Successo per la VII edizione del Palio della Carrettella

Folta partecipazione di giovani alla VII^ Edizione del Palio della Carrettella, evento organizzato dal Comitato Sant’Antuono svoltosi a S Antonio Abate. Una gara che ha visto generazioni a confronto e un viaggio tra i ricordi. Il recupero di un gioco del passato che ha rappresentato pertanto la riscoperta della propria storia, delle proprie origini e del senso di appartenenza. Un gioco che ha stimolato l’inventiva, la curiosità, la manualità, l’ingegno di grandi e piccini. Un plauso agli organizzatori, ai collaboratori, agli artigiani, agli sponsor che hanno regalato al pubblico presente una mattinata davvero speciale. Aggregazione, tradizione, cultura e originalità questi gli elementi che hanno decretato il successo della manifestazione. A sfidarsi due categorie :Velocità e Bellezza. La velocità con quattro sotto categorie: Velocità Junior, per chi ha compiuto 14 anni; Velocità Senior, dai 14 anni in su; Velocità Rosa, per la ragazza o donna che ha affettuato il miglior tempo; Miglior team, dedicata alla squadra che si è distinta per le divise e la miglior assistenza al proprio pilota. La categoria Bellezza ha visto premiata la carrettella più creativa e quella che più si è avvicinata all’antico gioco di cortile. Soddisfatta ha così commentato la Presidentessa del Comitato Rossella Abagnale: ” Anche la settima edizione del Palio della carrettella è terminata ed i ringraziamenti non sembrano mai bastare. Grazie ai nostri sponsor;  al Sottosegretario Gioacchino Alfano, per la sorpresa fattaci e per la simpatica e “rischiosa” esibizione; al vice sindaco Umberto D’Anna, ai consiglieri Mario Abagnale, Agostino Rispoli, Emilio D’Auria, Anna Federico e agli assessori Bruno Mercurio e  Mariassunta La Mura per la presenza ed il sostegno; agli amici che ci hanno aiutato nell’allestimento del percorso e alle associazioni; alla Protezione Civile, ai vigili urbani e alle forze dell’ordine per la presenza ed il lavoro impeccabile; alle webtv, radio e giornalisti presenti all’evento, ai membri della giuria e a tutti i partecipanti. Ed infine…grazie ai soci del Comitato Sant’Antuono per la passione e, soprattutto, per la costanza con cui mostrano, ormai da sette anni, di tenere al proprio territorio e di amare la propria città.” 

 Una produzione 360gradiwebtv . Interviste a cura di Brigitte Esposito. Filmaker Roberto Tartaglia

E’ disco d’oro “di20are”, l’album di Francesca Michielin

Francesca Michielin può ritenersi soddisfatta! L’album “di20are” è disco d’oro, dopo il grande successo del singolo “Nessun grado di separazione”, che è già doppio platino e ha totalizzato milioni di visualizzazioni sui principlai canali musicali, e della sua versione per l’Eurovision in parte in inglese, “No degree of separation”. Ottimo riscontro sta ottenendo il suo nuovo singolo “Un Cuore In Due”. Scritto a quattro mani dalla Michielin e da Ermal Meta racconta dell’amore come responsabilità, dedizione e continua verifica. Un viaggio unico e impegnativo, che regala panorami spettacolari.

Michele Placido ad Angri in un Master Class cinematografico

Il 24 e 25 Giugno ad Angri dalle ore 14:00 alle 20:00 presso il Convento delle Suore Battistine si terrà un Master Class con il grande attore, regista e sceneggiatore Michele Placido.  Un’esperienza straordinaria e irripetibile, un viaggio affascinante nel mondo della recitazione alla scoperta delle tecniche cinematografiche con un’analisi delle tecniche di regia attraverso consigli,  aneddoti e dritte di un vero e proprio veterano di questo lavoro.  I partecipanti avranno, inoltre, la possibilità di confrontarsi con uno dei registi più ricercati del cinema italiano.

A Gragnano la IV edizione della Sagra della ciliegia

Al via la IV edizione della Sagra della Ciliegia a Gragnano dal 10 al 12 giugno 2016 presso Borgo di Castello, un evento a cura dall’associazione “I custodi del Borgo di Castello” e la parrocchia Maria S.S. Assunta di Castello per valorizzare il borgo e i prodotti tipici del posto.  I visitatori potranno recarsi nella Valle dei Mulini per ammirare gli antichi mulini per poi giungere nel Borgo Castello dove, nei vicoli e nei cortili, verrà ricostruita un’atmosfera del passato: figuranti in abiti d’epoca, illustrazioni, mostre fotografiche, artisti di strada, gruppi amatoriali e illustri artisti della canzone antica napoletana allieteranno la serata. A tagliare il nastro Don Antonio Polese, il Boss delle Cerimonie.  Degustazioni, gustosi menu e deliziose ciliegie vi attendono al Borgo.

VII Palio della Carrettella a S. Antonio Abate – Le interviste

Una produzione 360gradiwebtv
Interviste a cura di Brigitte Esposito
Riprese e Montaggio: Roberto Tartaglia
Tradizione e creatività i tratti caratterizzanti del Palio della carrettella, evento caratterizzante del Comitato Sant’Antuono. Giunta alla sua settima edizione, la gara si terrà domenica 29 maggio a partire dalle ore 8.00 lungo via Casa Aniello (zona Consan) a S. Antonio Abate. I soci del Comitato Sant’Antuono, impegnati da ormai 7 anni nel recupero tradizioni locali della comunità abatese, promuovono ogni anno con grande entusiasmo questo momento di aggregazione ed incontro generazionale. Tanta l’affluenza e l’attesa di grandi e più piccini.
Le categorie di gara saranno due Velocità e Bellezza. La velocità prevede quattro sotto categorie: Velocità Junior, per chi ha compiuto 14 anni; Velocità Senior, dai 14 anni in su; Velocità Rosa, per la ragazza o donna che effettuerà il miglior tempo; Miglior team, dedicata alla squadra che si distinguerà per le divise e la miglior assistenza al proprio pilota. La categoria Bellezza che vedrà premiata la carrettella più creativa e quella che più si avvicinerà all’antico gioco di cortile.
Il regolamento ed i moduli sono presenti sulla Fan Page “Comitato Sant’Antuono” e sul sito web www.comitatosantantuono.it.
Le iscrizioni possono essere inviate all’indirizzo mail comitatosantantuono@gmail.com oppure consegnate il giorno della gara dalle ore 8.00 alle ore 9.00. I minorenni dovranno necessariamente essere accompagnati da un genitore.

Spot 7° Palio della carrettella di S.Antonio Abate

Tradizione e creatività i tratti caratterizzanti del Palio della Carrettella, evento caratterizzante del Comitato Sant’Antuono. Giunta alla sua VII edizione, la gara si terrà domenica 29 maggio a partire dalle ore 8.00 lungo via Casa Aniello (zona Consan) a S. Antonio Abate.
Spot a cura della Redazione 360gradiwebtv
Riprese e Montaggio : Roberto Tartaglia
Voce: Brigitte Esposito

A Pagani preghiere e tammore per la Madonna delle Galline

Una sintesi dell’apertura delle porte al Santuario della Madonna del Carmelo “detta delle galline” a Pagani (SA) uno dei momenti piu’ sentiti dai Paganesi, Da inizio alla festa ,tra balli , canti, e cucina tipica locale. la festa per antonomasia tra i Sacro e Profano, che coinvolge tantissime persone da tutta Italia.   Riprese Angelo Falcone Montaggio G.Roberto Tartaglia

Il Presepe vivente nell’ambito di Pagani sotto le Stelle. Le interviste

Interviste a cura di Brigitte Esposito
Riprese, montaggio e regia: Roberto Tartaglia e Angelo Falcone.
Concerti, spettacoli teatrali, animazione per bambini, mostre: tanti gli eventi in programma per la seconda edizione di “Pagani Sotto le Stelle”. Il cartellone di eventi natalizi stilato dall’Amministrazione Comunale della cittadina in provincia di Salerno in collaborazione con associazioni, commercianti, parrocchie e scuole del territorio.

Pagani sotto le stelle: I Mercatini in villa comunale

Interviste a cura di Brigitte Esposito, riprese, montaggio e regia Roberto Tartaglia e Angelo Falcone.
Concerti, spettacoli teatrali, animazione per bambini, mostre: tanti gli eventi in programma per la seconda edizione di “Pagani Sotto le Stelle”. Il cartellone di eventi natalizi stilato dall’Amministrazione Comunale della cittadina in provincia di Salerno in collaborazione con associazioni, commercianti, parrocchie e scuole del territorio.Mercatini del Dolce Natale a cura dell’Amministrazione Comunale

S.A.Abate: Piazza e Monumento dedicati al V.Brig. Salvo D’Acquisto M.O.V.M.

11 dicembre 2015 S. Antonio Abate. Grandissima partecipazione di Autorità Religiose, Politiche e Militari alla Cerimonia di intitolazione di piazza e inaugurazione del monumento al V. Brig. M.O.V.M. Salvo D’Acquisto in località Salette. Una manifestazione solenne fortemente voluta dall’imprenditore Cav. Vincenzo Staianoa, con la collaborazione del sindaco di S. Antonio Abate, dott. Antonio Varone, di tutta l’Amministrazione Comunale e con i successivi consensi dell’Arma dei Carabinieri. Presenti il dott. Alessandro D’Acquisto, fratello del Vice Brigadiere Salvo D’Acquisto, l’Arch. Michele Mascolo, l’artista Jesus Ochoa Rodriguez., il Generale di Brigata Gianfranco Cavallo, la Fanfara del 10^ Reggimento Carabinieri Campania,  l’Ordinario Militare per l’Italia, S. E. Mons. Santo Marcianò,  il Comandante della Stazione dei Carabinieri di S. Antonio Abate M.A.S.UPS Vincenzo Sirico; l’ Avv. Alberto Vitale – Sindaco del Comune di Gragnano,  dott. Giosuè Carlo Maria Antonio D’Amora – Sindaco del Comune di S. Maria La Carità, dott. Domenico Peccerillo – Sindaco del Comune di Casola,  Avv. Sebastiano Giordano – Sindaco del Comune di Lettere  e infine il Comune di Pompei; l Comandante di Gruppo dei Carabinieri di Torre Annunziata Ten. Col. Antonio Petti; il Comandante di Compagnia di Castellammare di Stabia Mag. Gianpaolo Greco; il Cappellano Militare del Comando della Legione Carabinieri Campania Don Franco Facchini e il Cappellano Militare della 46ª Brigata Aerea Pisa Don Antonio Marrese e il prete anti-camorra Don Luigi Merola; i rappresentanti del Comando della Guardia di Finanza, Capitaneria di Porto e Commissariato di Polizia di Stato di Castellammare di Stabia; le Associazioni dei Carabinieri in congedo di S. Antonio Abate, S.Maria la Carità, Castellammare di Stabia e Pompei; grande presenza di Magistrati del Tribunale di Napoli e Torre Annunziata; Assessori e Consiglieri dei vari Comuni presenti con relativa Protezione Civile e Polizia Municipale. Tanti gli studenti dell’Istituto Comprensivo Mosè Mascolo, Enrico Forzati e il Liceo Scientifico Pascal di S. Antonio Abate. L’evento è stato presentato dalla giornalista e conduttrice Brigitte Esposito. Riprese e regia  Roberto Tartaglia, Aldo Gragnaniello, Angelo Falcone, Domenico Caiazzo.