Rombi d’epoca ad Angri, record di partecipanti.

E’ stato un successo oltre le aspettative il terzo Raduno di Auto & Moto d’epoca organizzato dall’Associazione “Antiche Ruote Angri”. L’avvolgente bellezza del Castello Doria, con l’annesso Palazzo, ha fatto da cornice ad un’edizione che ha visto la presenza di centinaia di appassionati delle quattro e due ruote d’altri tempi provenienti da tutta la Regione Campania e non solo. L’atmosfera del tour ha avvolto e accompagnato i partecipanti e il pubblico tra vicoli, quartieri e cortili che profumano di storia e poesia. La kermesse è conosciuta e molto seguita non solo sui social media, ma in tutta la Regione grazie all’impegno e alla passione del Presidente Nino La Mura, del vicepresidente Carmine Nocera e di tutti i simpatici e straordinari soci. Un’associazione animata da un forte entusiasmo che nasce dalla condivisione di idee e dalla voglia di stare insieme, di regalare alle città spensieratezza e momenti di grande spettacolo. L’esplosivo e coinvolgente tour è stato condotto dalla giornalista Brigitte Esposito che, a bordo di uno storico maggiolone, ha sfilato lungo le arterie cittadine di Angri e S. Egidio del Monte Albino per poi giungere nella frazione di Orta Loreto simulando un vero e proprio tuffo nel passato. Il raduno è stato arricchito da un gustoso programma di intrattenimento: il pubblico ha ascoltato non solo il suono dei clacson e dei motori, ma anche quello di violini e sax grazie alle note armoniche dei maestri di chiara fama Pierpaolo e Raffaele Petti, un sensuale tango a cura del campione regionale Salvatore Coppola e un assaggio di musica classica napoletana declinata in chiave folk animata dal Gruppo O’Scarrafone. Piena soddisfazione è stata espressa anche da parte dell’Amministrazione comunale di Angri, attraverso le parole del vicesindaco Antonio Mainardi, e del sindaco di S. Egidio del Monte Albino Antonio La Mura presente insieme ad altri componenti della maggioranza. Un ringraziamento agli agenti della Polizia Municipale guidati dal Comandante Anna Galasso, ai volontari delle Guardie Ambientali e della Protezione Civile e a tutti gli sponsor che hanno sostenuto e voluto fortemente un evento pienamente riuscito.

Interviste a cura di Brigitte Esposito, regia e riprese Gerardo Tartaglia e Angelandrea Falcone, foto di Paolo Novi

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *