Salute: i benefici del cioccolato

Secondo gli esperti il cioccolato è un alimento ricchissimo di polifenoli, sostanze protettive con azione positiva sul sistema antiossidante del nostro organismo. La cioccolata fondente contiene inoltre minerali, come il magnesio che fa bene all’umore, fosforo e ferro, fibre, vitamine B1 e B2.

Il cioccolato fondente al 70% ha ottimi effetti antiossidanti sull’apparato cardiovascolare. Molti studi scientifici attestano che il consumo regolare di 5 g di cioccolato fondente (pari a un quadratino 2 o 3 volte alla settimana) abbassa la pressione e contribuisce a ridurre il deposito di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni e protegge dal diabete. 

Il cioccolato aiuta, inoltre, l’agilità mentale potenziando velocità e accuratezza di esecuzione di test che mettono alla prova le proprie funzioni cognitive. Mangiare cioccolato produce le stesse sensazioni di felicità e appagamento di quando ci innamoriamo. Indirettamente, poi, i polifenoli contenuti nel cacao combattono i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento. I flavonoidi rigenerano il metabolismo dei tessuti svolgendo un’efficace azione rassodante. Quindi, grazie all’azione fluidificante svolta dai polifenoli sul sangue, il consumo moderato di cioccolato migliora la circolazione, a vantaggio sia della pelle che dei capelli. La teobromina, invece, contenuta nel cacao contribuisce ad attivare la funzionalità dei reni, stimolando la diuresi, quindi lo smaltimento di liquidi in eccesso.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *