TRASMISSIONE TELEVISIVA E WEB, CONDOTTA DA BRIGITTE ESPOSITO (Giornalista) e prodotta dal sito 360gradiwebtv.it .

“Wonderful” approda a Lauro per vivere la favola di “Lumina in Castro”

“Wonderful” continua a coinvolgere e a solleticare dolcemente la curiosità dei numerosi spettatori che, in questa puntata in onda su 360gradiwebtv, saranno condotti in un borgo medievale custode di storie, leggende, tradizioni ed identità territoriale: Lauro. La giornalista Brigitte Esposito, dopo aver visitato gli angoli più caratteristici dell’antico e suggestivo paesino, raggiungerà il famoso e mitico Castello Lancellotti. Varcando la soglia delle mura entrerà nella straordinaria dimensione di “Lumina in Castro” in compagnia dell’Associazione Culturale Pro Lauro, presieduta da Antonio Ferraro e dal responsabile della Commissione Giacomo Corbisiero. Le vertiginose telecamere, dirette spettacolarmente dal regista Gerardo Roberto Tartaglia con le riprese di Angelandrea Falcone, hanno catturato tutta la magia di un sogno divenuto fantasticamente realtà.

VIDEO

CLICCARE SUL LINK PER ACCEDERE AL VIDEO SU FACEBOOK

https://www.facebook.com/360gradiwebtv/videos/227410449326986

Antonio Ferraro – Presidente Pro Lauro e Giacomo Corbisiero Responsabile Commissione Lumina In Castro
Associazione Culturale Pro Lauro
la redazione di 360gradiwebtv

CLICCARE SUL LINK PER ACCEDERE ALLA PHOTOGALLERY

https://www.facebook.com/media/set/?vanity=360gradiwebtv&set=a.3098005243810618

Si ringrazia per la partecipazione alla puntata: Associazione Pro Lauro, il Presidente Antonio Ferraro, il responsabile Commissione Lumina in Castro Giacomo Corbisiero, il professionale staff Pro Lauro & Lumina in Castro, la Compagnia Arteare, il Giullajocoso, la Dama della Luna, la Compagnia del Santo Macinello, Fabio Niola Galleria Arte Barbato, Azienda vinicola Petra Marzia, De Vivo Europein Veicoli.

Standing ovation nella Cattedrale di Amalfi per il Gran Concerto di Ferragosto

Applausi interminabili e standing ovation per il Gran Concerto di Ferragosto tenutosi nella storica e suggestiva Cattedrale di Sant’Andrea ad Amalfi.  L’evento, voluto con entusiasmo dall’Amministrazione comunale guidata brillantemente dal sindaco Daniele Milano e grazie alla disponibilità della Curia Arcivescovile, è stato un vero e proprio tripudio di emozioni. L’International Symphony Orchestra & Soloistsdiretta dal M° Ivan Antonio ha offerto al pubblico, rispettoso delle norme di sicurezza dettate dall’emergenza sanitaria da Covid-19, un affascinante e raffinato viaggio musicale dalle opere lirico-sinfoniche alle canzoni classiche napoletane. A toccare le corde più sensibili dell’animo degli spettatori le impeccabili, incredibili e passionali voci del soprano Anna Corvino, del tenore Achille Del Giudice e del mezzosoprano Sabrina D’Amato, artisti di chiara fama nazionale ed internazionale, che hanno incantato e regalato momenti di intensa emozione. Un concerto trascinante, coinvolgente che ha fatto dialogare la grande musica con l’assoluta e infinita bellezza del Duomo. Soddisfatti del successo l’assessore alla Cultura, Enza Cobalto, e il direttore artistico il Paolo Scibilia della Società Concerti Sorrento.

Il Salotto di Bry in Tour eè condotto da Brigitte Esposito, regia Gerardo Tartaglia. Produzione www.360gradiwebtv.it Si ringrazia, inoltre, Giovanni Criscuolo della GIASSI VIDEO per la concessione di alcune immagini in diretta.

VIDEO

Link per accedere al video su facebook

https://www.facebook.com/360gradiwebtv/videos/426922561987716

“Il Salotto di Bry In Tour” interviste a cura della giornalista Brigitte Esposito. Regia, riprese e fotografia Gerardo Roberto Tartaglia. Produzione www.360gradiwebtv.it

“Wonderful” fa tappa a Pagani per festeggiare Sant’Alfonso Maria de’ Liguori

Questa settimana “Wonderful”, il programma televisivo on the road, accende i riflettori sulla città di Pagani dedicando una puntata speciale ai solenni festeggiamenti in onore di Sant’Alfonso Maria De Liguori, padre fondatore della Congregazione del Santissimo Redentore.

VIDEO

“Wonderful” è scritto e condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, regia e riprese di Gerardo Roberto Tartaglia, fotografia di Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it

Il Salotto di Bry in Tour: Ron festeggia 50 anni di carriera e si racconta a 360 gradi

Il Salotto di Bry in Tour fa tappa a Pagani per incontrare uno dei più grandi protagonisti della musica d’autore: Rosalino Cellamare, in arte Ron. Il raffinato e amatissimo artista, che festeggia i suoi 50 anni di carriera, si racconta a 360 gradi.  

Il Salotto di Bry in Tour è condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, regia e riprese di Gerardo Roberto Tartaglia, fotografia di Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it

PHOTOGALLERY

https://www.facebook.com/media/set/?vanity=360gradiwebtv&set=a.3070964063181403

Giovedi 24 dicembre, alle ore 20, “Hope…the Heart of Christmas” il dolce e suggestivo evento natalizio

Per rendere più dolce questo difficile periodo natalizio segnato dalla pandemia la web/Tv www.360gradiwebtv.it regalerà ai telespettatori una Vigilia di Natale melodiosa e suggestiva con “Hope …the Heart of Christmas – Musica, Emozioni e Fede oltre le distanze”. Il programma ideato e condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, per la regia e riprese di Gerardo Tartaglia e riprese e fotografia di Angelandrea Falcone, unirà il sacro raccoglimento ad un’altissima e ricercata condivisione artistica. L’evento sarà trasmesso alle ore 20.00 su www.360gradiwebtv.it, sulla pagina facebook https://www.facebook.com/360gradiwebtv, su YouTube 360gradiwebtv Sito livevent e in Tv su Antenna3 canale 186 del digitale. Uniti a distanza nella speranza di portare un po’ di luce e armonia nei cuori di tutti.

Il Salotto di Bry ritorna in TV alle 22 con tanti personaggi della cultura e dello spettacolo

I personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo si ritrovano tutti i giorni nel “Salotto di Bry” per raccontare carriere artistiche, storie ed emozioni. Un energico talk con una carrellata di servizi, backstage ed interviste in esclusiva ai protagonisti della musica, della danza, del teatro, del cinema, della moda. Non mancheranno i collegamenti in diretta dai grandi eventi nazionali ed internazionali.

Conduce la giornalista Brigitte Esposito

Regia, Riprese e Montaggio Gerardo Roberto Tartaglia

Fotografia Angelandrea Falcone

Una produzione www.360gradiwebtv.it

In onda alle ore 22.00 su Antenna 3 canale 186 del digitale.

Addio a Ezio Bosso, la sua toccante e indimenticabile musica vivrà in eterno

La redazione di 360gradiwebtv è profondamente addolorata per la prematura scomparsa di Ezio Bosso.  A soli 48 anni ci lascia l’eccellente pianista, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale. Soffriva di una malattia degenerativa che aveva imprigionato spietatamente il suo talento e l’anima nel corpo. L’artista torinese nel 2011 subì un delicatissimo intervento per un tumore al cervello che compromise l’uso delle mani. Nonostante ciò aveva continuato ad incantare e coinvolgere il pubblico con la sua delicatezza, il suo talento innato, la sua forza, la sua umiltà e con quell’amore appassionato e viscerale per la musica. Quest’ultima – diceva Bosso – insegna a vivere, ad ascoltare e può essere in tanti casi una vera e propria terapia. Nella musica risiede la libertà. Il maestro ha cominciato a suonare all’età di 4 anni, a 16 anni invece ha debuttato in Francia come solista, studiando contrabbasso, composizione e direzione d’orchestra all’Accademia di Vienna e collaborando con diverse orchestre europee tra cui la Chamber Orchestra of EuropeFestival Strings LuzernDeutsche Kammer-Virtuosen. Prestigiose le collaborazioni con le più grandi istituzioni musicali come la Royal Festival Hall of London, Sydney Opera House, Palacio de Bellas Artes di Città del Messico, Teatro Colòn di Buenos Aires, Carnegie Hall NYC, Teatro Regio di Torino, Houston Symphony, Festival di Perelada, Teatro Carlo Felice di Genova, Lac Lugano, Vilnius Filarmonica. St. Martin in the Fields. Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti come il Green Room Award in Australia o il Syracuse New York Awardin USA. La sua musica è commissionata e utilizzata dalle più importanti istituzioni operistiche mondiali come Wiener Staatsoper, Royal Opera House, New York City Ballet, Théâtre du Châtelet, San Francisco Ballet, Teatro Bolshoij

 Qui di seguito l’ultima e indimenticabile intervista per Il Salotto di Bry .

Lasciamoci trasportare a 360° dal…Vento di Libertà #andràtuttobene

In questo momento di grave difficoltà sanitaria siamo stati costretti a fermarci. Il Covid19 ci costringe a casa per evitare il pericoloso contagio. E’ un’occasione per riflettere e per capire quali sono le cose davvero importanti. Bisogna apprezzare ancora di più la bellezza della vita, il miracolo dell’alba, la potenza della natura che ci circonda, l’odore del mare e la dolcezza di un tramonto. La nostra vita è sempre frenetica, non abbiamo mai tempo per fermarci e per renderci conto che siamo circondati da meraviglie. Il silenzio fa troppo rumore, ma da esso può nascere una musica nuova che allontana la paura, ridona senso e linfa vitale alle nostre esistenze. Una musica che ha lo stesso ritmo del vento… un vento di libertà!

Video realizzato e prodotto dalla redazione di www.360gradiwebtv.it

Riprese e regia: Gerardo Roberto Tartaglia

Giornalista: Brigitte Esposito

Fotografia: Angelandrea Falcone

 

 

Il cantautore siciliano SEB debutta con il singolo “Nuda di parole”

SEB, nome d’arte del cantautore siciliano Giuseppe Collura, debutta con il singolo “Nuda di parole” (Carioca Records), in radio e disponibile in digitale a partire dal 24 aprile. Il brano sarà accompagnato dal videoclip.“Nuda di parole”, scritto da SEB e prodotto e arrangiato da Leo Curiale (mastering Gianni Bini – HOG Viareggio): “racconta la bellezza dell’essere timidi, degli sguardi che a volte dicono più delle parole, dei nostri corpi che in silenzio sembrano mettersi a nudo per mostrare le nostre fragilità e le nostre insicurezze”, spiega il cantautore siciliano.  “SEB”, all’anagrafe Giuseppe Collura, è un cantautore siciliano, anno 1994. Nel 2011, dopo un viaggio musicale a Budapest, fonda con alcuni amici la band “The Bleach”, che nel giro di pochi anni si afferma come una delle più richieste in Sicilia. Nel 2018 esce “Tempo”, il primo album della band, che oltre a collezionare numerosissime visualizzazioni sul web e sui social, porta la band ad esibirsi in un tour in Sicilia e in Germania. Altra grande soddisfazione arriva dalla collaborazione con il deejay milanese DJ JUMP, con il quale la band compone il brano dance “Sikania” (Bang Records) che otterrà quasi 500.000 views su Youtube. Nel 2019, insieme al produttore siciliano Leo Curiale decide di intraprendere un progetto da solista che si differenzia completamente dal genere della sua band, orientandosi e collocandosi in un’atmosfera pop cantautoriale dalle sonorità acustiche ed elettroniche.

“Con le mani”, dal 6 marzo la reinterpretazione della hit di Zucchero a cura del cantautore salernitano

La reinterpretazione di “Con le mani” eseguita da Ippolito al piano è un tributo a Zucchero.   Il singolo fa parte del progetto discografico “Piano pop” (in uscita a breve), una raccolta di reinterpretazioni personali di molti dei brani cult made in Italy che hanno segnato il percorso musicale di Ippolito.Ippolito è un cantautore salernitano. Nell’ambito musicale muove i primi passi  imparando prima a suonare il pianoforte e, successivamente, appassionandosi al canto. Nel tempo, la voglia di esprimere le proprie emozioni, lo porta ad intraprendere il percorso cantautorale.

INTENSAMENTE NOI, il nuovo singolo di Davide Marchi diventa videoclip

Dal 1 marzo ” Intensamente noi”, brano estratto da ” Sei come il profumo del caffè” ( Long Digital Playing Edizioni Musicali, 2019) di Davide Marchi, è anche videoclip.
La bella regia di Alessandro Galli, videomaker emiliano, punta sulla città, sulla panoramica della quotidiana vita, per descrivere il poeta metropolitano Marchi che recita i suoi versi d’amore con passione e fermezza. L’amore, come trasmettono le parole di Davide, non può sostare, fermarsi ad una pura e semplice relazione scontata, sostenuta da “falsi equilibri”. La ricerca dell’intensità emozionale, aiuta – si potrebbe dire – a rafforzare i grandi sentimenti, anche in età adulta.
Vera canzone d’autore, con un pop soul evocativo di sonorità anni Ottanta americane, ma che in fondo ci riportano anche al meglio della nostra musica leggera (“leggera” si fa per dire…) italiana, da Battisti alla scuola emiliana di Dalla e Vasco.

BELITA: JEFA è il nuovo singolo reggaeton dell’artista italo-brasiliana

Belita (Isabella Dall’Agnese) è nata a Pordenone da padre italiano e madre brasiliana ed è un artista a tutto tondo: canta, balla ed è autrice dei suoi brani. Trasferitasi a Milano comincia il suo percorso artistico registrando le sue prime cover di artisti tra le quali Alicia Keys e Adele, negli studi di registrazione Massive Arts di Milano, la quale lei stessa definisce come la sua seconda casa. Belita (Isabella Dall’Agnese) è nata a Pordenone da padre italiano e madre brasiliana ed è un artista a tutto tondo: canta, balla ed è autrice dei suoi brani. Trasferitasi a Milano comincia il suo percorso artistico registrando le sue prime cover di artisti tra le quali Alicia Keys e Adele, negli studi di registrazione Massive Arts di Milano, la quale lei stessa definisce come la sua seconda casa.