Al via S. Gennaro Day V edizione: premi a Fiorella Mannoia, Alessandro Siani, Luisa Ranieri e Carlo Croccolo

Lunedi 25  settembre, dalle ore 20.30 sul sagrato del Duomo ritorna il San Gennaro Day, il premio che riconosce il  miracolo che premia nomi dell’ imprenditoria, della musica, della cultura e della meridionalità. Una vera e propria festa laica accanto alle celebrazioni religiose in onore del santo patrono, una Kermesse che vede avvicendarsi ospiti che ogni giorno rappresentano la parte positiva e produttiva della città di Napoli. Giunto alla quinta edizione, il San Gennaro Day, sarà una grande maratona di suoni, emozioni e grandi momenti di spettacolo. Il primo tra i premiati è stato il cantautore Fabio Concato che a sorpresa, durante il concerto a Napoli nel complesso monumentale di San Lorenzo è stato raggiunto sul palco da Gianni Simioli che gli ha consegnato la prima statuetta (griffata Fratelli Scuotto) del premio San Gennaro Day  2017  con questa motivazione ” 40 anni di carriera per Fabio Concato, 40 anni di musica “diversa”, libera e mai prigioniera. Storie che hanno raccontato amori, amicizia, affetti della vita, giorni bestiali e sentimenti di cui non vergognarsi. Un premio perché ha saputo ricambiare il grande affetto che Napoli gli riserva da sempre, regalandole “Canzone di Laura”, il brano scritto con Pino Daniele e cantata da Roberto Murolo che è entrata di diritto, nell’infinito canzoniere della città che ha contribuito ad inventare la canzone italiana”.
Ritornando alla kermesse, tra i  nomi annunciati dal direttore artistico Gianni Simioli c’è la cantautrice Fiorella Mannoia, grande estimatrice della città partenopea, L’attrice Luisa Ranieri, in sala con  film “Veleno”,  l’attore Alessandro Siani, campione di incassi al botteghino e ci sarà un premio alla carriera per Carlo Croccolo di cui il direttore artistico ne spiega la motivazione: “ Siamo orgogliosi di consegnare il premio alla carriera San Gennaro Day 2017 a Carlo Croccolo per aver fatto sorridere generazioni diverse grazie al suo stile inconfondibile e alla sua comicità mai banale che ci rappresenta al meglio. Ripercorreremo insieme a lui le tappe della sua lunga carriera ringraziandolo anche per essere stato la voce del grande Principe della risata, nel periodo in cui Toto’ aveva gravi problemi di vista. Ma avremo tante altre sorprese che faranno felici il pubblico del San Gennaro Day 2017, quindi non resta che venire ad applaudirli in uno spettacolo totalmente gratuito pensato per la città di Napoli”. 
Nelle precedenti edizioni la Kermesse ha ospitato nomi nazionali ed internazionali, come Aldo Masullo, il compianto avvocato Gerardo Marotta, Belen Rodriguez, Ferzan Ozpetek, Vincenzo Salemme, Lina Sastri, Gigi D’Alessio, Sal Da Vinci, Leopoldo Mastelloni, The Kolors, Giampaolo Morelli, i Manetti Bros, Liliana De Curtis, Clementino solo per citarne alcuni. Anche questa edizione regalerà grandi momenti di spettacolo che, nelle scorse edizioni, ha registrato un grande successo di presenze e una grande attenzione da parte dei media e tanta curiosità anche tra gli addetti ai lavori. Ad accogliere i premiati come sempre ci sarà Gianni Simioli, direttore artistico della Kermesse organizzata e prodotta Jesce Sole nell’ambito di  “Naviganti, eroi, poeti e santi della città di Napoli ” con la direstione artistica di Luigi Necco, finanziato dal POC 2014/2020

Okdoriafest…Okdoriastand, un gustoso palcoscenico enogastronomico

Okdoriafest – Beer Park Edition a San Marzano sul Sarno anche quest’anno ha regalato al numeroso pubblico cinque giornate di spettacoli e specialità culinarie. Protagonista il cibo accompagnato da 20 tipi di birre nazionali ed estere con un occhio ai prodotti artigianali e locali: churrascaria, babà, pizza fritta, zeppole, pollo fritto, piadina e patatine fritte, gnocchi fritti, wrustellone e bretzel, pasta e fagioli con cozze, pizza, rosticceria siciliana e granite, focaccia e mortadella, cuoppo di pesce e impepata di cozze, caciocavallo impiccato e arrosticini, panini di ogni tipo, caponata, polpette, parmigiana, tagliata di frutta e dulcis in fundo le famose torte di Sal De Riso. Mimmo Esposito, Marco De Simone e Pietropaolo Coppola soddisfatti vi danno appuntamento alla prossima birrosa e deliziosa edizione. Ecco nel video il tour tra gli stand e le interviste agli standisti. 

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Le cinque giornate dell’Okdoriafest 2017: emozioni e divertimento

Cinque giornate di musica, allegria, convegni, laboratori, incontri, divertimento, enogastronomia, spettacolo e ovviamente birra. Ecco le immagini che fanno rivivere l’Okdoriafest 2017 con grande plauso per l’organizzazione a cura di Mimmo Esposito, Marco De Simone e Pietropaolo Coppola, per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Cosimo Annunziata e per il professionale staff.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Successo di pubblico e critica per Okdoriafest 2017: il bilancio degli organizzatori

Cala il sipario su Okdoriafest 2017 Beer – Park Edition a San Marzano sul Sarno confermando le positive aspettative degli organizzatori: numero di ingressi in crescita rispetto alle precedenti edizioni, organizzazione instancabile e impeccabile, soddisfazione dei partecipanti e un divertimento ai massimi livelli. Nell’intervista Mimmo Esposito, Marco De Simone e Pietropaolo Coppola fanno un bilancio delle cinque seguitissime giornate dedicate alla birra e non solo.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

XVI ^ Magie d’Estate 2017: sfilate ed applausi per il galà di moda sotto le stelle

Magie d’Estate si conferma un gran galà di successo. Moda, cultura e spettacolo sono stati gli elementi principali della kermesse, un appuntamento sempre molto seguito a Polvica, giunto alla sedicesima edizione. Organizzato dall’Associazione Mediterranea di Carolina Di Martino in collaborazione con il Comune di Tramonti, presente infatti alla serata anche il sindaco Antonio Giordano, e la Comunità Montana, la serata è stata un susseguirsi di momenti dedicati alla moda e alla bellezza arricchiti da performance artistiche, danza e canzoni. Un vero e proprio spettacolo che ha coinvolto il pubblico di tutte le età coronato dalla conduzione, anche in inglese, della giornalista televisiva Brigitte Esposito. Il comune denominatore delle collezioni è stato quello di esaltare gli aspetti peculiari della personalità femminile: dalla passione all’eleganza, dalla raffinatezza alla classe, dalla leggerezza alla solarità. Hanno presentato le loro collezioni con quadri di moda molto suggestivi: la Boutique Eden di Pina Giordano che ha messo in risalto, attraverso le sue collezioni fall/winter 2018, un melodioso equilibrio tra contemporaneità e ricercatezza sartoriale; le romantiche spose di Palma Sicignano che hanno indossato meravigliosi abiti cuciti rigorosamente a mano, una tradizione familiare dedita all’alta sartoria sposa che dura ormai da 40 anni. Le modelle hanno sfilato, inoltre, con i meravigliosi gioielli della Gioielleria Malet, pezzi unici che hanno impreziosito gli abiti e con le creative ed originali acconciature realizzate dall’hair stylist e make up artists Salvatore Coppola, da Annamaria Eulogio de Il Bello delle Donne e dai loro staff. Simpatico il siparietto dei baby sposi accompagnati dall’exclusive car di Angelo Arpaia. Non sono mancati momenti ricchi d’emozione: dal coreografico spettacolo di danza a cura di Arabesque di Elisa Bove e di Clara Liguori al repertorio musicale multi genere proposto da Giusy Sabatino, accompagnata al sax e al mandolino da Francesco Di Lorenzo e alla chitarra dal M° Giovanni Del Sorbo; dalla preziosa voce del giovane cantante Neddy Coppola alla creativa e magica performance degli Artisti Distratti. Ad informare il pubblico circa le ultime tendenze di moda l’amatissima e poliedrica fashion blogger Maria Pepe con il suo Armadio tutto per sè e circa l’arte Nadia Tramontano con la sua stamperia mobile DivinArt, il carrettino retrò interamente in legno. Ad arricchire elegantemente la suggestiva scenografia l’allestimento floreale della Boutique des fleurs e le creazioni di Garofalo. Presenti le telecamere di www.360gradiwebtv.it con la messa in onda televisiva. La manifestazione è ben riuscita, con la gustosa torta della Pasticceria di Carmine Carrelli, coriandoli, il botto finale della pirotecnica Galasso e anche grazie agli efficaci partner che Carolina Di Martino ringrazia col cuore.

Anche il regista Duccio Forzano per i 30 anni di carriera di Claudio e Diana

Ad Ottobre, a Salerno verrà presentato il nuovo videoclip di Claudio e Diana in “O’surdat nnamurat” con la regia di Duccio Forzano e l’artista ballerina Simona Atzori. Claudio e Diana festeggeranno i primi 30anni di carriera dedicati totalmente alla musica, e lo faranno in gran stile: con una festa in teatro ricca di ospiti, di amici, di musica ovviamente. In quest’occasione presenteranno il loro nuovo video con il regista Duccio Forzano alla guida del progetto visivo della loro rivisitazione di “O surdato nnamurato”, brano del 1915 di Califano-Cannio che nella magnifica Anna Magnani in La Sciantosa, trovò una struggente interpretazione, oltre che fama universale, occasione che gli artisti hanno colto, anche per porgere l’attenzione alle guerre nel mondo. Reduce da quattro Sanremo, Che Tempo Che Fa, Vieni Via Con Me, Stasera Pago Io di Fiorello, Verissimo, Duccio ha guidato questa eterna storia d’amore sussurrata dalle parole di Diana Ronca e musicata da Claudio De Bartolomeis con Massimiliano Essolito e Pasquale Faggiano, interpretata dagli attori Antonino Masilotti e Letizia D’Angelo, e danzata dalla splendida artista e ballerina Simona Atzori, che, con Beatrice Mazzola e MariaCristina Paolini, ha già emozionato tutto il set che si è concluso ieri. “Ci siamo innamorati di Duccio e Simona prima ancora di conoscerli, e grazie al nostro programma radiofonico” raccontano i due artisti campani <<siamo riusciti a confermare i nostri sentimenti, poiché oltre ad essere straordinari professionisti, sono persone immense>>. Nel corso della serata dei festeggiamenti, prevista a Salerno per fine Ottobre, Claudio e Diana presenteranno anche la loro biografia scritta dal giornalista Luigi Coppola che racconta loro aneddoti di vita e di lavoro, ripercorrendo la crescita del duo a partire dagli anni ’80 sino ad oggi, in cui si sono affermati ormai anche grazie alla loro passione per i classici napoletani, rivalutati nel loro immenso repertorio, più volte presentati in programmi televisivi ultimo dei quali Il Maurizio Costanzo Show.

Coinvolgente la Processione in onore di Maria Regina della Pace ad Angri

Anche quest’anno la Festa di Maria Regina della Pace ad Angri è stata un grande successo oltre le aspettative. L’afflusso di pubblico ha premiato l’egregio lavoro del Comitato Festeggiamenti e dei Gruppi Parrocchiali, coadiuvati e guidati magistralmente dal sorridente animo di don Antonio Cuomo. Gli appuntamenti religiosi, che hanno caratterizzato le giornate di festa con l’importante presenza anche del Vescovo S.E. M. Giuseppe Giudice, don Gerardo Coppola, Rev.do P. Aniello Panzariello, don Enzo Leopoldo, don Luigi La Mura e don Pasquale Incoronato, hanno coinvolto con momenti toccanti tutta la comunità particolarmente devota alla Madonna. Coinvolgente ed intensa, infatti, l’emozione respirata nella tradizionale e suggestiva processione, straripante di fedeli, che ha animato spiritualmente le strade della Parrocchia.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Le Orme dei Pooh in un suggestivo concerto per la Regina Pacis di Angri

Don Antonio Cuomo e i giovani della Parrocchia Regina Pacis hanno voluto accontentare il pubblico presente ai festeggiamenti della Madonna con un suggestivo concerto della band Le Orme dei Pooh. Una band che mette d’accordo giovani e meno giovani sulla scia di sonorità e canzoni che hanno coinvolto e fatto tornare anche un pò indietro nel tempo attraverso successi indiscutibilmente intramontabili. Due ore di musica ed emozioni, due ore di pura poesia tali da immobilizzare la grande folla davanti il palco che ha accompagnato in un coro coinvolgente e appassionante i successi evergreen riproposti dagli artisti.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

La V^ edizione del Summer Music Festival ha sfornato nuovi talenti ad Angri

Hanno spopolato le nuove voci proposte alla V^ Edizione del Summer Music Festival, la kermesse canora organizzata dai giovani della Parrocchia Regina Pacis di Angri con grande riscontro di pubblico e critica. Un’occasione che Don Antonio Cuomo insieme al direttore artistico il M° Pierpaolo Petti hanno voluto dare a tanti giovani talenti emergenti nell’ambito canoro. Entusiasmo e grinta da parte degli artisti alla ribalta che hanno presentato una carrellata di brani d’autore apprezzati dalla giuria tecnica presieduta dal soprano Anna Corvino insieme alla cantante Rosy D’Angiò, alla musicista e docente Barbara Guida, al musicista Raffaele Petti e all’esperto musicale don Carmine Cialdini. La serata è stata condotta dalla giornalista Brigitte Esposito e ha visto anche la presenza di ospiti quali la violinista internazionale Ilaria Maria Zarra e il cantante Neddy Coppola finalista alla 23^ edizione del prestigioso Premio Mia Martini. Premiati i due miglior classificati per categoria, Junior e Seni0r, e le due migliori interpretazioni. A seguire molto apprezzato il concerto dell’amatissima cantante partenopea Emiliana Cantone. Ecco i protagonisti nell’intervista della serata.

Interviste a cura di Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese e fotografia Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Festeggiamenti Regina Pacis ad Angri: un successo frutto della semplicità di unire e costruire

Anche quest’anno la Festa di Maria Regina della Pace ad Angri è stata un grande successo oltre le aspettative. L’afflusso di pubblico ha premiato l’egregio lavoro del Comitato Festeggiamenti e dei Gruppi Parrocchiali, coadiuvati e guidati magistralmente dal sorridente animo di don Antonio Cuomo. Gli appuntamenti religiosi, che hanno caratterizzato le giornate di festa con l’importante presenza anche del Vescovo S.E. M. Giuseppe Giudice, don Gerardo Coppola, Rev.do P. Aniello Panzariello, don Enzo Leopoldo, don Luigi La Mura e don Pasquale Incoronato, hanno coinvolto con momenti toccanti tutta la comunità particolarmente devota alla Madonna. Coinvolgente ed intensa, infatti, l’emozione respirata nella tradizionale e suggestiva processione, straripante di fedeli, che ha animato spiritualmente le strade della Parrocchia. E’ stato poi un crescendo di appuntamenti volti allo svago e quattro serate di spettacolo, condotte dalla giornalista Brigitte Esposito, che hanno fermato anche la pioggia: istruttivo grazie ai laboratori ricreativi il Villaggio della Pace allestito dai giovani della parrocchia in collaborazione con Il centro per l’Infanzia Mulan per istruire e far divertire i bambini insieme ai genitori e ai nonni; simpatico e acclamatissimo lo spettacolo di Magic Pilly, il mago che con le sue illusioni ha incantato i bambini per poi lasciare il posto alle coreografie spettacolari dell’A.S.D. Evoluzione Danza 2; standing ovation per l’organizzazione della V^ Edizione del Summer Music Festival diretto artisticamente dal talentuoso M° Pierpaolo Petti e con una giuria di qualità composta dal soprano Anna Corvino, dalla cantante Rosy D’Angiò, dalla musicista e docente Barbara Guida, dal musicista Raffaele Petti e dall’esperto musicale don Carmine Cialdini. Ospiti la violinista internazionale Ilaria Maria Zarra, il cantante Neddy Coppola finalista alla 23^ edizione del prestigioso Premio Mia Martini e il ballerino angrese che ha debuttato al Teatro Alla Scala di Milano Mattia Tortora. Molto interessante la presenza del Presidio di Libera ad Angri “Dino Gassani e Giuseppe Grimaldi” associazione, nomi e numeri contro le mafie e le testimonianze di Giuseppe Vitiello e Sergio Ruggiero Perrino, l’intervento di Adele Giaquinto che ha presentato Trame Africane e l’emozionate incontro con i giovani della Locanda di Emmaus di Ercolano, il progetto sociale di recupero di minori, giovani e famiglie contro la camorra. Acclamatissimo il concerto di Emiliana Cantone, affermata cantautrice del panorama musicale partenopeo, che ha visto la presenza anche di fans provenienti da paesi limitrofi e suggestivo il concerto della band Le Orme dei Pooh. Due ore di musica ed emozioni, due ore di pura poesia tali da immobilizzare la grande folla davanti il palco che ha accompagnato in un coro coinvolgente e appassionante i successi evergreen riproposti dagli artisti. Ottime e gustose le pietanze cucinate con amore e dedizione dai gruppi parrocchiali negli stand gastronomici allestiti nel corso delle serate. Un ringraziamento speciale a tutte le forze dell’ordine: carabinieri, polizia municipale, 118 Associazione Castello, protezione civile e i volontari per il lavoro svolto a tutela della sicurezza. Ringraziando Dio e la nostra celeste patrona, la Regina della Pace, con la parola GRAZIE – ha dichiarato don Antonio Cuomovorrei esprimere la mia gratitudine a tutti coloro che ci hanno aiutato e sostenuto perché questa festa sia la festa di tutti e perché ciascuno nella casa di Maria si senta sempre accolto con gioia e con il sorriso. Insieme ai giovani della commissione festeggiamenti e ai gruppi parrocchiali vi diamo appuntamento al prossimo anno.”

La Parrocchia Regina Pacis ospita la Locanda di Emmaus: la Cultura contro la camorra

Emozioni, Riflessioni e Cultura presso la Parrocchia Regina Pacis di Angri durante la Santa Messa presieduta da don Antonio Cuomo e da don Pasquale Incoronato, fondatore della Locanda di Emmaus di Ercolano. Un grande progetto sociale e spirituale di recupero di minori, giovani e famiglie che pone come obiettivo l’integrazione di ragazzi definiti a rischio attraverso la socializzazione e l’istruzione. Un rifugio che offre la possibilità ai figli dei clan camorristici di compiere scelte di vita consapevoli. Un gemellaggio importante verso un grande ed unico obiettivo: istruire e trasformare la paura in un’emozione che, metabolizzata, diventa coraggio. Dopo la preghiera di affidamento degli studenti alla Regina della Pace per il nuovo anno scolastico e l’emozionante consegna ai ragazzi della Locanda del frutto annuale della solidarietà da parte di giovani della Regina Pacis, don Pasquale Incoronato e i suoi giovani hanno raccontato le loro emozionanti esperienze in questa intervista. La forza dell’amore vince con l’aiuto di Dio.

Il Salotto di Bry è condotto da Brigitte Esposito, regia di G. Roberto Tartaglia, riprese Angelandrea Falcone, produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

Parrocchia Regina Pacis: Danza, Magia e Gioia ad Angri in onore di Maria Regina della Pace

Festa e condivisione: questi gli elementi principali della prima riuscitissima serata di spettacolo in onore dei festeggiamenti di Maria Regina della Pace ad Angri. Allegria, divertimento, passione, danza e magia hanno deliziato il numeroso pubblico presente con grande soddisfazione di Don Antonio Cuomo che, con i suoi splendidi e simpatici giovani della Parrocchia Regina Pacis, ha aperto con grande gioia la serata condotta dalla giornalista Brigitte Esposito. Fantasiosamente i più piccoli sono stati accompagnati nel magico mondo di illusionismo e magia dal Mago Magic Pilly, il quale è stato capace di far volare la loro fantasia in una dimensione da sogno lasciando un ricordo piacevole e indelebile. Tanti gli ospiti e le associazioni presenti alla serata a cominciare dal Presidio di Libera ad Angri “Dino Gassani e Giuseppe Grimaldi” – Associazione, nomi e numeri contro le mafie con l’importante intervento di Giuseppe Vitiello, Sergio Ruggiero Perrino e altri membri. A seguire Adele Giaquinto ha presentato il mondo di Trame Africane e la sua stupenda esperienza in Africa. Presente anche il talentuoso ballerino angrese che ha debuttato al Teatro alla Scala di Milano con Il Lago dei Cigni Mattia Tortora. A movimentare ancora di più la serata ci hanno pensato le scatenatissime ballerine di Evoluzione Danza 2 dirette da Colomba Cavaliere, Tiziana e Annamaria Gallo. Uno spettacolo coinvolgente con esibizioni davvero spettacolari nonostante le difficoltà causate da una pioggia improvvisa quasi al termine della serata. Nonostante le condizioni climatiche, infatti, l’evento ha saputo presentarsi in tutta la sua solidità affermando non solo lo spessore artistico che lo ha contraddistinto, ma ha acceso ancora di più i sorrisi del grande pubblico che ha danzato sotto la pioggia a ritmo di “Dancing in the rain”. La felicità è reale solo quando è condivisa.