Il 12 settembre “Charme in Passerella a Minori”, notte di alta moda e spettacolo sotto le stelle

Grande attesa per il Gran Galà Charme in Passerella a Minoriideato dalla vulcanica event planner Carolina Di Martino in collaborazione con il Comune di Minori che si terrà nel suggestivo e strepitoso scenario di Piazza Cantilena a Minori giovedi 12 settembre 2019. I riflettori si accenderanno alle ore 21.00 e a condurre il pubblico in un elegante defilè sotto le stelle sarà la giornalista e conduttrice televisiva Brigitte Esposito. Un’avvincente e sognante kermesse in Costa D’Amalfi, in cui la moda sposerà l’arte, la cultura e lo spettacolo proponendo un’anteprima delle collezioni haute couture 2020 dell’ Atelier Pastore since 1940 di Angri abbinate allo scintillio di preziosi ed esclusivi gioielli realizzati dalla Gioielleria Conté Jewels di Minori. La serata sarà all’insegna dell’arte e della grande musica con le sublimi note di violino e sax a cura dei maestri di fama nazionale Pierpaolo e Raffaele Petti, la trascinante e suadente voce della cantante Valeria Marrazzo, ospiti d’eccezione e le coreografiche e spettacolari performances della rinomata Soul Ballet Academy di Giovanna Parlato. Si potrà degustare dell’ottimo Caffè Granato al limone, l’oro giallo della Costiera, in una fantastica scenografia allestita da Fiori Ferrigno di Maria & Tina. Media partner ufficiale del Galà il sito dei grandi eventi live www.360gradiwebtv.it

Ultima tappa per Miss Sud: appuntamento venerdì 30 a Cetara

9 Dopo essersi fermato a Serre, Villammare, Aquara e Buccino, Miss Sud e Ragazza in Jeans, il concorso ideato da Luigi Stabile, patron dell’Agenzia Free Music Artistic Management Grandi Eventi, conclude il suo tour facendo tappa a Cetara. L’appuntamento è fissato per venerdì 30 agosto, alle 21.30 presso il Ristorante La Torretta.
Durante la serata la giuria sceglierà le ultime cinque aspiranti al titolo che si andranno ad aggiungere alle 30 finaliste in corsa per il titolo. Grande festa per i dieci anni con l’elezione della miss il 7 e l’8 settembre presso il Teatro del Centro Sociale di Via Guido Vestuti a Salerno, un appuntamento realizzato con il patrocinio del Comune di Salerno.
Il Final Event verrà condotto dall’attore Beppe Convertini, attuale presentatore de “La Vita in diretta estate”di Rai1; madrina d’eccezione della kermesse di Miss Sud 2019 sarà la splendida Adriana Volpe. In giuria, numerosi nomi dello spettacolo italiano e non solo mentre, ad impreziosire la passerella, ci saranno tanti artisti musicali, volti della televisione e del cinema.
COME PARTECIPARE E’ ancora possibile effettuare la propria candidatura compilando il modulo online sul sito ufficialewww.misssud.it. Sarà inoltre possibile iscriversi in forma diretta durante le selezioni che si svolgeranno in ogni singola regione. L’iscrizione e la partecipazione sono del tutto gratuite. Età compresa tra i 14 e i 30 anni.

“Il Nostro Pomodoro”: un’idea, un gruppo social, iniziative e la passione per “l’oro rosso” di Massimo Giordano

di Brigitte Esposito

Sta riscuotendo notevole successo la pagina facebook realizzata e amministrata, con estro ed interessanti contenuti, da Massimo Giordano consigliere comunale di Sant’Egidio del Monte Albino e impiegato presso una nota industria conserviera dell’Agro Nocerino Sarnese. “Ogni giorno raccontiamo storie di pomodoro che destano entusiasmo e grande interesseha pubblicato Giordano nei giorni scorsi sulla pagina Avvincenti racconti in cui industriali, contadini, operai e tecnici lavorano il prezioso oro rosso ininterrottamente e con illimitato amore, estrema passione e notevole dedizione per proporlo fresco e genuino sulle tavole dei fedeli consumatori. Grazie alla sua versatilità e alla capacità di associarsi ad altri generi commestibili si cerca da sempre di studiarne le proprietà mostrando l’alto livello di eccellenza qualitativa del pomodoro, davvero “d’oro” perché aiuta a combattere ipertensione e tumori grazie alle sue potenti qualità. Vi rendiamo, dunque, participi di importanti iniziative che prossimamente prenderanno vita grazie a questo gruppo: convegni con esperti del settore e con medici di chiara fama; la stesura di un libro con racconti e immagini “The Italian Tomato Book”; cortometraggi per documentare il lavoro nelle storiche e nuove aziende; interviste ai protagonisti per comprendere i meccanismi di concimazione, coltivazione, irrigazione, raccolta, lavorazione e produzione. Sperando di avervi stimolato, siete tutti invitati a sostenerci, ad esprimere dei pareri ed essere partecipi di questo lavoro di squadra. Un’iniziativa di successo batte con un solo cuore e ha un solo colore: il rosso!” . Disponibile ed entusiasta Massimo Giordano ha raccontato la sua esperienza diretta con l’oro rosso.

Come nasce la sua passione per il pomodoro?

Il rosso è il colore che ho sempre amato e sin da bambino mi sono appassionato al settore industriale della trasformazione dell’oro rosso grazie alla mia famiglia. Mio padre lavorava come carrellista in un’azienda a Sant’Egidio del Monte Albino, precisamente presso i F.lli De Angelis, e la mia prima lavorazione come operaio al pallettizzatore è avvenuta nel 1998. Sono cresciuto ascoltando quotidianamente i racconti di esperti ed appassionati immergendomi tra i sapori e i profumi della nostra terra. Per me è stato importante capire e analizzare, anno per anno, le caratteristiche di uno dei prodotti italiani più conosciuto al mondo ed elemento base della dieta mediterranea.

Negli anni ha anche realizzato un archivio personale?

Ho sempre conservato tutto: dai barattoli in vetro e in scatola ai loghi delle aziende, dagli articoli di giornale alle interviste video ai personaggi leader nel settore. Oggi possiedo un archivio con un numero illimitato di materiale che racchiude passato e presente. La mia idea è di pubblicare un libro che racconti il nostro territorio e che possa essere tramandato di generazione in generazione.

Il gruppo facebook “Il Nostro Pomodoro” sta ottenendo riscontri altissimi, immaginava questo successo?

Assolutamente no. Ho creato per passione questo gruppo ma poi ho riscontrato consensi, continue richieste di amicizia, apprezzamenti da parte di titolari di rinomate aziende conserviere. Il gruppo favorisce lo scambio di opinioni, ci si aggiorna, si interloquisce, si favorisce il confronto tra agricoltura ed industria territoriale creando una sinergia sana e positiva. Sono molto contento degli ottimi risultati anche perché sono social e credo che l’innovazione tecnologica possa aprire nuovi sentieri di sviluppo creando un più proficuo e stretto rapporto tra produttori e consumatori.

Come vede il futuro del pomodoro nell’Agro ?

Spero che la filiera delle conserve alimentari resti ben radicata nel territorio perché incide molto anche sul dato occupazionale. La campagna di trasformazione del pomodoro 2019 per esempio è stata decisamente lenta a causa dei cambiamenti climatici e delle incessanti piogge del mese di aprile e maggio, ma sarà sicuramente più lunga perché si protrarrà fino ai mesi di settembre e di ottobre. Mi auguro che il Ministero delle Politiche Agricole tuteli e valorizzi gli agricoltori, le industrie e gli addetti ai lavori. E come dico sempre: “Dobbiamo avere fede”!

Il Prof. Antonio Giordano, scienziato e oncologo di fama mondiale, ospite nel Salotto di Bry

 

Disponibile, simpatico, geniale… ma soprattutto umile. Le sue instancabili ricerche e le eccezionali ed incessanti scoperte stanno aprendo nuove, promettenti ed importanti strade in campo oncologico. Il programma televisivo Il Salotto di Bry ha ospitato il Prof. Antonio Giordano, oncologo, patologo, professore universitario, genetista, ricercatore di grande fama, direttore dello Sbarro Health Research Organization a Philadelphia (USA) e presidente della Human Health Foundation Onlus. Originario di Corbara il Prof. Giordano guida, magistralmente e con passione, uno straordinario ed eccellente team composto da ricercatori italiani a Philadelphia ed in continuo contatto con l’Università di Siena, con il Centro Ricerche Oncologiche CROM di Mercogliano e con l’Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione “G. Pascale” di Napoli. Un’intervista in Salotto a 360° su salute, sport, cultura, ambiente, istruzione, giovani e momenti di vita quotidiana. Estremamente piacevole chiacchierare con lui, ascoltare gli approfondimenti su tematiche interessanti e conoscere le nuove frontiere della ricerca per rendere il cancro sempre più curabile.

Il Salotto di Bry è scritto e condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, regia e riprese di Gerardo Roberto Tartaglia, fotografia di Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TeleangriUno (TAone) canale 639 visibile in tutta la Campania.

VIDEO E INTERVISTA 

Cliccare sulla foto per accedere alla PHOTOGALLERY 

“Canta Miriam”: imminente raccolta fondi per bimba affetta da cardiopatia congenita complessa

Anche www.360gradiwebtv.it è con Miriam!

Solare, gioiosa, dolcissima…Miriam ha 6 anni ed è affetta da una cardiopatia congenita complessa. Ha già subito 2 interventi a cuore aperto che avrebbero dovuto risolvere la sua cardiopatia. È questo, che i medici italiani hanno sempre detto. Ma, ad oggi, si ritrova invece ad andare incontro ad un terzo intervento. La speranza di Miriam è legata all’Heart Boston Children’s Hospital negli Stati Uniti, ospedale specializzato per la cura e la ricerca delle cardiopatie congenite e primo centro mondiale per questo tipo di patologie. Miriam è stata a Boston e dopo accuratissimi esami, il quadro clinico è chiaro: per i casi come quelli di Miriam la loro tecnica chirurgica è risolutiva e non dovrà più subire interventi periodici.

L’unico ostacolo a questo intervento è economico.

Il costo dell’intervento è di 120.000,00 $.

Attualmente i nonni di Miriam hanno deciso di mettere in vendita la loro casa al mare a Santa Maria del Cedro in Calabria per poter ricavare una parte della somma con cui pagare l’intervento. Sì, una parte perché comunque non basta!

La nostra iniziativa è finalizzata all’aiuto di Miriam perché conosciamo Peppe e Simona, due ragazzi di grande dignità e genitori esemplari. Nonostante le difficili prove a cui sono stati sottoposti e che, ancora, dovranno affrontare hanno la forza di crescere Miriam con una serenità che è disarmante.

Miriam è una bambina felice che ha tanta voglia di vivere e non possono essere i soldi a fermare i suoi sogni!

Desideriamo coinvolgere tutti, ciascuno nelle sue possibilità può fare qualcosa per dare una mano a Miriam.

PER LE DONAZIONI CLICCARE SUI LINK DI SEGUITO: 

https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fwww.sinatoraeturner.it%2Fcanta-miriam%3Ffbclid%3DIwAR0X1gSYOyzFG7S8douTnCfAw4mzWZtH8z5Vi6u6x10kUS8pevSXKdawG68&h=AT3PqgJWb0RR8SmFeS5bNzdQDEexMnn1KNPrNfIZQFrbFpJWC_BJbTXEji6WPsq-qTHp-SsqiEJOiesQkCsn3wGF0IcLOSo8Mnfqt7xLZnOuYhxYC9mZPbox7-OPkDDl9sQ

https://buonacausa.org/cause/la-speranza-di-miriam?fbclid=IwAR2RIkz5kYX60w7Z407o0rdD3WHMzRGkVTzU4A22jLUfSyEF2YfrWuBTS6U

Miss Sud compie 10 anni – Al via il tour lunedì 15 da Cetara. Finale a Salerno, madrina Adriana Volpe

Compie dieci anni il beauty contest che celebra la bellezza femminile ma in particolar modo quella mediterranea eleggendo di anno in anno le reginette del Sud Italia. Al via da lunedì 15 luglio da Cetara la carovana estiva alla ricerca di Miss Sud e Ragazza in Jeans, un’occasione imperdibile per tutte le giovani partecipanti che, oltre a contendersi i titoli individuati dal concorso, avranno la possibilità di accedere al mondo della moda e dello spettacolo grazie ai numerosi partner che affiancano la manifestazione.
Il tour di selezione attraversa le mete più ambite del Mezzogiorno da luglio a settembre al fine di individuare coloro che accederanno alla Finale Nazionale. Una iniziativa di grande intrattenimento che fonde il glamour, la moda e lo spettacolo in un unico format a carattere dilettantistico reso celebre dall’assidua partecipazione di volti noti della mondanità e importanti Enti.
LE TAPPE Dopo Cetara, il concorso nazionale approderà poi il 19 luglio a Bivio Palominte, il 3 agosto a Serre ed il 13 agosto a Galdo di Sicignano.
LA FINALE Grande festa per i dieci anni con l’elezione della miss il 7 e l’8 settembre presso il Teatro del Centro Sociale di Via Guido Vestuti a Salerno, un appuntamento realizzato con il patrocinio del Comune di Salerno. Il Final Event verrà condotto dall’attore Beppe Convertini, attuale presentatore de “La Vita in diretta estate”di Rai1; madrina d’eccezione della kermesse di Miss Sud 2019 sarà la splendida Adriana Volpe. In giuria, numerosi nomi dello spettacolo italiano e non solo mentre, ad impreziosire la passerella, ci saranno tanti artisti musicali, volti della televisione e del cinema.
IL PATRON General Manager dell’evento è Luigi Stabile, titolare dell’Agenzia Free Music Artistic Management Grandi Eventi che, dal 1993 organizza in tutta Italia spettacoli ed eventi di ogni tipo. Proteso al rinnovamento e determinato nella promozione del proprio territorio e delle manifestazioni che dirige, Stabile vanta una prestigiosa esperienza nel mondo dello spettacolo. Tra i tantissimi eventi realizzati e ai quali ha prestato la sua competenza e collaborazione come “La castagna d’oro”, “Miss Mondo Italia & Ragazza Cioè”, “Miss Cinecittà”, “Miss Grand Prix” e “The look Of The Year”.
IL CONCORSO Il format prevede l’assegnazione di cinque titoli nazionali dedicati non solo alla bellezza mediterranea, ma anche e soprattutto al talento ed alle attitudini delle aspiranti alle fasce in palio: Ragazza in Jeans, la sezione dedicata alle teenager di età compresa tra 14 e 17 anni. Miss Sud Cinema & Tv, è la fascia dedicata a coloro che aspirano a diventare attrici; Miss Sud Moda, per coloro che aspirano a diventare indossatrici e modelle. Miss Sud Portamento, è il titolo riservato alla concorrente che avrà dimostrato di sapersi muovere in modo elegante, distinto, altero e che, per fisicità e tecnica, può accedere alle passerelle della moda. Miss Sud 2019: sarà l’ambasciatrice della bellezza mediterranea e rappresenterà la donna del Sud Italia (età compresa tra 18 e 30 anni).
La Commissione tecnica giudicatrice proclamerà la nuova reginetta, che sarà incoronata con la prestigiosa creazione di Gerardo Sacco, l’orafo dei vip, lo stesso che ha realizzato magnifici gioielli per opere teatrali, cinematografiche e per tantissime star internazionali come Elizabeth Taylor.
COME PARTECIPARE E’ possibile effettuare la propria candidatura compilando il modulo online sul sito ufficialewww.misssud.it. Sarà inoltre possibile iscriversi in forma diretta durante le selezioni che si svolgeranno in ogni singola regione. L’iscrizione e la partecipazione sono del tutto gratuite. Età compresa tra i 14 e i 30 anni.
MISS SUD CHIAMA NORD Per il quarto anno consecutivo, Miss Sud offre la possibilità alle candidate residenti nelle regioni del nord Italia, di origine o discendenza meridionale, di partecipare al concorso, mediante selezioni online, con la formula “Sud chiama Nord”. Sarà possibile votare la concorrente preferita con un semplice “like” visitando la pagina ufficiale Facebook “miss sud concorso nazionale” e l’album “sud chiama nord”. La votazione si concluderà il 31 Agosto 2019.
MISS SUD WEB Altro titolo conteso online è “Miss Sud Web”, la vincitrice sarà eletta sulla base del maggior punteggio ricevuto dai visitatori votanti sul sito www.misssud.it. Sarà possibile votare esprimendo un indice di preferenza da 1 a 5. Anche in questo caso il termine ultimo per votare è fissato al 31 Agosto 2019.
MISS SUD IN TOUR 2019 In occasione della nuova selezione itinerante del concorso, Miss Sud Regione Campania, sceglie di premiare l’assiduità delle sue concorrenti alle tappe regionali del tour mettendo in palio per l’evento finale una fascia destinata a colei che avrà conseguito il maggior numero di presenze alle selezioni.
PREMIO NAZIONALE “TALENTI DEL SUD” All’interno del Concorso si svolgerà anche la terza edizione del Premio Nazionale “Talenti del Sud” che vedrà candidate le categorie della moda, dello spettacolo e della cultura. Il riconoscimento è deputato a valorizzare gli artisti presenti nelle aree del Meridione dando loro la possibilità di interagire con la scena mediatica e giungere ad un riconoscimento professionale a livello regionale.

Miss Italia nella Notte Bianca a Pomigliano d’Arco

Sabato 6 luglio l’Associazione Pro Loco Pomigliano, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato al Commercio, ha organizzato in collaborazione con l’agenzia Creative Comunicazione ed eventi e supportato da DecoLight e ASM la seconda edizione della Notte Bianca dello shopping. Per l’occasione dalle ore 19, piazza Giovanni Leone ospiterà la finale regionale di Miss Italia.

Sfileranno circa 25 ragazze da tutta la Campania che si contenderanno anche la fascia di  Miss Sorriso Campania. L’evento, presentato da Emanuela Giordano e Erennio De Vita, vedrà in giuria la showgirl Tanya La Gatta (seguitissima sui social network e di recente immortalata sul red carpet del festival di Cannes), ospiti il cantante Carlo Paradisone (reduce dall’esperienza su Canale 5 nella trasmissione “All Togheter Now” di Michelle Hunziker), e la cantante e attrice Annamaria Da Brescia.

Grazie al supporto di AICAST Pomigliano, saranno protagonisti anche i commercianti locali, fornendo abiti, scarpe ed accessori per i vari cambi delle modelle e organizzando in apertura della manifestazione una “sfilata a marchio cittadino”. La serata sarà arricchita anche dalla presenza di food truck per una offerta gastronomica e da attività per bambini in via Ercole Cantone.

Keep On Movin’ – La RSA Oasi San Francesco in tour con Radio Base e 360gradiwebtv

Keep On Moovin’ ha fatto tappa a Castellammare di Stabia presso la RSA Oasi San Francesco di Carmine Boffardi. Una struttura dotata di ogni comfort, immersa nella tranquillità della natura incastonata nella penisola sorrentina e che pera in regime di convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale ponendosi  come area residenziale di intervento su pazienti geriatrici non autosufficienti.  Si avvale, inoltre, di adeguati contesti organizzativi e di personale in possesso di specifiche competenze professionali.
Il programma di Radio Base in collaborazione con www.360gradiwebtv.it , in continuo movimento, conduce gli ascoltatori in un tour assolutamente coinvolgente ed interattivo. Una postazione esclusiva, avvincenti ospiti, interviste, cusiosità, tendenze, dediche ed immancabili selfie. Il programma è condotto da Brigitte Esposito con la regia radiofonica di Errico Marrazzo e Fonzie A, la regia televisiva di Gerardo Roberto Tartaglia e Angelandrea Falcone.

VIDEO

Keep on Movin’, il bryoso viaggio in diretta di Radio Base e 360gradiwebtv

Ovunque siate preparatevi per un bryoso ed energico viaggio radiofonico in diretta! Keep On Moovin’ è il programma radio/web/tv che, in continuo movimento, conduce gli ascoltatori in un tour assolutamente coinvolgente ed interattivo. Una postazione esclusiva, avvincenti ospiti, interviste, cusiosità, tendenze, dediche ed immancabili selfie. Il programma è condotto da Brigitte Esposito con la regia radiofonica di Errico Marrazzo, la regia televisiva di Gerardo Roberto Tartaglia e le riprese di Angelandrea Falcone.

Keep On Movin’… il programma che lascia dietro di sé musica, movimento e brio”

Direttamente da Hollywood nel Salotto di Bry il mitico Ronn Moss,”Ridge”di Beautiful

Non è una puntata della soap ma realtà! Brigitte Esposito ospita nel Salotto di Bry il popolare Ridge Forrester di Beautiful, la soap dei record che non conosce tramonto, grazie ai tanti colpi di scena e ai contorti intrecci familiari. Ronn Moss ha presentato al Victory Morgana Bay di Sanremo il suo tour musicale mondiale dal titolo “Usa meet’s Italy”. Amatissimo per aver interpretato per 30 anni il ruolo di Ridge nella soap l’attore americano è stato al primo posto nelle classifiche degli USA per molte settimane con il brano “Baby Come Back” con la sua band Player all’inizio degli anni 80, con la quale ha aperto i concerti di Eric Clapton, degli Heart, di Kenny LogginsBoz Scaggs e di Gino Vanelli. Nella bryosa intervista ha dichiarato di amare profondamente la musica, il Festival di Sanremo e le donne italiane. Il Salotto di Bry è condotto dalla giornalista Brigitte Esposito per la regia e riprese di Gerardo Roberto Tartaglia, riprese di Angelandrea Falcone, fotografia di Pasquale Genco, riprese drone Carlo Tortora, editing di Antonio Mauro e Simona Stucchio. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania

 

Il Centro Estetico e benessere Bionature è con Il Salotto di Bry DIRETTAmente a Sanremo

Il Centro Estetico e benessere Bionature ha scelto di essere presente a Sanremo con il programma tv campano Il Salotto di Bry . E’ il luogo perfetto dove concedersi qualche ora di assoluto relax per riequilibrare le esigenze del corpo, della mente e dell’anima. Il punto di forza del centro è il magnifico personale altamente qualificato, competente e appassionato di tutto ciò che riguarda la bellezza e la cura del corpo. Ogni trattamento, infatti, viene eseguito con la massima professionalità: pulizia viso, trucco cromatico semipermanente, epilazione, ricostruzioni unghie, make-up, fangoterapia, idromassaggi, bagno di vapore con aromi essenziali, cromoterapia, cosmesi termale, massage zone, solarium, dermapen. Innovativo e gettonato è il vacu-fit, il macchinario rivoluzionare che associa esercizio aerobico su tapis-roulant ai benefici dell’effetto vacuum, dell’effetto termale ed EMS combattendo gli inestetismi adiposi ed arrivando a bruciare fino a 1000 calorie in 30 minuti. Tutti i prodotti e i macchinari adoperati dal team sono all’avanguardia, provengono dalle migliori aziende e vengono regolarmente sottoposti a controlli. Benessere, relax, sicurezza e qualità….tutto questo è solo BIONATURE  in Via Murelle 131 – 84012 Angri (SA)

Il Salotto di Bry è condotto dalla giornalista Brigitte Esposito per la regia e riprese di Gerardo Roberto Tartaglia, riprese di Angelandrea Falcone, fotografia di Pasquale Genco, riprese drone Carlo Tortora, editing di Antonio Mauro e Simona Stucchio. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone Teleangri Uno canale 639 visibile in tutta la Campania.

CLICCARE SULLA FOTO PER ACCEDERE ALLA PHOTOGALLERY

L’Amministrazione Comunale e l’intera comunità di Tramonti in lutto per la perdita del dott. Campitiello

Il Sindaco Antonio Giordano e l’Amministrazione Comunale di Tramonti esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa  del dott. Giuseppe Campitiello, titolare della farmacia in frazione Polvica dall’anno 1972. Professionista serio e competente, sempre disponibile e punto di riferimento per la comunità di Tramonti per la quale ha prestato lungo servizio per la tutela della salute, con spiccato spirito di abnegazione. La comunità tutta, nel partecipare al dolore, esprime apprezzamento e gratitudine. Ai familiari i sensi più vivi di vicinanza nel loro immenso lutto.