Fabio Curto: “Only you” è il nuovo graffiante singolo del vincitore della III^ edizione di “The Voice of Italy

Only You” di Fabio Curto è il  dark blues all’italiana che ormai contraddistingue lo stile del cantautore vincitore della terza edizione di “The Voice of Italy” prodotto da Fonoprint. Secondo singolo estratto dall’album “RIVE Volume 1” esprime complessivamente la necessità di comunicare. E può farlo essendo loquace o ermetico, posato o irrequieto, enigmatico oppure fin troppo esplicito, ma rimane pur sempre espressione unica e come tale degno di rispetto. In “Only you” affiorano i ricordi di una passione impossibile; un amore malsano che ognuno di noi ha conosciuto almeno una volta e dal quale a volte è difficile separarsi.

L’hair stylist Lello Napoli fa tris: inaugura con successo il terzo Luxury Salon ad Angri

Lello Napoli non è solo un nome, ma una garanzia. L’hair stylist, noto nell’Agro per la sua originalità, ha stravolto il settore della coiffeur con una creativa filosofia del total beauty concept, ovvero la divulgazione di un meraviglioso messaggio di ricerca di stile, benessere ed eleganza che rispecchia l’alto livello dei servizi proposti e dei prodotti utilizzati. Il terzo Luxury Salon racchiude un’esperienza quasi ventennale di ricerca stilistica e successo imprenditoriale, fondata su un attivo processo di perfezionamento condiviso dal coinvolgente staff di professionisti Annarita Pepe, Enzo Petrosino e Rosy Cicalese. L’esclusivo showroom, in cui si esprimono tutte le capacità in tema di total-look ha conquistato la stima e la fiducia di una grandissima clientela, ma anche di molte celebrità. Un luogo luminoso, ultramoderno e con il giusto equilibrio di proporzioni dove la bellezza prende forma, dove si può giocare con diversi stili a seconda del mood e della personalità garantendo a chi esce dal salone di essere sempre a prova di red carpet con la soddisfazione del naturale bisogno di piacersi e di piacere. Un percorso articolato tra spazi dedicati all’analisi del capello e alle sue possibili cure, un colour bar per miscelare cocktail per look cangianti, ricercati e naturali, un’area vip benessere e un accogliente angolo make-up curato dalla make up artists Milena Avino. La professionalità, la selezione delle migliori tecniche e prodotti, la creatività e la fantasia nel realizzare opere d’arte sui capelli riflettono la passione immensa di Lello Napoli. Il Salotto di Bry, presente all’inaugurazione, ha intervistato i protagonisti e i tanti clienti che hanno augurato il meglio al professionista dell’hair style.  Sulle dolci note del violino del M° Ilaria Maria Zarra e con fuochi d’artificio finali Lello ha deliziato tutti con un’inaspettata e spettacolare proposta di matrimonio alla sua compagna di sempre, Milena.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia e riprese di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone,  fotografia Pasquale Genco. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Taone Teleangriuno canale 639 visibile in tutta la Campania.

VIDEO 

 

PHOTOGALLERY 

HORUS BLACK: “LONELY MELODY” è il nuovo evocativo brano del cantautore genovese

Lonely melody è un brano dalla melodia struggente e malinconica. Nella solitudine di un amore non corrisposto tutto ciò che il protagonista può fare, è cantare e gridare la propria disperazione. Il brano si apre con un semplice ed efficace riff di chitarra che ci porta per mano in una calda e profonda atmosfera sentimentale.  Lonely melody fa parte di Simply, l’album d’esordio di Horus Black. Sapori vintage e atmosfere d’altri tempi si incontrano per dar luce al nuovo intenso e romantico singolo estratto dall’album “Simply”. L’idea di incidere un album è sorta dopo qualche anno di scrittura. Nel corso di questo lasso di tempo varie influenze hanno contaminato l’artista portando alle realizzazione di un disco i cui brani, seppur diversi fra loro, mantengono comunque con coerenza elementi che caratterizzano il concept complessivo. Le influenze principali derivano fuor d’ogni dubbio da un ventennio che parte dalla seconda metà degli anni ’50 fino alla prima metà dei ’70, in particolare cantanti e band come Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Tom Jones, i Rolling Stones, I Turtles, i Memphis Hornes, i Doors, i Led Zeppelin, i Queen (soprattutto del primo periodo).

MICHELLE LILY: “CANDYLAND” è il nuovo singolo dell’eclettica artista newyorkese

Michelle Lily vanta una carriera nella musica, nella pubblicità e in tv  che l’ha vista protagonista di straordinarie collaborazioni discografiche (Lorenzo Fragola, Mondo Marcio, Spankerz, Rezophonic ecc…), importanti campagne promozionali (Nokia, Playboy, O Magazine ecc…), e di presenze sul piccolo schermo (Chiambretti Supermarket, XFactor Italia, Hip Hop Tv). Candyland è una canzone divertente e ricca di energia che celebra l’amore nella sua accezione più positiva. Un pop-funk d’impatto è il biglietto da visita di un brano che ci proietta fra le dolci e sognanti emozioni di un sentimento che unisce due persone. È stata scritta da Michelle Lily durante un viaggio in barca verso l’isola greca di Santorini, quando lo scenario che la circondava si è trasformato improvvisamente in un roseo universo virtuale come una culla del sentimento provato per suo marito.

Il 26 ottobre ParmaJazz Frontiere Festival: Remembering Misha, a celebration in music

26 ottobre 2016: si apre al Teatro Farnese di Parma (ingresso €. 15,00) conRemembering Misha. A celebration in music la XXII edizione del ParmaJazz Frontiere Festival. Per ricordare la musica e la personalità di questo grande musicista recentemente scomparso, ucraino di nascita norvegese di adozione, saranno alcuni dei suoi amici e compagni di viaggio più cari: Sergey Starostin (clarinetto e voce), la moglie di Misha Evelina Petrova (fisarmonica), Arkady Shilkloper (corno, corno alpino) e Roberto Dani (percussioni). Un merge fra il Il Moscow Art Trio, che vedeva la collaborazione di Alperin, Starostin, Shilkloper, e l’Oslo Art Trio formato da Alperin, Petrova e Dani. Una produzione originale, quindi, che mettendo insieme due idee musicali che hanno visto Alperin comunque protagonista, ha voluto unire musicisti accomunati da una specialissima attenzione alla composizione e alla drammaturgia musicali.

Diceva Mikhail Alperin: “La musica è una creazione dell’Universo, e proprio come un essere umano, riflette Dio. La vera musica la si riconosce dalla sua anima – proprio come una persona. A prima vista la musica suona come un linguaggio, con le sue stilistiche sfumature grammaticali. Tuttavia, sotto la superficie, la musica non è né stile né grammatica. Vi è un mistero sepolto nella musica – un mistero non immediatamente palese. Il suo mistero e la sua imprevedibilità sono ciò che sto cercando.”

Evelina Petrova, compositrice russa ma anche allieva e compagna di vita di Alperin, in un’intervista commenta così il progetto: “Nel concerto di Parma Remembering Misha suoneremo nostra musica a lui dedicata, insieme ad alcune composizioni di Mikhail (anche se è difficile immaginare la sua musica senza che sia lui a suonarla), alcuni brani che abbiamo eseguito in concerto con il maestro, ed altri a lui ispirati o da lui arrangiati. Quello che vogliamo è prestar fede al più importante insegnamento lasciatoci da Misha: seguire il Cuore e valicare le frontiere tra i diversi generi musicali!”

The Lizards’ Invasion: “IN-dependence Time” è il disco d’esordio della giovane band vicentina

Esce oggi il concept-album che disegna in musica il racconto di un universo onirico e virtuale dove ogni elemento diventa metafora del reale. Musicalmente ogni traccia dell’album equivale ad un capitolo della storia. Filo conduttore tra queste è una partenza morbida e a tratti soffusa che sfocia  poi in atmosfere intense ed esplosive; l’ascoltatore è così trasportato attivamente nel concept, seguendo la vicenda  dall’interno e rispettando i fini tematici del disco. Le sonorità  si contraddistinguono da un ampio uso di effettistica riguardante ogni strumento, discostandosi così dal  rock per definizione e ricreando dinamiche moderne e tridimensionali.

Lello Napoli inaugura il 21 ottobre ad Angri il suo nuovo e creativo Luxury Salon

Domenica 21 ottobre 2018, alle ore 19.00 in via Brigadiere D’Anna 118 ad Angri, l’hair stylist Lello Napoli inaugurerà il suo terzo tempio di bellezza dove poter celebrare il rito dell’hairstyling e del make up. Un prestigioso, elegante ed innovativo atelier dove la creatività, filo conduttore di un sogno, sarà il cuore pulsante di un’emozionante ed intraprendente avventura professionale. La passione, la ricerca stilistica e la continua capacità di rinnovarsi e di stare al passo con i frenetici ritmi della moda sono, da diciassette anni, gli ingredienti di un successo imprenditoriale che si fonda su un continuo processo di perfezionamento volto al benessere dei capelli. Lello Napoli con le sue magiche forbici è pronto ad interpretare, con maestria ed eleganza, tutto ciò che passa nella testa delle clienti grazie soprattutto al lavoro sinergico di tutti i suoi collaboratori. Il conto alla rovescia dunque è iniziato… non resta che tagliare insieme il nastro assaporando …“The Essence of Luxury Style”.

 

 

Le vincitrici del Summer Music Festival di Angri cantano e si raccontano nel Salotto di Bry

Il Salotto di Bry da sempre offre ai giovani la possibilità di essere protagonisti dei loro sogni e della loro arte. I riflettori si sono accesi sulla VI^ Edizione del Summer Music Festival in scena ad Angri ideato da don Antonio Cuomo, parroco della Regina Pacis, dal direttore artistico il M° Pierpaolo Petti accompagnato dalla violinista internazionale M° Ilaria Maria Zarra e dal sassofonista nazionale il M° Raffaele Petti. La scalata canora di 12 giovani si è conclusa con il successo di quattro talentuose aspiranti cantanti Annalisa D’Amato (categoria Junior), Elvira Del Sorbo (categoria Senior), Giuseppina Pia Rosato (menzione speciale) e Maria Rosaria Del Sorbo (premio estrazione strumento musicale). Il Salotto di Bry ha valorizzato gli aspiranti cantanti offrendo loro un trampolino di lancio nel mondo dello spettacolo con un’intervista in esclusiva e la possibilità di esibirsi dinanzi al grande pubblico televisivo.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia e riprese di G. Roberto Tartaglia, fotografia Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Taone Teleangriuno canale 639 visibile in tutta la Campania

Il Salotto di Bry ospita la cantante Maryana: talento, grinta ed emozioni

Il Salotto di Bry ospita un’artista dalla sensibilità interpretativa unica nel panorama musicale del momento: Maryana. Muove i primi passi nel mondo della musica quando è ancora una bambina e l’incontro con il canto è talmente decisivo da paragonarlo a uno straordinario colpo di fulmine. Elegante, colta, raffinata Maryana canta con tutta l’anima appassionando al primo ascolto il pubblico. La sua grintosa e suadente voce è paragonabile al prezioso intarsio di uno stile esecutivo meravigliosamente cangiante. Ha conseguito negli anni notevoli esperienze nel settore e il suo inedito And I Know, prodotto dal grande Andrea D’Amato su etichetta discografica A-Dam Records, è attualmente in vetta alle classifiche. Nell’intervista in Salotto Maryana racconta, con dolcezza ed entusiasmo, le sue emozioni e le sue avvincenti esperienze.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia e riprese di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone Teleangriuno canale 639 visibile in tutta la Campania.

L’INTERVISTA 

 

Al via la nuova stagione televisiva de “Il Salotto di Bry: entusiasmo, brio e tante novità

Si riaccendono le telecamere de Il Salotto di Bry, che vede alla conduzione per il quarto anno consecutivo la giornalista Brigitte Esposito. Il format web/ Tv, con la regia di Roberto Gerardo Tartaglia e le riprese di Angelandrea Falcone, si presenta all’appuntamento autunnale con una nuova veste per offrire ai telespettatori immagini inedite. Ospiti e persone comuni saranno accolti, infatti, in uno studio dalla scenografia totalmente rinnovata per ricreare l’atmosfera di un salotto familiare dove potersi confrontare, con un alto livello tecnologico, grafico, social ed innovativo. Visto l’ottimo successo di ascolti della scorsa stagione è stata confermata la linea contenutistica con ampie rubriche riguardanti cultura, spettacolo, moda, turismo, arte, eventi, musica, danza, teatro, cinema, enogastronomia, wedding e tante altre avvincenti novità che saranno svelate durante le dirette. Il programma andrà in onda tutti i giorni non solo sul sito web www.360gradiwebtv.it ma anche sull’emittente TV TAone Teleangriuno canale 639 del digitale terrestre visibile in tutta la regione Campania.

PROMO SIGLA IL SALOTTO DI BRY 2018- 2019

 

XXI edizione della fiera del Vinile e della Musica DiscoDays a Napoli il 13 e 14 ottobre 2018

La XXI edizione della Fiera del Disco e della Musica di Napoli vuole essere il luogo che fa da tramite tra la musica e la cultura, tra chi la ama e la promuove, ma anche un luogo di incontro, di crescita, di dialogo per creare nuove sinergie tra gli attori e i protagonisti dell’universo musica: editoria, mercato discografico, artisti, etichette indipendenti, autori e associazioni. Saranno molte le nuove iniziative che si affiancheranno a quelle consolidate. Oltre ai numerosi espositori di dischi in vinile ci saranno: concorsi, workshop, mostre di fumetti e fotografiche e ovviamente live showcase.

Le attività in programma sono:

In fiera sarà possibile trovare la Compilation in doppio vinile limitato e numerato DiscoDays XX , con i brani dei gruppi e dei musicisti premiati durante i primi dieci anni della Fiera del Disco e della Musica. Domenica alle 12.00 saranno ospiti per l’occasione molti degli artisti inclusi nella raccolta e si terrà per i presenti uno speciale firma-copie.

Gli showcase live
On stage, per la prima volta al DiscoDays, Raiz & Radicato che pubblicano il 7 ottobre un nuovissimo lavoro discografico dal titolo “Neshama”, edito da Arealive con il sostegno di Puglia Sounds. Il frontman, e ugola d’oro, degli Almamegretta riceverà anche il Premio DiscoDays 2018.
Avremo i giovanissimi, ma già maturi, Urban Strangers che hanno pubblicato per la label Sony Music Italy l’album “u.s.”.
Il gruppo bluegrass e folk La Terza Classe – che pubblicherà a fine ottobre per la Polosud records l’Ep dal titolo omonimo – sarà per la prima volta ospite della fiera e presenteranno i loro brani inediti ma anche l’ultimo videoclip.
Anche il superman napoletano Tommaso Primo presenterà il suo ultimo lavoro discografico dal titolo”3103” edito dalla Full Heads records. Il coloratissimo e poliedrico quintetto femminile delle Mujeres Creando presenteranno l’album “Le stelle sono rare” edito dall’Apogeo Records. La rocker partenopea Claudia Megrè, nota per aver partecipato al talent Voice of Italy, ci delizierà con il suo rock sensuale e aggressivo. Aniello Misto, presentazione dell’album Parthenope edito da Suonidalsud e gli Hydronika che presentano in anteprima l’album Cobalto.

Per la sezione editoriale del DiscoDays avremo una corposa rappresentanza di autori che presentano i propri Libri:

sarà presentato il libro del giornalista Donato Zoppo dal titolo “Il nostro caro Lucio. Storia, canzoni e segreti di un gigante della Musica Italiana” edito da Hoepli”. In occasione del ventesimo anniversario della morte di Lucio Battisti si terrà per i due gironi una mostra di dischi a lui dedicata a cura di Lorenzo Clemente. L’esposizione comprenderà l’intera discografia italiana su LP e 45 giri con esemplari nelle loro diverse stampe, album cantati in lingua straniera e antologie estere con copertine inedite. Tra le rarità saranno presenti, oltre ai primi 45 giri, alcuni acetati ed edizioni limitate, come ad esempio quella de “Il nostro caro angelo” in cento copie destinate agli addetti ai lavori.
Il giornalista di Ondarock.it, Corriere del Mezzogiorno e ilMucchio.it Giuliano Delli Paoli presenta “Levante. Caos dentro” edito da Arcana.
Francesco Nunziata, redattore di ondarock.it ha scritto per Arcana Edizioni “Captain Mask Replica. Vita e arte di Don Van Vliet / Captain Beefheart” un elogio ad uno degli artisti più importanti e mitizzati dell’intera storia del rock.
Antonio Tricomi (giornalista de La Repubblica) ha scritto, con il compianto Gianfranco Coci, “Bob Dylan. Parliamone” (Guida editori). La presentazione del libro sarà accompagnata dal set acustico del cantautore Valerio Bruner che realizzerà intermezzi con brani del Menestrello del Rock insignito del Premio Nobel nel 2017.
Me and the Devil” (Odissea Digital) il romanzo di Maria Elena Cristiano che trae spunto dalla leggenda che aleggia attorno alla figura di uno dei padri del blues, Robert Johnson, divenuto improvvisamente celebre nella prima metà degli anni Trenta. Il grande chitarrista amava raccontare ai suoi colleghi musicisti di aver ottenuto il dono di suonare così mirabilmente la sua fedele sei corde, grazie a un patto stretto con il Maligno.

Incontri:
Importantissima iniziativa rivolta a tutti i musicisti e case discografiche che vorranno approfondire una tematica delicata. Grazie al workshop curato dall’ Avvocato Ferdinando Tozzi (uno dei maggiori esperti di diritti di autore ed anche presidente di Campania Music Commission) ci addentreremo nei meandri del Diritto d’Autore, lo sviluppo e la tutela del copyright e come rapportarsi con le collecting per una corretta gestione dei diritti e doveri a tutela delle opere artistiche.

Il contest del DiscoDays: tra tutti coloro che visiteranno il DiscoDays verranno sorteggiati i vincitori di: 
- 2 biglietti per il concerto di Luca Carboni del 26 ottobre alla Casa della Musica (grazie alla partnership con Veragency).

ORARI E PROGRAMMA

Sabato 13 ottobre

ore 16.00 Apertura
Videoclip Sessions – Napoli Film Festival in collaborazione con Freak Out Magazine, proiezione in heavy rotation dei video musicali campani più belli del 2018.
ore 17.00 Aniello Misto live (presentazione dell’album Parthenope)
ore 17.30 Presentazione libro “Il nostro caro Lucio. Storia, canzoni e segreti di un gigante della Musica Italiana” di D. Zoppo
ore 18.00 Urban Strangers live (presentazione dell’album u.s.)
ore 18:30 Tommaso Primo live (presentazione dell’album 3103)
ore 19.00 Anteprima Trailer del docufilm “Vinilici. Perché il vinile ama la musica” 
ore 19.30 Claudia Megrè live
20.30 Hydronika live (presentazione dell’album Cobalto)
ore 22.00 Chiusura

Domenica 14 ottobre

ore 10.00 Apertura
Videoclip Sessions – Napoli Film Festival in collaborazione con Freak Out Magazine, proiezione in heavy rotation dei video musicali campani più belli del 2018.
ore 12.00 Firma-copie compilation DiscoDays XX
ore 12.30 La Terza Classe live (presentazione in anteprima dell’EP “La Terza Classe”)
ore 13.00 Presentazione libro “Bob Dylan. Parliamone” di Antonio Tricomi + Valerio Bruner unplugged live
ore 17.00 Presentazione libro “Me and the Devil” di Maria Elena Cristiano
ore 17.30 Raiz & Radicanto live (Presentazione esclusiva dell’album Neshama e Premio DiscoDays)
ore 18.00 Workshop con Avvocato Tozzi su Diritto d’Autore e SIAE
ore 18.30 Mujeres Creando live
ore 19.00 Presentazione libro “Levante. Caos dentro” di Giuliano Delli Paoli
ore 19.30 Presentazione libro “Captain Mask Replica. Vita e arte di Don Van Vliet / Captain Beefheart” di F. Nunziata
ore 21.00 Chiusura

Grande novità di questa edizione è il concorso ideato in collaborazione con  Hilux Vinyl, azienda italiana produttrice di dischi in vinile: in palio 300 vinili! 

Il concorso è rivolto esclusivamente alle etichette discografiche indipendenti, al vincitore la stampa gratuita di 300 album in vinile messi a disposizione dall’azienda milanese Hilux Vinyl
A questo link è possibile scaricare il modulo di partecipazione: http://www.discodays.it/PREMIO%20hilux.pdfe/o richiedere maggiori informazioni. Il bando scade il giorno 07 Ottobre.

Due le partnership con importanti festival partenopei: il Comicon e il Napoli Film Festival.

Con il prestigioso festival internazionale del fumetto di Napoli allestiremo una mostra dal titolo “Abissi Tascabili” ispirata all’omonimo disco e libro a fumetti del cantautore Daniele Celona; con lo storico festival cinematografico presenteremo lo spin-off delle Videoclip Sessions, la nuova sezione che il festival partenopeo ha dedicato alla musica e le immagini: una selezione dei migliori video musicali verranno proiettati in heavy rotation.

Prevista un’importantissima preview video Sabato 13 ottobre alle ore 19.00.
“Il DiscoDays, che ha sostenuto la realizzazione del docufilm “Vinilici. Perché il vinile ama la musica”, ospita in anteprima assoluta la proiezione del trailer”.

Mimmo Angrisano festeggia ad Angri i suoi 30 anni di successi il 13 ottobre

Sabato 13 ottobre 2018, alle ore 20.30, presso il Teatro della Congrega di Santa Caterina ad Angri in piazza Don Enrico Smaldone si festeggeranno, con un’imperdibile concerto, i trent’anni di carriera professionale del più grande ed immenso interprete della canzone classica napoletana: Mimmo Angrisano. Erede dell’indimenticabile Sergio Bruni, Angrisano con la sua nobiltà vocale e il fascino del suo inimitabile timbro regalerà al pubblico un’intensa e straordinaria interpretazione delle più rappresentative, immortali ed amate liriche partenopee accompagnato dalle eleganti e virtuose note del chitarrista, mandolinista e compositore  Antonio Saturno, arrangiatore dei suoi capolavori discografici, e dalla dolcezza del flauto del talentuoso M° Aniello Rossi. Trent’anni in..canto un incredibile viaggio poetico musicale di altissimo livello culturale condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, in cui il ritmo della musica seguirà perfettamente quello dei ricordi, dei racconti, delle emozioni e in cui i versi scritti e cantati si fonderanno magistralmente in un’unica partitura. Il concerto è organizzato da Musae Cordis in collaborazione con il Centro Iniziative Culturali con ingresso libero.