Okdoriafest 2018: Sbirciando dietro le quinte con gli organizzatori e l’energico staff

Cosa è accaduto dietro le quinte dell’Okdoriafest 2018? Gli organizzatori Mimmo Esposito, Pietropaolo Coppola e Marco De Simone per sei giorni hanno accolto sempre col sorriso e con grande entusiasmo le tante persone accorse da ogni dove per godersi una festa davvero unica nel suo genere. I tre brillanti art directors insieme all’energica Matilde Giorgio coordinatrice dello staff e a Carmine Giordano eccellente coordinatore dell’ufficio stampa hanno raccontato le serate, la loro esperienza e i dati tecnici nell’intervista.

IL VIDEO – INTERVISTE

 

 

Okdoriafest 2018: Con Enzo Avitabile 100.000 mani ‘ncopp ‘o groove

di Brigitte Esposito

La sua voce e la sua musica sono linfa vitale, proprio come il suo avvincente tour. Enzo Avitabile ha fatto tappa all’Okdoriafest 2018 con i Bottari di Portico regalando alle 100.000 persone accorse una ventata di vita, musica, passione e straordinari messaggi di pace diretti a tutti i popoli per abbattere i confini. L’artista che ha duettato nel corso della sua meravigliosa carriera con i più grandi interpreti della world music è stato anche premiato, proprio per la sua sensibilità e per la sua innata energia, dagli organizzatori della kermesse Mimmo Esposito, Pietropaolo Coppola e Marco De Simone. Con il ritmo primitivo delle botti e con suo fratello, il sax, ha dato vita ad una coinvolgente fusione di ritmi e suoni tali da mandare in delirio il pubblico. Ha entusiasmato, infatti, alternando sul palco i suoi più grandi successi alle canzoni del suo nuovo lavoro discografico dal titolo “Pelle Differente”, il primo best of della sua carriera. Non è mancato il commovente omaggio al suo grande amico Pino Daniele a cui ha dedicato a luci spente e solo con le luci del cuore Terra Mia, defilandosi in un angolo del palco. Nell’intervista Avitabile esprime il suo parere sull’Okdoriafest, le sue emozioni e racconta del suo nuovo capolavoro.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone e fotografia Pasquale Genco. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania

IL VIDEO E L’INTERVISTA

 

PHOTOGALLERY

Re Mida Gioielli di Angri con il suo magico Angel’s Day di Giannotti incanta la clientela

Re Mida Gioielli fa indossare nuovamente un’emozione con dei gioielli magici e speciali che sanno tutto di uno stato d’animo o di un sentimento esprimendolo con stile ed eleganza attraverso gli Angeli di Roberto Giannotti. Ad Angri, presso la Gioielleria Re Mida di Rosa Mauri, è stato un successo l’Angel’s Day l’esclusiva e particolare giornata in cui gioiellerie selezionate in Italia e nel mondo, grazie ad accurati allestimenti ispirati al tema serafico hanno organizzato la presentazione della nuova linea Giannotti. La Gioielleria Re Mida si è trasformata in un vero e proprio angolo di Paradiso per coinvolgere a avvolgere totalmente la clientela in un’atmosfera suggestiva. Ha proposto gioielli d’arte magistrale, monili con l’angels philosophy, il libro magico con le risposte degli angeli, e due gioielli molto speciali: “Con tutto il mio cuore” un chiama angeli con una frase incisa sulla cintura del ciondolo e con una pietra preziosa a forma di cuore all’interno dello scrigno, e “Shine” la nuova collezione scintillante in collaborazione con i cristalli Swarovski che rendono unici i chiama angeli. “Il nostro obiettivo – ha dichiarato la titolare Rosa Mauriè donare emozioni e rendere felice la clientela con gioielli raffinati e spettacolari con tagli eccellenti che esaltino al meglio la luce e i riflessi delle pietre. Ogni angelo se indossato con amore e passione racconta una storia e regala energia e fortuna. Noi cerchiamo sempre di miscelare l’eleganza e la ricercatezza con quel tocco fashion da proporre a qualsiasi tipo di clientela.” Nel video si ripercorrono i momenti salienti di una giornata davvero angelica e l’estrazione dei premi del Concorso Evviva San Giovanni, primo contest indetto in occasione dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono della città che prevedeva una Medaglia in argento del Santo e 4 premi in gioielli.

Il Salotto di Bry è scritto e condotto da Brigitte Esposito, regia e riprese di G. Roberto Tartaglia, fotografia di Angelandrea Falcone e Roberto Tartaglia. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

IL VIDEO CON L’INTERVISTA

PHOTOGALLERY

Gerardo Amarante, acclamatissima star sul red carpet dell’Okdoriafest

di Brigitte Esposito

La quarta giornata dell’Okdoriafest – Festa della Birra 2018 si è aperta con il grande fermento sul red carpet. Attesissima da fotografi e tv la star indiscussa e madrina della kermesse: Gerardo Amarante, in arte “Gerardinella”, che per l’occasione è stato accompagnato dalla sua band gli Spaccapaese. Il poliedrico artista campano, noto per l’allegra musica popolare ma soprattutto per la sua innata comicità e le sue ironiche performance, è giunto sul red carpet sfoggiando un eccentrico cappellino londinese degno della Royal Family svelando i segreti del suo summer dress code. Ha posato e sfilato con maestria prima di concedersi alla stampa e ai fotografi con garbo e allegria, per poi firmare infiniti autografi. Protagonista di migliaia di selfie in tutto il Parco Urbano di San Marzano, Geradinella ha regalato al pubblico scatenato canti, danze con nacchere e tammorre e ovviamente i suoi piccantissimi racconti prima di scattarsi il “megaselfone” per eccellenza con gli organizzatori Mimmo Esposito, Marco De Simone e Pietropaolo Coppola che sono stati entusiasti e orgogliosi di riaverlo sul famoso palco.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone e Pasquale Genco. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania

IL VIDEO 

PHOTOGALLERY

 

Okdoriafest 2018: L’inaugurazione e l’intervista agli organizzatori

di Brigitte Esposito

Spumeggiante l’inaugurazione della VII edizione di Okdoriafest – Festa della Birra 2018 presso il Parco Urbano di S. Marzano sul Sarno.  La kermesse è stata inaugurata con la spettacolare cerimonia di apertura della botte che ha visto protagonisti il Sindaco Cosimo Annunziata, l’amministrazione comunale e gli organizzatori Mimmo Esposito, Pietropaolo Coppola e Marco De Simone che hanno brindato a ritmo di musica. “Siamo ottimisti circa la buona riuscita di questa edizione della nostra manifestazione – hanno dichiarato gli organizzatori – Un grazie doveroso va a tutti coloro che con grande impegno e passione ogni sera rendono possibile lo svolgersi della manifestazione.” Nell’intervista che segue il loro messaggio rivolto al pubblico.

Interviste a cura dell’inviata del Salotto di Bry la giornalista Maria Pepe, riprese Domenico Caiazzoregia Roberto G. Tartaglia.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania

IL VIDEO

Antiche Ruote Angri carbura allegramente la città doriana con I^Raduno d’Auto e Moto d’Epoca

 

A risvegliare positivamente la città di Angri dal sonno profondo ci ha pensato il I^ Raduno di Auto e Moto d’Epoca ideato dall’Associazione Antiche Ruote Angri in collaborazione con il Centro Commerciale IperG,  Il Piacere della Tavola e Risto Pasta & Bar. Oltre 230 i gioielli del passato su due e quattro ruote conservate integre grazie alla dedizione e alla cura di collezionisti e appassionati che hanno preso parte al rombante e coinvolgente tour. Adrenalina e benzina sono stati i propellenti necessari per affrontare l’energica mattinata organizzata nei dettagli dal presidente Nino La Mura insieme agli effervescenti soci Carmine Nocera, Francesco Manzo, Alfonso Mauri, Natale Esposito, Ciro Rosanova e condotta dalla giornalista Brigitte Esposito. Un’occasione per vivere Angri a 360° assaporandone le sue straordinarie bellezze. Un raduno che ha avuto inizio alle 9.00 con l’iscrizione dei partecipanti e con la colazione presso il Bar Centrozero nella splendida piazza Annunziata dove sembrava quasi che non ci fossero più centimetri disponibili per esporre il proprio veicolo. Un’atmosfera da tutto esaurito, insomma. A fare da cornice all’evento una giornata soleggiata e calda tanto da far apprezzare ancora di più la gradevole e rinfrescante granita gentilmente offerta da Betaland prima della partenza. Subito dopo la benedizione del parroco Don Antonio Mancuso ai partecipanti e ai mezzi provenienti da tutta la Regione ha avuto inizio il giro turistico per le vie della città atteso e applaudito da molta gente ai bordi delle strade. Tre le soste durante il percorso: presso Il Piacere della Tavola per degustare la pasta fresca artigianale; presso il Bar Luisa2 per un brindisi birroso; presso il Café Ribò per uno stuzzicante aperitivo prima di giungere presso il Centro Commerciale Iperg. Qui sono stati decretati i vincitori dell’auto/moto con partecipante più giovane, del conducente più a tema e l’auto/moto più elegante con la successiva estrazione di altri numerosi premi e gadgets. La kermesse è terminata con uno squisito e prelibato buffet a cura de Il Piacere della Tavola RistoPasta&Bar e La Torrente e con la scelta di affiancare presente, passato e futuro raccogliendo in un unico sguardo l’evoluzione dei motori. Voglio ringraziare – ha commentato soddisfatto Nino La Mura presidente dell’Associazione Antiche Ruote Angri – ogni singola persona che ha reso possibile questa nostra prima iniziativa. Abbiamo lavorato con tanta energia cercando, attraverso il lungo e colorato serpentone che ha sfilato per le strade più suggestive della nostra città, di promuovere un paese ricco di arte, cultura e anche buon cibo. Lo scopo della nostra associazione è stato quello di unire gli intenti con spirito inclusivo, aggregare e coinvolgere con un evento che ha regalato ad Angri una giornata ricca di entusiasmo e voglia di stare insieme. Il successo testimoniato dai numeri ha ripagato i nostri sforzi e non immaginavamo tanto entusiasmo e condivisione. Ringrazio fortemente tutti gli associati, gli iscritti, gli sponsor, i media partner e il pubblico”.

Il Salotto di Bry è scritto e condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Alfonso Nappo. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

IL VIDEO

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA PHOTOGALLERY

Il Salotto di Bry Dancing On Air: Le allieve di Evoluzione Danza si raccontano

Le telecamere del Salotto di Bry Dancing On Air hanno puntato l’obiettivo sulla scuola Evoluzione Danza 2 di Angri diretta da Colomba Cavaliere, Tiziana e Annamaria Gallo per scoprire le emozioni delle allieve e partecipare alle lezioni impartite dagli eccellenti insegnanti. Infatti, maestri ed allievi creano insieme un ambiente energico e in continua evoluzione, dove competenza e gioia di stare insieme si evidenziano come elementi principali della scuola. Nella sala di danza classica l’insegnante Gelsomina Verdoliva propone quotidianamente esercizi per la postura, per la coordinazione e alla sbarra con lo scopo di educare il corpo passo dopo passo e raggiungere quindi una preparazione approfondita. Ci pensa poi l’insegnante Roberta Nacchia a coinvolgere dolcemente e a gran ritmo i vari gruppi nella sala dedicata ai balli latino con nozioni suddivise per livelli e fasce d’età. Lezioni che diventano una pratica spensierata, dove imparare la disciplina ma anche divertirsi. Per scoprire le ultime tendenze delle danze urbane basta recarsi nella sala di hip hop per assistere alle lezioni degli insegnanti Noemi Marino e Marco Ruggiero. Una disciplina di ballo sinonimo di carica ed energia, ma anche di straordinaria improvvisazione su basi musicali scatenatissime. Una danza di strada che aiuta gli allievi a potenziare la muscolatura e la capacità aerobica nonché il linguaggio personale del corpo. Attraverso le interviste si può scoprire molto di più…

Il Salotto di Bry è scritto e condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

IL VIDEO

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA PHOTOGALLERY

 

 

Il Salotto di Bry Fashion: L’Atelier e Outlet Pastore since 1940 uomo, donna e bambino

Il Salotto di Bry Fashion in Tour ha fatto tappa presso L’Atelier e Outlet Pastore since 1940 ad Angri per scoprire attraverso uno spot a 360 gradi l’assortimento di capi di abbigliamento primavera/estate 2018 uomo, donna e bambino. Pastore dal 1940 è una delle più grandi realtà nel settore della moda grazie ad un credo stilistico che preserva i dettami della migliore tradizione dell’abbigliamento. Infatti, accompagna da sempre la clientela nella scelta dell’abito perfetto per ogni occasione accontentando i gusti e le esigenze più variegate senza mai trascurare lo stile e l’eleganza. Capi griffati dei migliori brand italiani e stranieri per tutte le occasioni, da quelle più informali al giorno più importante della propria vita. Un mood che continua a dare la sua personale ed originale interpretazione. E per impreziosire il proprio look le migliori marche di scarpe ed accessori. Una tradizione familiare, una grande passione, uno spirito innovativo ed una continua ricerca della qualità.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, supporto organizzazione Carolina Di Martino. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Si ringraziano la modella Raffaella Piscopo e le baby models

CLICCA PER GUARDARE IL VIDEO

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA PHOTOGALLERY

Gran Caffè e Pasticceria “Mena” …una dolce Eccellenza Italiana nel Salotto di Bry

di Brigitte Esposito

Un Pasticciere nel Salotto di Bry in questa dolce puntata fa una squisita tappa presso il Gran Caffè, Lounge Bar&Cocktail, Gelateria e Pasticceria Mena a S. Antonio Abate in provincia di Napoli per assaporare strepitose esplosioni di gusto. Infatti, invitanti vortici di colori e sapori travolgono la clientela in una rilassante armonia offrendo la sensazione di essere nel posto giusto in ogni momento della giornata amplificando il piacere della degustazione. “Mena” è un nome che ha dato vita in 30 anni a due prestigiose, frequentatissime ed eleganti location nel cuore della città che propongono quotidianamente sublimi brioches, buffet ricchi di prelibatezze dolci e salate, torte scultoree, dessert al cucchiaio, pasticcini finissimi, gelateria artigianale, caffè shakerati ad arte, ricercati e sontuosi cocktail, fantasiose stuzzicherie e specialità gourmet arricchiti da note di gusto in continua sperimentazione. Amore, ricerca, innovazione, arte, qualità e cortesia sono gli ingredienti utilizzati dai titolari, Filomena Alfano, Bruno ManziFilomena Santonicola e Antonio Alfano, che sin da adolescenti hanno coltivato con dedizione la passione per l’arte pasticcera. Tanti, infatti, i titoli e i riconoscimenti ottenuti negli anni grazie ad un sapiente mix di ruoli e professionalità. Le dolcezze prodotte nascono dalla sinergia, dall’estro e dalla grande professionalità di un affiatato team che con costanza, ogni giorno, coniuga sapori autentici e metodi innovativi dall’antica e tradizionale arte pasticcera italiana di un tempo all’alta pasticceria gourmet. Creatività, ricercatezza e buongusto sono, inoltre, le caratteristiche che fanno di Filomena Alfano una delle event planner più affermate in Campania, la cui priorità è garantire un evento magico e memorabile. La semplicità è sinonimo di eleganza…questa la filosofia artistica. Nelle vetrine una carrellata di dolcezze da far venire l’acquolina in bocca e in Salotto deliziose interviste ai protagonisti.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone, una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Si ringrazia per la collaborazione e partecipazione in puntata: gli indossatori (sposi) Roberta Somma e Luigi Lugibello, l’Atelier Linea Sposa di Palma Sicignano, i fiorai Michelina Montefusco e La Boutique des Fleurs di Alfredo e Luigi Garofalo, la Truccheria di Angela Di Lorenzo, Caffè Kico, Pina e Katia D’Auria, Rosaria Manzi sarta e allestimenti.

Il Salotto di Bry Dancing On Air: Pompei Danza e l’arte in tutte le sue forme

Il Salotto di Bry – Dancing on Air ha seguito nuove lezioni di danza facendo tappa presso “Pompei Danza” diretta da Daniela Laurenza e Pino Di Biasio, insegnanti e ballerini di chiara fama che hanno calcato prestigiosi palcoscenici trasmettendo agli allievi un bagaglio di conoscenze ed esperienze estremamente rigoroso e ben articolato. Pompei Danza propone, infatti, un programma ricco e di livello con esercizi adeguati alle varie fasce di età, permettendo agli allievi di sviluppare il proprio senso artistico con l’aiuto di insegnanti che accompagnano con passione ogni lezione. Alla base di queste ultime c’è impegno, disciplina, passione, eleganza ed una grande carica di energia perchè la danza non è solo uno sport, ma un modo di vivere.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone canale 639 visibile in tutta la Campania.

Il Salotto di Bry a Sanremo: l’intervista ai The Kolors e a Tullio De Piscopo con “Frida”

Al Festival di Sanremo 2018, in gara tra i 20 big anche i The Kolors, band divenuta nota al grande pubblico dopo la partecipazione ad Amici di Maria De Filippi. La band capitanata dall’amatissimo Stash ha presentato la canzone Frida, un brano che parla di un amore immenso dedicato proprio alla pittrice messicana Frida Khalo. I The Kolors hanno portato alla ribalta e hano fatto conoscere ai giovani la storia di quest’artista infarcita di tragedie e amori tormentati che l’hanno resa celebre, grazie anche alla sua arte conosciuta oltre il mito. La band ha duettato, nella serata duetti con Enrico Nigiotti e il grande e mitico Tullio De Piscopo. Al loro arrivo in sala stampa, infatti, sono stati letteralmente presi d’assalto da fotografi e giornalisti. Il Salotto di Bry ha consegnato loro, per fargli sentire tutta la vicinanza dei napoletani, un babà bryoso confezionato dall’azienda internazionale di semilavorati di dolcezza Fratelli Tedesco & C. s.n.c. di Angri.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, assistente alla regia Angelandrea Falcone, fotografia di Paolo Novi una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Il Salotto di Bry a Sanremo: “Adesso” l’intervista a Roy Paci e Diodato

C’è stata anche una coppia alquanto inedita sul palco dell’Ariston: Diodato e Roy Paci con “Adesso”, una canzone pop di respiro però internazionale frutto di un accostamento davvero originale in cui una scrittura riflessiva ed intensa sposa i raffinati fiati. Il testo della canzone evidenzia fortemente un dialogo con una persona sul vivere l’attimo e la vita, citando più volte i limiti della tecnologia come in una frase specifica “Dici che torneremo a guardare il cielo/alzeremo la testa dai cellulari”. Nell’intervista del Salotto di Bry Roy Paci spiega i dettagli.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, assistente alla regia Angelandrea Falcone, fotografia di Paolo Novi una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.