Domenica 15 dicembre al via la prima edizione del “Christmas Tour…Special Tramonti”

Il week end è alle porte e si prepara ad alzare il sipario sullo spettacolare “Christmas Tour …Special Tramonti”, un appuntamento molto “movimentato” che domenica 15 dicembre 2019, dalle ore 10.00 alle 23.00, coinvolgerà grandi e piccini trasportandoli nell’atmosfera magica delle festività. L’evento ideato dalla party planner Carolina Di Martino, in collaborazione con le grandi aziende del territorio, si terrà presso l’Azienda Agrituristica Antichi Sapori in via San Sebastiano 14 a Campinola di Tramonti. Il sapore del Natale si miscelerà appetitosamente all’anima rurale del borgo in uno spettacolo senza eguali a due passi dal mare e dai monti incantati. Non i soliti mercatini, ma un’esplosione di idee per regali innovativi, meraviglie di artigianato creativo e prelibatezze tipiche locali in un’atmosfera riscaldata da luci scintillanti, animazione ed intrattenimento, eleganti melodie della tradizione natalizia realizzate dai M° Pierpaolo & Raffaele Petti e M° Ilaria Maria Zarra e una scatenatissima disco music Christmas dance mixata da Gennaro Francese Dj. Saranno presenti con originali esposizioni note aziende del territorio che hanno aderito con energico entusiasmo a questa prima edizione: Cantine Giuseppe Apicella, Odissea Bove dal 1997, Liquorificio Tentazioni, Terra Operose, Granato Caffè, Panificio Armando Imperato, Il Tenero Mondo dei Bimbi, Farmacia Campitiello, Caseificio Maurizio Vitagliano, Terra di Sapori, Bimby Vorwerk, Macelleria Fratelli Tagliamonte, Pasticceria del Borgo, Caseificio Anna Dora Campanile, Mischa Cake, Il Giardino delle Delizie. Imperdibile lo show-cooking a cura dello chef Giuseppe Francese che proporrà ai visitatori un goloso assaggio dei suoi piatti gourmet per un’esperienza culinaria indimenticabile.  L’evento sarà ripreso e trasmesso dalla web/Tv dei grandi eventi live www.360gradiwebtv.it 

L’ingresso è gratuito

New Machiavelli Restaurant & Lounge a Pompei…tutto nasce da un peccato di gola!

Autentico bagno di folla ed entusiasmo per l’opening del New Machiavelli Restaurant & Lounge, raffinato ed innovativo locale situato nel cuore della meravigliosa e suggestiva Pompei. Un gustoso progetto imprenditoriale dedicato alla ristorazione d’eccellenza e alla promozione dei prodotti tipici campani nato dall’idea di due affiatatissimi cugini, Antonio e Gianluca Criscuolo. ll locale, dall’ambiente raffinato e moderno, fonde magistralmente tradizione, ricerca di sapori, contemporaneità di gusti regalando alla clientela un’esperienza sensoriale davvero esclusiva. Creazioni gastronomiche, esaltate dalla loro combinazione con vini doc eccellenti, accontentano gusti semplici e tradizionali, ma allo stesso tempo solleticano i palati più raffinati. L’effervescente inaugurazione ha visto la partecipazione di centinaia di persone, amici, parenti ed anche noti imprenditori, artisti, giornalisti e vip intrattenuti a suon di musica e coinvolgenti festeggiamenti. Il risultato è stato un vero successo. Non resta che lasciarsi tentare dal buon gusto assaporando la filosofia del New Machiavelli.

Il Salotto di Bry è scritto e condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, regia, riprese e montaggio di Gerardo Tartaglia. Una produzione www.360gradiwebtv.it

INTERVISTE E VIDEO 

CLICCARE SULLA FOTO PER ACCEDERE ALLA PHOTOGALLERY 

Defilè della nuova collezione di Salvatore Pappacena, musa ispiratrice: la principessa Odette

Domenica 17 novembre, alle ore 19, lo stilista Salvatore Pappacena presenterà presso il complesso Zeno  la sua terza collezione. Il suo atelier, ubicato a Caserta (precisamente a Santa Maria Capua Vetere), è da più di dieci anni meta di future spose e di donne per le quali l’eleganza è uno stile di vita.

Lo stilista, che vanta nel suo curriculum tanti riconoscimenti, ultimo il suo ingresso nel gruppo delle “Eccellenze reali” in quanto considerato un’energia positiva per il territorio, presenterà domenica prossima gli abiti che ha creato per la sposa 2020 e quelli di alta moda destinati a chi vive di eleganza. Musa ispiratrice di questa sua nuova collezione la principessa Odette,protagonista de “ Il lago dei cigni”, uno dei più famosi e acclamati balletti del XIX secolo. “Amo raccontare storie d’amore attraverso i miei abiti, perciò mi sono ispirato a lei – spiega Pappacena -. Da sempre il cigno è simbolo di eleganza, leggerezza e bellezza, che sono i concetti che hanno animato questa mia nuova collezione per la sposa 2020. Gli abiti sono ottenuti con tessuti molto leggeri, che richiamano per l’appunto il mondo della danza, come il tulle, lo chiffon, piume, voile e duchesse di seta”.

La sposa protagonista di questa collezione è eterea, leggera, soave, sembra la protagonista di una fiaba.  Infatti anche gli allestimenti della sfilata, che sarà un vero e proprio spettacolo, sono stati concepiti per creare un’atmosfera onirica: agli invitati sembrerà di essere i protagonisti di una favola!

Il defilé, che sarà presentato da Paola Mercurio, si svolgerà in due momenti: il primo  – ispirato al cigno nero – con protagonista l’alta moda durante il quale sfileranno abiti destinati a una donna forte, determinata, desiderosa di affermarsi e perciò pronta a mettersi in evidenza; il secondo – ispirato al cigno bianco – con protagonisti in passerella preziosi ed eleganti abiti da sposa connotati da tessuti molto pregiati come pizzo francese, raffinati ricami, preziosi cristalli, etc.

Salvatore Pappacena, nonostante la giovane età, è entrato di diritto nell’olimpo dei couturier campani, grazie ai suoi studi presso il liceo artistico prima e l’Accademia della moda poi, alle sue successive collaborazioni con famose case di moda, e soprattutto grazie al suo forte impegno che deriva – ovviamente – da una spiccata passione per il mondo della moda: da piccolo cuciva abiti con i ritagli di stoffa avanzati dai vestiti che le sarte realizzavano per sua nonna.

Partner dell’evento: Eventi Mediterranei srl , Clarence Management, Carmine Di Siero Fiorista, DVBS produzioni video, Complesso Zeno, Serendipity di Trocciola Sara wedding & Event.

Technical partner makeup: Accademia Trucco Liliana Paduano, White star Solutions Diego Tartaglione, Albano, D’amico parrucchieri, I Diana parrucchieri.

Matrimonio con cocktail e distillati: 6 corner che tutti adoreranno

Il matrimonio per rimanere impresso nei ricordi dei novelli sposi e dei loro invitati deve coinvolgere i sensi: colori, profumi, musica… e gusto!  Per farlo l’evento non può essere limitato ad un pranzo od una cena, ma deve essere un percorso esperienziale con un epilogo poco convenzionale. Ad esempio con degli angoli degustazione, sempre più diffusi nei matrimoni più glam, ove vengono somministrati cocktail e distillati, al posto dei classici sigari accompagnati dal cioccolato. Ogni corner deve coinvolgere chi vi si accosta in una storia: può essere parte dell’esperienza degli sposi, oppure parte della storia del territorio, od ancora essere connesso ad una particolare abitudine o in linea con il tema del matrimonio… E’ l’idea che ha avuto Salvatore D’Anna, bar manager di successo, che ha ideato sei  corner degustazione per il Nabilah, famosissimo club ubicato sul litorale flegreo e soprattutto una delle location predilette da napoletani e stranieri per festeggiare il matrimonio in riva al mare. I corner saranno presentati nell’ambito dei wedding days che si svolgeranno il 26 e il 27 ottobre presso la struttura. Tra drink e distillati,  stuzzichini e abbinamenti imprevisti il banchetto nuziale confluisce in un after dinner!

GIN CORNER
Una selezione di gin da servire bagnati con vermouth e bitters e profumati con spezie, aromi citrici, olive o sottaceti, e botaniche. Il drink si può preparare in una fiaschetta marcata con il nome degli sposi.

GENTLEMAN CORNER
Tre drink già pronti ed imbottigliati, con tre tecniche di servizio di impatto che sicuramente attireranno l’attenzione degli ospiti: Manhattan affumicato a freddo, Negroni con infusione di caffè, e Throwing Whiskey cocktail.

VERMOUTH EXPERIENCE
Una selezione di vermouth quali: Vermouth Rossi con essenze e oli essenziali di agrumi, Vermouth bianchi con oli di limone e menta, Vini chinati, ed Americano pre – imbottigliato.

OMOTENASHI
Un piccolo angolo organizzato secondo i dettami dell’ospitalità giapponese con tasting di sake e degustazioni verticali di pregiati whisky nipponici: Sake, Nikka pure grain, Nikka pure malt, Hibiki.

ROSOLI ALL’ITALIANA
Un angolo un po’ retrò, organizzato secondo le regole del galateo italiano, con  liquori e rosoli accompagnati da mini meringhe,pasticcini e biscotti (così come lo avrebbe allestito la nonna).

AGAVE CORNER
Un percorso degustativo basato sull’assaggio dei due distillati tipici del Messico, alla scoperta del Tequila di Agave Blue e del Mezcal.

“Charme in Passerella” conquista Minori con l’alta moda e un coinvolgente spettacolo

Emozionante e romantica la sfilata di alta moda andata in scena e orchestrata sapientemente dinanzi alla Basilica di Santa Trofimena a Minori, città dal fascino divino. Il Gran Galà “Charme in Passerella”, ideato dall’event planner Carolina Di Martino in collaborazione con il Comune di Minori e presentato dalla giornalista e conduttrice televisiva Brigitte Esposito, ha avvolto in un dolce abbraccio i numerosi spettatori presenti nella gremitissima Piazza Cantilena. Le collezioni haute couture 2020 dello storico e rinomato Atelier di Angri Pastore since 1940 di Anna e Vincenzo Pastore, magistralmente abbinati ai preziosi ed esclusivi gioielli di alta manifattura della Gioielleria Contè Amalfi Coast di Alfonso Iozzino, sono stati interpretati con grande professionalità dalle splendide modelle strappando scroscianti applausi a scena aperta. Ad accompagnare le uscite delle modelle in una trama originale, elegante e creativa i maestri di fama nazionale Pierpaolo e Raffaele Petti, un duo sorprendente ed innovativo che, sulle note di sax e violino, ha creato atmosfere magiche e sognanti. Ad impreziosire il defilé di alta moda non solo ricerca musicale, ma anche veri e propri quadri narrativi danzanti dipinti dalla Soul Ballet Academy di Giovanna Parlato. Ipnotiche performance, alternate a scintillanti abiti in scena, hanno scandito il ritmo classico, moderno e contemporaneo terminato con uno spettacolare e sensuale tango.  Tra le linee essenziali degli abiti e le affascinanti trasparenze è stata intensa la profonda e graffiante voce di Valeria Marrazzo che ha infiammato il pubblico così come gli emozionanti giochi di fuoco degli artisti della Alterego Events. Fantasiosa e fiabesca la scala allestita da Fiori Ferrigno di Maria & Tina così come il gustoso caffè a limone offerto al pubblico da Granato Caffè.

Il Salotto di Bry è condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, regia e riprese di Gerardo Roberto Tartaglia, fotografia di Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it

VIDEO DELLA SFILATA E INTERVISTE

Cliccare sulla foto per accedere alla PHOTOGALLERY 

 

Emanuele Bilancia Couture regala il sogno alle spose 2020 con la collezione True love story

di Maria Pepe 

I riflettori si accendono, calde e avvolgenti note diffondono nell’aria sogni di racconti d’Oriente, un attimo d’attesa, e… Emanuele Bilancia non smentisce le attese, anzi… le supera, andando oltre se stesso. Eteree modelle vestono la passerella con creazioni mai banali, fatte di essenziale particolarità, capi in cui l’alto pregio dei tessuti e l’elevato stato dell’ arte delle decorazioni vicendevolmente si esaltano. “True love story” 2020 – bridal collection racchiude la vision dell’artista e la laboriosa operosità dell’ amanuense e certosino lavoro d’artigianato. Merletti mediterranei dalle trame moresche, cristalli e piume formano decori preziosi e raffinati, il tutto cadenzato da elementi di respiro e vivacità, sandali positano, eleganti giacche da uomo su sensuali abiti in pizzo, un sexy gioco tra vedo e non vedo, tra immaginazione e seduzione. Uomini che oltre ad essere presenti sugli abiti da donna sciolinano una vera e propria lezione di classe e stile con la capsule collection “La sartoria da uomo”. Il classico napoletano avanza e sbalordisce con il saper vivere che da sempre lo contraddistingue, senza mai rinunciare a vezzi e cura di sé. Sei Ottobre 2019, una data da annotare, perché cornice di un evento indimenticabile, lectio dell’arte della leggerezza e portatore di raro buon gusto, griffato Emanuele Bilancia Couture.

Grande attesa per “True love story bridal collection 2020” di Emanuele Bilancia il 6 ottobre

Pochi giorni al “Sei Ottobre”. L’evento più atteso sta per svelarsi. Nel cuore di EBC tra l’atelier e le strade della città, “True love story bridal collection 2020” sarà raccontata. Tra veneri e galantuomini, tra pizzi e ricami, piume e cristalli il Corso Nazionale di Scafati, civico n°3, sarà passerella di grazia e passione. Passione per la moda, lo stile, la classe e l’eleganza che da sempre caratterizzano Emanuele Bilancia e la sua Haute Couture. Il generoso stilista non si risparmia, e per l’occasione mostrerà per la prima volta l’ultima nata della Maison “La Sartoia da uomo” tributo all’antica tradizione napoletana. L’uomo EBC attraverso l’esaltazione del saper vestire omaggia ed esalta il “saper vivere” . Un momento da non perdere, a cui prendere parte . Con Emanuele a rendere magico ed impeccabile il tutto, oltre alla levatura, altissima, del media partner Stilnovia riviste, Tiziana Illustrazione (foto), Mariangela Salvati (make-up), Crudo lounge Pompei (catering), Annarita Fisichella (hair), Alfonso Nappo (video maker),, Gaetano Gattimolo (flore designer).
L’invito è prenotabile direttamente sul sito: www.emanuelebilancia.com

“True love Story 2020”, la collezione sposa di Emanuele Bilancia il 6 ottobre sfila a Scafati

di Maria Pepe

6 ottobre 2019, la data da annotare. Sfila in passerella “True love Story 2020“, la collezione sposa di Emanuele Bilancia, alle ore 18:00 al civico N° 3 di Corso Nazionale a Scafati(Sa). Una collezione che porta con sé un’ appendice importante, “La sartoria da uomo”, una capsule collection dedicata ad un uomo del Sud, giovane, charman, elegante, dinamico, con “l’arte del saper vivere”. Un ragazzo contemporaneo che fa suoi i valori e i dettami dell’antica sartoria napoletana fatta di impeccabile eleganza, tessuti importanti e tagli ineccepibili. Cinque gli abiti che saranno presentati dallo smoking al mezzo tight passando per completi monopetto e doppiopetto. La Maison per l’occasione sceglie di lanciare forte il messaggio dell’appartenenza ai luoghi, alle radici, alle identità, perché semplice è scappare difficile è restare. Legami forti ed inscindibili palesati negli abiti e anche nel setting, teatro di scena sarà l’atelier stesso e il tratto di strada antistante eccezionalmente passerella di racconti di donne, fatte di emozioni e coraggio. Lo stilista Pugliese di nascita e Campano d’adozione svelerà la sua sposa 2020. Un femmineo in cui l l’ immanenza delle veneri incontra la raffinata umanità della donna concreta. Volumi scultorei fanno da base a lavorazioni sovrapposte dall’effetto tridimensionale di ricami e cristalli. Pizzi del bacino del Mediterraneo, provenienti dai bauli delle nonne, come crochet, macrame, rebrode’, daranno vita insieme a vezzose piume rétro e luminosi cristalli ad una collezione fortemente Haute Couture. Emanuele Bilancia couture mostra con i capi 2020 una sposa ed uno sposo che vanno oltre, liberi da orpelli e finzioni, il sovraccarico non serve, la bellezza è l’arte del togliere, l’impronta dell’alta moda nel suo austero e ricercato rigore fatto d’eleganza, linee pulite e tessuti d’alto pregio ben dosano elementi di glamour. Un evento imperdibile a cui poter prendere parte su invito, invito da poter prenotare direttamente dal sito della Maison : www.emanuelebilancia.com

Foto: Tiziana Illustrazione

Il 12 settembre “Charme in Passerella a Minori”, notte di alta moda e spettacolo sotto le stelle

Grande attesa per il Gran Galà Charme in Passerella a Minoriideato dalla vulcanica event planner Carolina Di Martino in collaborazione con il Comune di Minori che si terrà nel suggestivo e strepitoso scenario di Piazza Cantilena a Minori giovedi 12 settembre 2019. I riflettori si accenderanno alle ore 21.00 e a condurre il pubblico in un elegante defilè sotto le stelle sarà la giornalista e conduttrice televisiva Brigitte Esposito. Un’avvincente e sognante kermesse in Costa D’Amalfi, in cui la moda sposerà l’arte, la cultura e lo spettacolo proponendo un’anteprima delle collezioni haute couture 2020 dell’ Atelier Pastore since 1940 di Angri abbinate allo scintillio di preziosi ed esclusivi gioielli realizzati dalla Gioielleria Conté Jewels di Minori. La serata sarà all’insegna dell’arte e della grande musica con le sublimi note di violino e sax a cura dei maestri di fama nazionale Pierpaolo e Raffaele Petti, la trascinante e suadente voce della cantante Valeria Marrazzo, ospiti d’eccezione e le coreografiche e spettacolari performances della rinomata Soul Ballet Academy di Giovanna Parlato. Si potrà degustare dell’ottimo Caffè Granato al limone, l’oro giallo della Costiera, in una fantastica scenografia allestita da Fiori Ferrigno di Maria & Tina. Media partner ufficiale del Galà il sito dei grandi eventi live www.360gradiwebtv.it

Oggi Sposi a 360°: Grazia e Fabio hanno pronunciato il fatidico “sì”

Fabio Tartaglia e Grazia Grasso si sono appena sposati presso la meravigliosa e antica Abbazia Monumentale di Santa Maria Maddalena in Armillis in S. Egidio del Monte Albino. Un’emozionante cerimonia religiosa che ha visto la partecipazione di tanti parenti e amici che insieme agli sposi hanno condiviso un gioioso percorso d’ amore portato oggi a compimento. Alla neo coppia di sposi, ai genitori di Grazia e ai genitori dei Fabio,  Giovanna Di GuidaRoberto Tartaglia socio e regista di www.360gradiwebtv.it, gli auguri sinceri e speciali da parte di tutta la redazione televisiva. 

Cinecittà World: da oggi si vola con Fly X. Paracadutisti per un giorno e promesse d’amore “sospese”

Ci vuole più coraggio a lanciarsi da un paracadute o a sposarsi? Un quesito che troverà risposta a Cinecittà World, il parco divertimenti dedicato al cinema e alla tv dove tutto è possibile e dove i più romantici potranno sperimentare una promessa d’amore “sospesa”. In fondo chi non ha mai sognato di volare? L’ambizione di Leonardo da Vinci è divenuta nel tempo una realtà. Tra le sue prodigiose invenzioni quella più apprezzata dai temerari è, senza dubbio, il paracadute. Ma da oggi chiunque potrà finalmente sperimentare l’ebrezza del volo senza necessariamente librarsi nel vuoto. Il 3 agosto nel parco a tema si inaugura FLY X, una cabina di volo di ultimissima generazione (composta da un cilindro trasparente alto 9 metri nel quale i partecipanti sono spinti da un flusso d’aria verticale a 280km/h). Un simulatore di caduta libera ( Indoor skydiving) capace di far provare a chiunque la fantastica esperienza in totale sicurezza, realizzato dall’omonima azienda italiana che vanta nel suo team pluricampioni azzurri di paracadutismo indoor e outdoor. Ma se gli sport estremi sono sinonimo di audacia non è da meno la sfida di una vita per sempre insieme. A confermarlo arriva un campione del mondo che di sfide se ne intende: lo schermidore Stefano Pantano che proprio nella giornata inaugurale rinnoverà la sua promessa d’amore alla moglie Lucia Fattori, grande appassionata di paracadutismo. E così all’insegna dello slogan “Finchè aria non ci separi”, simpaticamente coniato dall’amministratore delegato Stefano Cigarini, il parco a tema lancia una nuova, originale, tendenza dell’estate ovvero: le promesse d’amore sospese. Giurarsi amore eterno sarà, quindi, ancora più adrenalinico. L’esperienza FLY X è prenotabile solo dal sito www.cinecittaworld.it