CUCINARE A 360 GRADI: Charlotte alle fragole

Ingredienti

  • Savoiardi 1 confezione
  • Fragole 800 g
  • Panna 300 ml
  • Gelatina 6 fogli
  • Zucchero a velo 180 g
  • Limone 1 succo

La famosa e squisita charlotte alle fragole è un dolce francese, fresco e gustoso da assaporare. Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua tiepida e nel frattempo lavate e pulite le fragole, tenendone da parte alcune per la guarnitura finale.

Frullate le altre fragole con 100 grammi di zucchero a velo e il succo di limone, passate quindi la polpa ottenuta in un setaccio fine e tenete circa 300 grammi al fresco per la purea.

Scolate le foglie di gelatina facendole sciogliere per pochi minuti a fuoco lento in una casseruola con un pò d’acqua, intanto montate la panna fresca con 50 grammi di zucchero a velo e aggiungete la purea di fragole.

In uno stampo adagiate i savoiardi sul fondo e sui lati, guarnitelo fino a metà con la panna, ricoprite con uno strato di biscotti, aggiungete uno strato di crema e terminate con uno strato di biscotti.

Mettete la torta in frigo per 5 ore, al momento di servire in tavola rovesciate lo stampo, cospargete di zucchero a velo e decorate con le fragole messe precedentemente da parte.