Ai nastri di partenza Okdoriafest 2017: entusiasti gli spumeggianti organizzatori

Al via, a San Marzano Sul Sarno, la VI edizione della kermesse di successo Okdoriafest 2017 – Beer Park Edition. Cinque giorni, dall’1 al 5 settembre all’insegna non solo di tanta allegria e divertimento ma di spettacoli, enogastronomia, grandi artisti, iniziative culturali, convegni e ovviamente degustazioni di birra.  Ecco l’intervista agli organizzatori Mimmo Esposito, Marco De Simone e Pietropaolo Coppola

Interviste a cura di Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

 
 

Festeggiamenti Regina Pacis ad Angri dal 7 al 12 settembre: ecco il programma

La città di Angri si prepara ai solenni festeggiamenti in onore della S.S. Madre Maria Regina della Pace che si terranno dal 7 al 12 settembre 2017 presso la Parrocchia Regina Pacis in via Nazionale. Luminarie pronte ad accendersi, cuori a battere come grande testimonianza di fede e devozione, nonché un’accurata celebrazione della Festa della Vergine presieduta dal parroco Don Antonio Cuomo, seguitissimo dai giovani. Numerosi i momenti spirituali volti a far vivere al meglio la festività dal punto di vista religioso, ma anche molteplici gli eventi di intrattenimento a cura della Commissione festeggiamenti e dei gruppi parrocchiali che minuziosamente nell’arco di questi mesi hanno speso tempo ed energie per non deludere le centinaia di persone devote alla Madonna. Un evento, dunque, che esalta con gioia la devozione religiosa, aggrega e favorisce la crescita della comunità. E’ sempre motivo di grande gioia vivere come comunità gli annuali festeggiamenti in onore della nostra amata e celeste patrona. ha dichiarato Don Antonio Cuomo La gioia e l’esultanza che esprime Maria nel canto del Magnificat sono sentimenti veri anche per noi che, come lei, vogliamo accogliere e donare Cristo Gesù, il Signore, a quanti incontriamo ogni giorno. E’ la nostra festa e vogliamo viverla sempre come occasione di crescita e di rinnovamento della mente e del cuore secondo la parola del Vangelo. Possa la nostra amata patrona, la Regina della Pace, custodire tutti sotto il manto e condurci al suo Figlio Gesù”.

La battuta d’inizio del denso programma di eventi sarà:

Domenica 3 settembre alle ore 20.00 quando si svolgerà la santa messa che prevede l’intronizzazione della Regina della pace e la benedizione della Commissione Festeggiamenti con l’accoglienza della Madonnina Pellegrina. Inoltre è prevista la presentazione del “Pan di Pace”.

Giovedi 7 settembre giornata dedicata all’anziano e all’ammalato: Alle ore 18 celebrazione eucaristica presieduta da don Gerardo Coppola, parroco di S. Antonio in Orta Loreto con la benedizione delle figlie della Pace. Momento di festa nel Giardino della chiesa con gli ammalati e gli anziani.

Venerdi 8 settembre giornata dei Bambini: Alle ore 19.00, celebrazione eucaristica presieduta dal Rev.do P. Aniello Panzariello, benedizione degli Angeli della Pace e tradizionale passaggio sotto al manto (Anima il Coro parrocchiale dei Pueri Cantores Eccomi). A partire dalle ore 16.30 i bambini saranno i veri protagonisti del Villaggio della Pace, un parco divertimento con animazione, giochi, laboratori. A partire dalle ore 20 grande spettacolo di Magia e a seguire il coreografico saggio di Evoluzione Danza.

Sabato 9 settembre, alle ore 19.00, celebrazione eucaristica presieduta da don Enzo Leopoldo, parroco di San Giovanni Battista e affidamento delle famiglie alla Regina della Pace. Alle ore 21 attesissima con la V^ Edizione del Summer Music Festival, la gara canora organizzata dai giovani della Parrocchia per favorire l’avvicinarsi dei giovani alla musica quale mezzo di crescita artistica e culturale, nonché di dare visibilità ai talenti emergenti dando loro una chance nella carriera artistica. Alle ore 22.30 premiazioni, degustazioni e divertimento presso gli stand enogastronomici, a seguire il grande concerto dell’amatissima cantante partenopea Emiliana Cantone.

Domenica 10 settembre Giornata della Festa: alle ore 7.30 Santa Messa presieduta dal Vescovo S.E. M. Giuseppe Giudice e inizio della tradizionale peregrinatio della Madonna per le strade della Parrocchia. Alle ore 19.30 Santa Messa presieduta da don Luigi La Mura, parroco di S. Maria di Costantinopoli. Alle ore 21 appuntamento con tutti i fedeli nel piazzale della Scuola Elementare “Taverna” per la solenne processione verso la Chiesa Parrocchiale. Alle ore 22 I Medina Band in concerto.

Lunedi 11 settembre Giornata della Solidarietà e della Scuola: alle ore 19.00, Santa presieduta da don Pasquale Incoronato, fondatore della Locanda di Emmaus di Ercolano. Preghiera di affidamento degli studenti alla Regina della Pace per il nuovo anno scolastico. Consegna ai ragazzi della Locanda del frutto annuale della solidarietà. Alle ore 21.00 Le Orme dei Pooh in concerto, la cover band dei Pooh più importante e più longeva d’Italia. A presentare le quattro serate artistiche la giornalista e conduttrice tv Brigitte Esposito.

Martedi 12 settembre SS. Nome di Maria e giornata del grazie: alle ore 19 Santa Messa di ringraziamento a Maria Regina della Pace presieduta dal parroco don Antonio Cuomo.

XIX Irnofestival, 4 spettacoli consecutivi Arena del Mare

Entra nel vivo la La XIX edizione dell’Irnofestival, manifestazione diretta artisticamente dal M° Tiziano Citro,  fissa e tradizionale nel panorama della musica colta salernitana che richiama centinaia di spettatori provenienti dalla Campania e dalle regioni del centro-sud Italia.

Oltre 300 artisti (professori d’orchestra, coristi, cantanti, attori, solisti), tra cui Lucio Grimaldi, Renata Fusco, Edoardo Siravo, Leonardo Quadrini, Massimo Testa, Nicolai Rogotnev, Fernanda Costa, Ignacio Encinas si esibiranno si alterneranno sul palco dell’Arena del Mare a Salerno dal 28 agosto al 1 settembre.

 28 agosto, ore 21 – Edoardo Siravo sarà la voce recitante della fiaba musicale “Pierino e il lupo” di S.Prokofiev mentre  il pianista Lucio Grimaldieseguirà , per la prima volta a Salerno, il concerto n.1 per pianoforte e orchestra di S.Rachmaninov  accompagnati dalla grande orchestra sinfonica russa “Tchaikovski” diretta da Leonardo Quadrini.

29 agosto, ore 21 –  Renata Fusco, artista salernitana, sarà protagonista di un viaggio nella canzone d’autore dal 1800 ai giorni nostri: All of Me… Melodie celebri dal musical al jazz  dalla canzone napoletana al mondo disneyano con Giuseppe Di Colandrea – sax e clarinetti, Filippo D’Allio – chitarre,Mimmo Napolitano – pianoforteLuigi Sigillo – basso e contrabbasso; Gianluca Mirra – batteria.

30  agosto, ore 21 –  spettacolo di grande qualità:  Carmina Burana Cantiones Profanae di Carl Orff  con  la grande orchestra sinfonica “ Tchaikowski”  della Repubblica di Udmurtia  ed il coro lirico di Craiova e Brasov  diretti dal M° Nicolai Rogotnev.

1 settembre, ore 21 –  Rappresentazione dell’opera Rigoletto di Giuseppe Verdi, melodramma in tre atti: la più complessa ed affascinante opera del maestro di Busseto. Un cast di voci importanti sarà accompagnato dall’orchestra della Repubblica di Udmurtia diretta, questa volta, dal M° Massimo Testa. Coro lirico di Craiova e Brasov diretto dal M° Florian Zamfir con regia di Antonio De Lucia. Scene di Giuseppe Grasso, costumi della sartoria Shangrillà di Foggia.  

In alto i Calici di Stelle 2017…si brinda al frizzante viaggio nei vigneti di Tramonti

In una notte speciale, notoriamente conosciuta come la Notte di San Lorenzo per le stelle cadenti e i desideri, andiamo alla scoperta della bellezza di un paese ideale per il turismo enogastronomico e di un evento nazionale di successo: Calici di Stelle 2017. Un percorso anche artistico che, sorso dopo sorso, porta il viaggiatore alla scoperta di Tramonti e dei suoi ultrasecolari vigneti. Degustazioni a 360° di prodotti tipici campani e di vini che diventano poesie imbottigliate inneggiando ed esaltando il territorio, vera e propria opera d’arte.

Viaggiare a 360 gradi con Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, account manager Carolina Di Martino, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Magie d’Estate 2017: il 3 settembre moda, cultura e spettacolo nel cuore di Polvica a Tramonti

Per il sedicesimo anno consecutivo l’Associazione Mediterranea di Carolina Di Martino in collaborazione con il Comune di Tramonti e la Comunità Montana, sceglie di rendere protagonista ancora una volta Polvica attraverso la cultura in tutte le sue sfaccettature: moda, arte, musica, danza, spettacolo. A condurre il pubblico in un elegante sogno sotto le stelle la giornalista televisiva Brigitte Esposito. Alle 19.30 sulla scalinata del Convento di S. Francesco a Tramonti si accenderanno, infatti, i riflettori su uno degli eventi più attesi in Costiera Amalfitana: Magie d’Estate. In passerella l’Haute Couture della Boutique Eden, la Linea Sposa di Palma Sicignano e i Gioielli Malet che racconteranno la moda attraverso le loro meravigliose creazioni accompagnati dall’hair style e dal make-up di Salvatore Coppola e Annamaria Eulogio, dalle creazioni della Boutique des Fleurs di Garofalo, dalle squisitezze della Pasticceria di Carmine Carrelli e Granato Caffè. A bordo delle Exclusive Cars di Arpaia arriveranno la cantante Giusi Sabatino, gli Artisti Distratti, l’Arabesque di Elisa Bove e tanti altri. E per chi volesse lezioni di stile ed eleganza può aprire l’Armadio tutto per sé della fashion blogger Maria Pepe o magari discutere di arte con la creative artist Nadia Tramontano. Polvica sarà, dunque, un set a cielo aperto luogo speciale di grandi prospettive culturali, commerciali e turistiche. “Quest’anno, nonostante gli incendi infernali che hanno martoriato la nostra splendida e verdeggiante vallata della Costiera Amalfitana, la kermesse sarà ancora più incisiva – ha dichiarato il presidente Carolina Di Martino – con la presenza di tanti ospiti che uniti valorizzeranno il territorio già splendido di per sé. Sono amareggiata e condanno la mano criminale per la distruzione di boschi e bellezze paesaggistiche uniche e tanto invidiate al mondo, ma contenta per l’impegno e l’intervento tempestivo del Comune di Tramonti e la sinergia instaurata con la Comunità Montana. Ringrazio i Vigili del fuoco, la Protezione civile e i tanti volontari che stanno lavorando ininterrottamente per domare le fiamme e far battere di nuovo il cuore e il polmone verde del nostro territorio. Tanti i turisti che negli anni sono rimasti affascinati dall’elegante cornice offerta dalla nostra Tramonti e quest’anno cercheremo tutti insieme di lanciare un messaggio molto forte ed offrire ancora una volta il miglior biglietto da visita della città con iniziative volte a raccontare la storia e le tradizioni.”

Debora Caprioglio in “Callas d’incanto” sul palco del Giffoni Teatro il 21 agosto

Un omaggio ad una grande donna e ad una grande artista. Giffoni Teatro, XX edizione dell’evento organizzato e promosso dall’associazione omonima presieduta da Mimma Cafaro, con il sostegno del Comune di Giffoni Valle Piana, prosegue lunedì 21 agosto, con Debora Caprioglio in “Callas d’incanto”. L’attrice, sul palco del Giardino, sarà Bruna, la fedele governante della “divina”, al suo servizio per oltre 20 anni e quindi sua memoria storica.
Lei è stata l’ombra della Callas e come una Vestale, ne custodisce la memoria, i ricordi, l’idea di una donna che ha rappresentato tutta la sua esistenza, per la quale la sua vita ha avuto ed ha ancora una ragione che va al di là del semplice esistere.
Bruna rappresenta la semplicità, la quotidianità, quella contingenza davanti alla quale non è possibile valutare il genio, del quale tuttavia si avverte la statura, del quale si venera l’immensità di pensiero, la vastità delle imprese.
Così ascoltiamo la storia che ci racconta e ci troviamo al suo fianco a spiare come con vergogna i palpiti di quel cuore, la sua felicità, il suo tormento, tutta la tristezza del mondo.
L’opera, scritta e diretta da Roberto D’Alessandro, si pone quasi come un romanzo attraverso il quale è possibile ripercorrere la storia della Callas, la sua vita, il suo privato.
La sua statura artistica ha diviso il mondo dell’opera in prima e dopo la Callas. La sua capacità di interpretazione ha strappato la scena operistica all’affettazione dei gorgheggi fini a se stessi, ed è riuscita a dare un armonia ai personaggi del melodramma, mostrando sui palcoscenici di tutto il mondo un anima in una voce. Ma qui la Callas non è una voce in una donna, bensì una donna con una voce. E Bruna la racconta con fervore e passione quasi religiosa, soffermandosi maggiormente sul tormento della sua anima.
Ma ci sarà spazio anche per ripercorrere la sua grande storia d’amore, dopo l’incontro con Aristotele Onassis. La loro relazione, ed il triste epilogo concorrono ancora di più a dare alla vicenda una sacralità mitica che pare sussurrarci a tutti come la felicità non è di questa terra se due dei come loro non hanno potuto essere felici.
Bruna durante tutto lo spettacolo attende il ritorno della sua Madame. L’aspetterà per sempre, perché si sente come la tessera di un puzzle che completa un mosaico. Alla fine il desiderio di vedere entrare Maria Callas si fa irresistibile: “Madame – cioè la signora Callas non c’è, sta per arrivare.” E invece la divina non può entrare. Il suo corpo non è più tra noi anche se lei è ancora in mezzo a noi come un idea, una legenda, un mito…per una serata d’incanto.

Gigi D’Alessio il 19 agosto all’arena dei Templi di Paestum con il Live Tour

Attesissima la tappa del Live Tour di Gigi D’Alessio che torna a esibirsi dal vivo il 19 agosto 2017 presso il Teatro dei Templi di Paestum, nella splendida cornice dell’Area Archeologica. Durante il concerto il cantautore partenopeo presenterà dal vivo i brani del suo nuovo lavoro discografico “24.02.1967” , uscito in occasione del suo 50° compleanno. Tanti i fans in attesa di ascoltare le sue nuove canzoni e i suoi tanti successi.

Valentina Stella ed Enzo Gragnaniello al Festival delle Ville Vesuviane

In collaborazione con il Comune di Ercolano, il 13 agosto a partire dalle ore 21.00 grande festa fatta di musica nostrana.  Protagonisti della serata Valentina Stella ed Enzo Gragnaniello, non perdere la chiusura del Festival delle Ville Vesuviane, uno degli appuntamenti estivi più tradizionali e di successo. Nell’ultima edizione ha registrato la presenza di oltre 10.000 spettatori proponendo come sempre grandi nomi della musica e del teatro. Con il Festival si aprono allo spettacolo gli spazi delle splendide ville borboniche del XVIII secolo.

Premio Capri Danza International 2017 dal 24 al 26 agosto

Al via dal 24 al 26 agosto 2017 la quinta edizione del Premio Capri Danza International diretto da Luigi Ferrone, con il patrocinio e il sostegno della Regione Campania e del Comune di Capri. Tre giorni di grandi spettacoli nella splendida cornice della Certosa di San Giacomo con grandi esponenti della danza internazionale – artisti, coreografi, giornalisti  e giovani talenti si riuniranno per ricevere i premi omaggiati dallo sponsor Capri Watch. Madrina d’ eccezione la celebre étoile dell’Opéra di Paris Noëlla Pontois  che riceverà il premio alla carrieraEntrata alla Scuola di danza dell’Opéra a 9  anni, a 15 anni entra nel Corpo di ballo. Fulminea la sua carriera in seno alla compagnia parigina fino alla consacrazione a étoile nel 1968, a soli 24 anni. Bellissima, dotata di una classe unica, Noëlla Pontois ha unito grazia, eleganza, tecnica, fluidità, musicalità, naturalezza nell’interpretazione, incarnando l’eccellenza della danza francese e lo stile dell’Opéra nel mondo. Ha interpretato tutti i ruoli del repertorio classico accanto ai principali partner dell’epoca: Rudolph Nureyev, Mikhaïl Baryshnikov, Cyril Atanassoff, Michael Denard, Manuel Legris e Patrick Dupond. Ha anche ispirato  coreografi come Serge Lifar, Roland Petit, Maurice Béjart, George Balanchine e John Neumeier. Al termine della sua carriera, nel 1993, è diventata professore della Scuola dell’Opéra, un ruolo che ha ricoperto fino al  2007.Premiati il 25 agosto anche Petra Conti, Eris Nezha, Alice Firenze, Mihail Sosnovschi, Orazio di Bella, Hektor Budlla, Noemi Arcangeli, Francesco Mariottini, Alessandra Tognoloni e cinque giovani napoletani. Premio alla carriera a Stephane Fournial e Davide Bombana, al giornalismo a Francesca Bernabini Danzaeffebi e alla fotografia a Maurizio De Nisi. Il 26 agosto Don Chisciotte Suite con Petra Conti e Eris Nezha.

L’11 agosto Teatro napoletano con la Compagnia Tandem in “Ce penza mammà”

Teatro sì ma napoletano, quello in cui il riso si mescola con il pianto, e vanno in scena emozioni che saziano l’anima. Venerdì 11 agosto Giffoni Teatro, XX edizione dell’evento organizzato e promosso dall’associazione omonima presieduta da Mimma Cafaro, con il sostegno del Comune di Giffoni Valle Piana, prosegue ospitando al Giardino degli Aranci la Compagnia Tandem in “Ce penza mammà”, la commedia intelligente (per la regia di Ciro Rusticale) scritta a quattro mani da Gaetano e Olimpia Di Maio, pronta a far ridere e sorridere lo spettatore con una trama articolata dove non si riesce a fare a meno di affezionarsi ai personaggi.
Un lavoro teatrale in cui sono presenti tutti gli ingredienti della vera commedia tradizionale nel senso più nobile della parola. I momenti grotteschi e comici si alternano a fasi talvolta commoventi regalando allo spettatore, a spettacolo concluso, la leggerezza di una piacevole serata così come solo il buon teatro sa dare.
LA STORIA Una mamma muore in giovanissima età e lascia quattro figli i quali, per volere della stessa, vivono tutti nella casa materna, da lei lasciata in proprietà. Anche da morta la presenza della madre in casa è costante anche nel continuare a dare ai propri figli direttive, consigli e addirittura ordini. Tutto ciò provoca piccoli ed esilaranti litigi e disagi in famiglia.

Okdoriafest 2017 – Beer Park Edition… uno spot tutto da sorseggiare!

Ritorna, più spumeggiante che mai e con tantissime novità, l’attesissima VI^ Edizione dell’ OKDORIAFEST – Beer Park Edition 2017, l’inimitabile festa della birra organizzata da tre originali ed instancabili amici Mimmo Esposito, Marco De Simone e Pietropaolo Coppola. L’evento, che negli anni si è affermato come il più seguito e il più grande a livello nazionale, quest’anno si svolgerà dall’ 1 al 5 settembre presso il Parco Urbano a San Marzano sul Sarno (SA) offrendo fantastiche attività ed intrattenimenti in grado di soddisfare tutti i gusti e le esigenze di un pubblico ampio e con la voglia di trascorrere ore di svago.  Ecco lo “spot” che vi invita a non prendere impegni in quelle date….perché senza di voi non diamo inizio alla festa. OK?

Lo spot è stato realizzato e prodotto da www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Taone canale 639 visibile in tutta la Regione Campania. Conduttrice e giornalista Brigitte Esposito, regia G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone. Protagonisti: Mimmo Esposito, Marco De Simone e Pietropaolo CoppolaSi ringrazia per la bryosa partecipazione e concessione dell’apecar la signora Giovanna Ambrosio e il proprietario del trattore.

Happy Birthday Terminator: Arnold Schwarzenegger compie 70 anni

Un compleanno all’insegna della famiglia e della tranquillità. Arnold Schwarzenegger spegne le sue 70 candeline insieme alla compagna Heather Milligan e ai figli, quattro avuti dal matrimonio con Maria Shriver e uno dalla donna di servizio di casa Schwarzenegger, che nel 2011 rivelò la vera identità del padre. Dopo tanti successi al cinema e una volta conclusasi la parentesi politica ricoprendo il ruolo di governatore della California, la muscolosa star di Hollywood continua ad avere un fisico mozzafiato grazie alla sua passione per lo sport. Buon compleanno mitico Schwarzy.