani sulla scia di sonorità e canzoni che hanno coinvolto e fatto tornare anche un pò indietro nel tempo attraverso successi indiscutibilmente intramontabili. Due ore di musica ed emozioni, due ore di pura poesia tali da immobilizzare la grande folla davanti il palco che ha accompagnato in un coro coinvolgente e appassionante i successi evergreen riproposti dagli artisti.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

La V^ edizione del Summer Music Festival ha sfornato nuovi talenti ad Angri

Hanno spopolato le nuove voci proposte alla V^ Edizione del Summer Music Festival, la kermesse canora organizzata dai giovani della Parrocchia Regina Pacis di Angri con grande riscontro di pubblico e critica. Un’occasione che Don Antonio Cuomo insieme al direttore artistico il M° Pierpaolo Petti hanno voluto dare a tanti giovani talenti emergenti nell’ambito canoro. Entusiasmo e grinta da parte degli artisti alla ribalta che hanno presentato una carrellata di brani d’autore apprezzati dalla giuria tecnica presieduta dal soprano Anna Corvino insieme alla cantante Rosy D’Angiò, alla musicista e docente Barbara Guida, al musicista Raffaele Petti e all’esperto musicale don Carmine Cialdini. La serata è stata condotta dalla giornalista Brigitte Esposito e ha visto anche la presenza di ospiti quali la violinista internazionale Ilaria Maria Zarra e il cantante Neddy Coppola finalista alla 23^ edizione del prestigioso Premio Mia Martini. Premiati i due miglior classificati per categoria, Junior e Seni0r, e le due migliori interpretazioni. A seguire molto apprezzato il concerto dell’amatissima cantante partenopea Emiliana Cantone. Ecco i protagonisti nell’intervista della serata.

Interviste a cura di Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Festeggiamenti Regina Pacis ad Angri: un successo frutto della semplicità di unire e costruire

Anche quest’anno la Festa di Maria Regina della Pace ad Angri è stata un grande successo oltre le aspettative. L’afflusso di pubblico ha premiato l’egregio lavoro del Comitato Festeggiamenti e dei Gruppi Parrocchiali, coadiuvati e guidati magistralmente dal sorridente animo di don Antonio Cuomo. Gli appuntamenti religiosi, che hanno caratterizzato le giornate di festa con l’importante presenza anche del Vescovo S.E. M. Giuseppe Giudice, don Gerardo Coppola, Rev.do P. Aniello Panzariello, don Enzo Leopoldo, don Luigi La Mura e don Pasquale Incoronato, hanno coinvolto con momenti toccanti tutta la comunità particolarmente devota alla Madonna. Coinvolgente ed intensa, infatti, l’emozione respirata nella tradizionale e suggestiva processione, straripante di fedeli, che ha animato spiritualmente le strade della Parrocchia. E’ stato poi un crescendo di appuntamenti volti allo svago e quattro serate di spettacolo, condotte dalla giornalista Brigitte Esposito, che hanno fermato anche la pioggia: istruttivo grazie ai laboratori ricreativi il Villaggio della Pace allestito dai giovani della parrocchia in collaborazione con Il centro per l’Infanzia Mulan per istruire e far divertire i bambini insieme ai genitori e ai nonni; simpatico e acclamatissimo lo spettacolo di Magic Pilly, il mago che con le sue illusioni ha incantato i bambini per poi lasciare il posto alle coreografie spettacolari dell’A.S.D. Evoluzione Danza 2; standing ovation per l’organizzazione della V^ Edizione del Summer Music Festival diretto artisticamente dal talentuoso M° Pierpaolo Petti e con una giuria di qualità composta dal soprano Anna Corvino, dalla cantante Rosy D’Angiò, dalla musicista e docente Barbara Guida, dal musicista Raffaele Petti e dall’esperto musicale don Carmine Cialdini. Ospiti la violinista internazionale Ilaria Maria Zarra, il cantante Neddy Coppola finalista alla 23^ edizione del prestigioso Premio Mia Martini e il ballerino angrese che ha debuttato al Teatro Alla Scala di Milano Mattia Tortora. Molto interessante la presenza del Presidio di Libera ad Angri “Dino Gassani e Giuseppe Grimaldi” associazione, nomi e numeri contro le mafie e le testimonianze di Giuseppe Vitiello e Sergio Ruggiero Perrino, l’intervento di Adele Giaquinto che ha presentato Trame Africane e l’emozionate incontro con i giovani della Locanda di Emmaus di Ercolano, il progetto sociale di recupero di minori, giovani e famiglie contro la camorra. Acclamatissimo il concerto di Emiliana Cantone, affermata cantautrice del panorama musicale partenopeo, che ha visto la presenza anche di fans provenienti da paesi limitrofi e suggestivo il concerto della band Le Orme dei Pooh. Due ore di musica ed emozioni, due ore di pura poesia tali da immobilizzare la grande folla davanti il palco che ha accompagnato in un coro coinvolgente e appassionante i successi evergreen riproposti dagli artisti. Ottime e gustose le pietanze cucinate con amore e dedizione dai gruppi parrocchiali negli stand gastronomici allestiti nel corso delle serate. Un ringraziamento speciale a tutte le forze dell’ordine: carabinieri, polizia municipale, 118 Associazione Castello, protezione civile e i volontari per il lavoro svolto a tutela della sicurezza. Ringraziando Dio e la nostra celeste patrona, la Regina della Pace, con la parola GRAZIE – ha dichiarato don Antonio Cuomovorrei esprimere la mia gratitudine a tutti coloro che ci hanno aiutato e sostenuto perché questa festa sia la festa di tutti e perché ciascuno nella casa di Maria si senta sempre accolto con gioia e con il sorriso. Insieme ai giovani della commissione festeggiamenti e ai gruppi parrocchiali vi diamo appuntamento al prossimo anno.”

Festa Regina Pacis ad Angri: il 12 settembre “Le Orme dei Pooh” in concerto

Viste le avverse condizioni meteorologiche il Concerto “Le Orme dei Pooh” previsto per l’11 settembre in occasione dei Festeggiamenti in onore di Maria Regina della Pace viene spostato al 12 SETTEMBRE ore 21.00 sempre in Corso Vittorio Emanuele (Angri). Saranno aperti anche gli stand gastronomici.
Vi aspettiamo per concludere in bellezza i festeggiamenti.
Il Parroco don Antonio Cuomo e i giovani della Commissione festeggiamenti.

Festa Regina Pacis ad Angri: Peregrinatio e concerto dei Medina Band

Dopo il successo delle prime giornate proseguono a tutto ritmo i festeggiamenti in onore di Maria Regina della Pace presso la Parrocchia Regina Pacis in Via Nazionale. Grande soddisfazione da parte del parroco Don Antonio Cuomo, della Commissione Festeggiamenti e dei gruppi parrocchiali. Domenica 10 settembre Giornata della Festa: alle ore 7.30 al via la Santa Messa presieduta dal Vescovo S.E. M. Giuseppe Giudice e inizio della tradizionale peregrinatio della Madonna per le strade della Parrocchia. Alle ore 19.30 Santa Messa presieduta da don Luigi La Mura, parroco di S. Maria di Costantinopoli. Alle ore 21 appuntamento con tutti i fedeli nel piazzale della Scuola Elementare “Taverna” per la solenne processione verso la Chiesa Parrocchiale. Alle ore 22 apertura degli stand gastronomici e uno scatenatissimo concerto dei Medina Band che regaleranno al pubblico una serata imperdibile. 

Parco del Poggio: al via la rassegna “Il Tempo Le Parole Il Suono” dal 9 al 30 settembre

Al via la rassegna “Il tempo, le parole, il suono” : venerdì 9 settembre fino al 30 settembre, tutte sere alle ore 20.30 presso il Parco del Poggio ai Colli Aminei, si terrà una 22 giorni di spettacoli di musica, cinema, teatro, cabaret, dibattiti e dancefloor. La rassegna, organizzata dalla Jesce Sole con il patrocinio del Comune di Napoli – Municipalità 3, con la direzione artistica di Gianni Simioli, Ciccio Merolla e Massimo Jovine, prevede un calendario ricco e variegato che spazia dalla comicità made in Naples con l’ironia di Nello Iorio, Simone Schettino, Paolo Caiazzo, Loredana Simioli e tanti altri, a proiezioni di film tra cui l’anteprima nazionale del film di animazione “La gatta Cenerentola”,favola dark della Mad Entertainment, applauditissimo alla 74esima Mostra del Cinema di Venezia. Grande spazio alla musica e alle donne con un concerti al femminile come i live delle Assurd che da il via alla rassegna proprio venerdì 9 settembre; Valentina Stella ( 16 settembre); SesèMamà ovvero Brunella Selo,Elisabetta Serio, Annalisa Madonna, Fabiana Martone ( 23 settembre) e il live di Patrizia Laquidara che chiuderà la rassegna il 30 settembre.
Attesissimo anche il l concerto di Tony Tammaro il 22 settembre e i due appuntamenti con “Palco aperto” in cui Ciccio Merolla e Massimo Jovine saranno i patroni di casa di una session aperta a tutti i musicisti pronti ad esibirsi come in una serata tra amici. Per ben tre gli appuntamenti de“La Radiazza”: il famoso programma radiofonico di Gianni Simioli diventerà una sorta di salotto con ospiti a sorpresa. Spazio anche ai dibattiti su Napoli e non solo con lo spirito del Riscetamento di Luca Delgado. E in un settembre così esplosivo al Parco del Poggio non potevano mancare anche gli appuntamenti con il Dancefloor by Aperipark. “I prezzi della rassegna sono popolari con alcuni appuntamenti anche gratuiti – spiegano gli organizzatori- per offrire alla città un modo più semplice per vivere serate di cultura, musica e divertimento in questo settembre che profuma ancora d’estate”. Nel parco del Poggio , durante la rassegna “ Il tempo, le parole, il suono” ci sarà l’area food & drink e il baby park con animatori per offrire anche alle famiglie la possibilità di seguire gli eventi coinvolgendo i più piccini.
Programma completo:
9 settembre: Festa popolare : Assurd in concerto (ingresso gratuito)
10 settembre : Aperipark ( ingresso gratuito fino alle 21, dopo 10 euro con drink )
11 settembre : anteprima nazionale La gatta cenerentola con ospiti a sorpresa (8 euro)
12 settembre : Ruby Tuesdays con Luca Delgado – viaggio di musica e parole nella Napoli di San Gennaro
con proiezione documentario “ Giu’ le mani da San Gennaro ( ingresso gratuito)
13 settembre “La Radiazza” di Gianni Simioli ( 1 euro)
14 settembre : Partenope Live – Simone Schettino ( 8 euro)
15 settembre . ParoleNote a Napoli- l’ingresso sarà devoluto alla “casa dei cristallini” che fa parte della Fondazione di Comunità San Gennaro e dell’Associazione “ L’Altra Napoli Onlus” ( 12 euro)
16 settembre : Valentina Stella in concerto ( 5 euro)
17 settembre : Aperipark meets Nice to be ( ingresso gratuito fino alle 21, dopo 10 euro con drink )
18 settembre : Palco aperto ( ingresso gratuito)
19 settembre: Ruby Tuesdays con Luca Delgado – viaggio di musica e parole in una Palermo Interculturale –proiezione documentario “Crossing Panoramus” ( ingresso gratuito)
20 settembre : “La Radiazza” di Gianni Simioli ( 1 euro)
21 settembre : Partenope live – Nello Iorio ( 8 euro)
22 settembre: Tony Tammaro in concerto (5 euro)
23 settembre: SesèMamà in concerto ( Brunella Selo,Elisabetta Serio, Annalisa Madonna, Fabiana Martone)( 5 euro)
24 settembre : Aperipark ( ingresso gratuito fino alle 21, dopo 10 euro con drink )
25 settembre : Palco aperto ( ingresso gratuito)
26 settembre : Ruby Tuesdays con Luca Delgado – viaggio di musica e parole in Kurdistan – proiezione
documentario “Binxet sotto il confine” ( ingresso gratuito)
27 settembre: “La Radiazza” di Gianni Simioli ( 1 euro)
28 settembre: Partenope live – Paolo Caiazzo ( 8 euro)
29 settembre: Loredana Simioli in Mammami’ (5 euro)
30 settembre : Patrizia Laquidara in concerto ( 5 euro)

Chiude i battenti con successo l’Okdoriafest a San Marzano: vince il lavoro di squadra

A chiudere l’Okdoriafest il cantautore Enzo Avitabile che, giunto a San Marzano sul Sarno, ha augurato il meglio ai creativi e brillanti organizzatori della kermesse. L’Okdoria ha riscosso un grandissimo successone di pubblico registrando numeri oltre le aspettative. Soddisfatti dell’esito più che positivo e visibilmente emozionati gli instancabili  Mimmo Esposito, Pietropaolo Coppola e Marco De Simone che, supportati da una squadra di collaboratori e da uno staff di giovani grintosi, anche con questa VI edizione hanno regalato e garantito all’Agro buona musica, allegria, festa, qualità, sicurezza e professionalità sotto tutti i profili organizzativi e umani, sempre col sorriso sulle labbra e senza mai mollare. A decretare il successo una grande voglia di cambiamento e l’armonioso lavoro di squadra. 

Il sound dei Medina Band accende la brillante atmosfera dell’Okdoriafest

Hanno fatto cantare a squarciagola e coinvolto il numeroso pubblico presente all’Okdoriafest I Medina Band. Reduci da un bellissimo tour, la band capitanata da Mauro Avagliano, ha assicurato quelle sonorità pop-rock miscelate al ritmatissimo sound partenopeo. Un repertorio, amatissimo dagli organizzatori Mimmo Esposito, Marco De Simone e Pietropaolo Coppola, che ha fatto scatenare proprio tutti, giovani e meno giovani. Nell’intervista hanno raccontato l’atmosfera che l’Okdoria regala.

Interviste a cura di Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Gerardo Amarante all’Okdoriafest: “Ragazzi, stasera dobbiamo trasbordare il pitale!”

Comincia con le risate la terza giornata dell’Okdoriafest a San Marzano sul Sarno. Una festa nella festa se ad aprire i cancelli del Parco Urbano c’è lo spassosissimo Gerardo Amarante. Comico e cantore per eccellenza dell’Agro, amico degli organizzatori Mimmo, Pietropaolo e Marco nonchè di questa spumeggiante festa in cui il divertimento è la chiave di successo della kermesse. Una ventata di sana allegria e di suoni popolari raccontati nell’intervista da “Gerardinella” .

Intervista a cura di Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

All’Okdoriafest i Foja presentano l’album ” ‘O treno che va”. Intervista alla band

Sono stati i simpatici, genuini ed energici Foja ad aprire musicalmente l’Okdoriafest 2017 – Beer Park Edition a San Marzano sul Sarno, la gustosa festa della birra organizzata dal trio vincente Mimmo Esposito, Pietropaolo Coppola e Marco De Simone. Il loro profondo sound meridionale, in perfetto equilibrio tra tradizione e modernità, ha decretato il successo della prima serata con una straordinaria affluenza anche da fuori regione. La rock band ha presentato il nuovo lavoro discografico “O’ treno che va” regalando al numeroso pubblico grande aggregazione e divertimento. Ecco l’intervista a Dario Sansone (voce e chitarra), Ennio Frongillo (chitarra), Giuliano Falcone (basso), Gianni Schiattarella (batteria) e Luigi Scialdone (chitarra, mandolino e ukulele).

Interviste a cura di Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Festeggiamenti Regina Pacis ad Angri dal 7 al 12 settembre: ecco il programma

La città di Angri si prepara ai solenni festeggiamenti in onore della S.S. Madre Maria Regina della Pace che si terranno dal 7 al 12 settembre 2017 presso la Parrocchia Regina Pacis in via Nazionale. Luminarie pronte ad accendersi, cuori a battere come grande testimonianza di fede e devozione, nonché un’accurata celebrazione della Festa della Vergine presieduta dal parroco Don Antonio Cuomo, seguitissimo dai giovani. Numerosi i momenti spirituali volti a far vivere al meglio la festività dal punto di vista religioso, ma anche molteplici gli eventi di intrattenimento a cura della Commissione festeggiamenti e dei gruppi parrocchiali che minuziosamente nell’arco di questi mesi hanno speso tempo ed energie per non deludere le centinaia di persone devote alla Madonna. Un evento, dunque, che esalta con gioia la devozione religiosa, aggrega e favorisce la crescita della comunità. E’ sempre motivo di grande gioia vivere come comunità gli annuali festeggiamenti in onore della nostra amata e celeste patrona. ha dichiarato Don Antonio Cuomo La gioia e l’esultanza che esprime Maria nel canto del Magnificat sono sentimenti veri anche per noi che, come lei, vogliamo accogliere e donare Cristo Gesù, il Signore, a quanti incontriamo ogni giorno. E’ la nostra festa e vogliamo viverla sempre come occasione di crescita e di rinnovamento della mente e del cuore secondo la parola del Vangelo. Possa la nostra amata patrona, la Regina della Pace, custodire tutti sotto il manto e condurci al suo Figlio Gesù”.

La battuta d’inizio del denso programma di eventi sarà:

Domenica 3 settembre alle ore 20.00 quando si svolgerà la santa messa che prevede l’intronizzazione della Regina della pace e la benedizione della Commissione Festeggiamenti con l’accoglienza della Madonnina Pellegrina. Inoltre è prevista la presentazione del “Pan di Pace”.

Giovedi 7 settembre giornata dedicata all’anziano e all’ammalato: Alle ore 18 celebrazione eucaristica presieduta da don Gerardo Coppola, parroco di S. Antonio in Orta Loreto con la benedizione delle figlie della Pace. Momento di festa nel Giardino della chiesa con gli ammalati e gli anziani.

Venerdi 8 settembre giornata dei Bambini: Alle ore 19.00, celebrazione eucaristica presieduta dal Rev.do P. Aniello Panzariello, benedizione degli Angeli della Pace e tradizionale passaggio sotto al manto (Anima il Coro parrocchiale dei Pueri Cantores Eccomi). A partire dalle ore 16.30 i bambini saranno i veri protagonisti del Villaggio della Pace, un parco divertimento con animazione, giochi, laboratori. A partire dalle ore 20 grande spettacolo di Magia e a seguire il coreografico saggio di Evoluzione Danza.

Sabato 9 settembre, alle ore 19.00, celebrazione eucaristica presieduta da don Enzo Leopoldo, parroco di San Giovanni Battista e affidamento delle famiglie alla Regina della Pace. Alle ore 21 attesissima con la V^ Edizione del Summer Music Festival, la gara canora organizzata dai giovani della Parrocchia per favorire l’avvicinarsi dei giovani alla musica quale mezzo di crescita artistica e culturale, nonché di dare visibilità ai talenti emergenti dando loro una chance nella carriera artistica. Alle ore 22.30 premiazioni, degustazioni e divertimento presso gli stand enogastronomici, a seguire il grande concerto dell’amatissima cantante partenopea Emiliana Cantone.

Domenica 10 settembre Giornata della Festa: alle ore 7.30 Santa Messa presieduta dal Vescovo S.E. M. Giuseppe Giudice e inizio della tradizionale peregrinatio della Madonna per le strade della Parrocchia. Alle ore 19.30 Santa Messa presieduta da don Luigi La Mura, parroco di S. Maria di Costantinopoli. Alle ore 21 appuntamento con tutti i fedeli nel piazzale della Scuola Elementare “Taverna” per la solenne processione verso la Chiesa Parrocchiale. Alle ore 22 I Medina Band in concerto.

Lunedi 11 settembre Giornata della Solidarietà e della Scuola: alle ore 19.00, Santa presieduta da don Pasquale Incoronato, fondatore della Locanda di Emmaus di Ercolano. Preghiera di affidamento degli studenti alla Regina della Pace per il nuovo anno scolastico. Consegna ai ragazzi della Locanda del frutto annuale della solidarietà. Alle ore 21.00 Le Orme dei Pooh in concerto, la cover band dei Pooh più importante e più longeva d’Italia. A presentare le quattro serate artistiche la giornalista e conduttrice tv Brigitte Esposito.

Martedi 12 settembre SS. Nome di Maria e giornata del grazie: alle ore 19 Santa Messa di ringraziamento a Maria Regina della Pace presieduta dal parroco don Antonio Cuomo.