Domenica ingresso gratuito nei Musei e Siti Archeologici gestiti dalla Soprintendenza di Salerno e Avellino

Il 2020 dei musei italiani si è aperto con una edizione da record della domenica gratuita, la promozione del MiBACT ( ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo)  che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei parchi archeologici statali ogni prima domenica del mese. Introdotta dal ministro Franceschini nel 2014, dalla prima edizione a oggi sono stati circa 17 milioni i visitatori dei soli musei statali che ne hanno approfittato. A questi si sommano gli altrettanti numerosi visitatori dei musei comunali che hanno via via aderito alla promozione.

Domenica 2 febbraio ritorna “domenica al museo”, la Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, aderisce all’iniziativa con i consueti orari di apertura in tutti i siti e musei gestiti sul territorio.

*Salerno, Complesso Monumentale di San Pietro a Corte, Ipogeo e Cappella Sant’Anna (9.30/18.30);

*Minori (Sa), Villa Romana (9.00/13.00);

Buccino (Sa), Museo Archeologico (9.00/13.00 – 15.00/19.00);

*Sala Consilina (Sa), Museo Archeologico (9.00/13.00);

*Mirabella Eclano (Av), Parco Archeologico (9.00/13.00);

*Atripalda (Av), Parco Archeologico (9.30/15.00).

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *