Emozioni e ricordi si fondono, l’11 gennaio, nella VII^ Edizione del Concerto per Attilio a S. Antonio Abate

Sabato 11 gennaio 2020, alle ore 19.15, presso il Santuario Gesù Bambino a S. Antonio Abate eccellenti espressioni musicali e canore daranno vita alla VII^ Edizione del Concerto per Attilio Saturno, uomo di fede,  appassionato promotore della vita, della cultura e della musica colta. Un evento di altissimo livello che miscelerà dolci linguaggi musicali ad emozioni e ricordi indelebili. La serata si aprirà con Studium, concerto per mandolino e orchestra dei maestri Antonio Saturno e Alfonso Vitale, al mandolino solista Gianluigi Sperindeo e continuerà con Concerto per chitarra e orchestra del M° di fama internazionale Antonio Saturno alla chitarra solista. La Nuova Orchestra Alfaterna sarà diretta dal M° Enrico Volpe. A rendere ancora più intensa la serata ci sarà la partecipazione di Mimmo Angrisano, immenso interprete della musica classica partenopea, del grande e famoso Coro Polifonico Alfonsiano diretto magistralmente da p. Paolo Saturno. Chi ha vissuto di musica non morirà mai.

A Casola di Napoli in scena la terza edizione dell’emozionante e suggestivo Presepe Vivente

Un borgo antico, oltre 100 figuranti, abiti settecenteschi realizzati a mano dal maestro Ciro Bianchi e quattro serate 26-28-29 dicembre e 4 gennaio assolutamente imperdibili. A Casola di Napoli, andrà in scena la terza straordinaria e suggestiva edizione del Presepe Vivente, uno dei più belli e storici d’Italia. Un presepe vissuto con amore da chi lo ha realizzato e un’occasione per ripercorrere con fede e convivialità l’evento del viaggio, della natività e dell’arrivo dei Magi. La piccola Betlemme, allestita nelle più svariate forme e interpretazioni, sarà situata tra vicolo Strino e vicolo Sbrizzi, stradine situate nel centro storico di una città che si presta perfettamente alla rappresentazione del presepe settecentesco. Gli abitanti di Casola, attori non professionisti, sono pronti ad emozionare e a rappresentare la tradizione agricola e pastorale locale dell’epoca. Un perfetto mix di fede, tradizione partenopea, rievocazione di arti e mestieri di un tempo, scene cantate e recitate cullate dolcemente da note melodiose e luci soffuse. Gli spettatori saranno emotivamente coinvolti in un’esperienza singolare ed interattiva tale da avere l’impressione di essere parte integrante del presepe. Inoltre, sarà possibile visitare il Parco dell’Amicizia addobbato per l’occasione con luci d’artista e un fantastico Villaggio Natalizio.

INFO:

Ingresso via Roma – Casola di Napoli dalle 17:00
Gratuito per bambini da 0 a 10 anni (1,30m di altezza) e i diversamente abili.
Parcheggio: gratuito Piazza IV novembre, zona antistante Parco dell’Amicizia, Scuola Elementare. Parcheggio autobus : piazza Raffaele Iozzino

Dopo il restauro ritorna a splendere nella sua Parrocchia di Angri la statua della Madonna della Pace

La comunità parrocchiale della Regina Pacis di Angri, insieme al suo parroco, don Antonio Cuomo ha accolto con ardore, devozione ed entusiasmo il rientro la statua della Madonnina, restaurata e riportata dopo tre mesi alla sua originale bellezza. Portata in processione dai giovani del Comitato e a suon di festa dalla banda musicale, la statua ha attraversato via Nazionale accompagnata da una silenziosa fiaccolata per giungere poi in Parrocchia accolta dalle voci del coro Magnificat, dai bambini pronti a donarle una rosa e dai tantissimi fedeli in preghiera. Una volta riposizionata in chiesa don Antonio le ha dolcemente posto sul capo la sua meravigliosa corona. Un momento spirituale di immensa emozione religiosa. “L’anima mia magnifica il Signore! – ha esclamato Padre Antonio  – Possiamo cantarlo forte lodando Dio che sempre compie meraviglie in noi. Quanta gioia. Quanta emozione vedere la nostra cara mamma celeste ritornare a casa: dopo la festa di settembre il venerato simulacro di Maria ci ha salutato per poi essere sottoposta ad attento restauro realizzato a Salerno da Pieffe Restauri. Ci siamo sentiti un pò orfani in questi mesi ma ora che è tornata resta con noi e continua a mostrarci Gesù così come lo ha mostrato ai poveri pastori e ai ricchi magi. A Lei invochiamo la pace per ogni cuore e per il mondo intero. Grazie a quanti con generosità sostengono queste nostre opere. Che sia un Natale di pace per tutti. Evviva Maria!

Interviste a cura della giornalista Brigitte Esposito, video e foto Gerardo Tartaglia. Una Produzione www.360gradiwebtv.it 

VIDEO 

CLICCARE SULLA FOTO PER ACCEDERE ALLA PHOTOGALLERY 

Gustosi fiori d’arancio a Lettere: i titolati della “Panoramica” Rita Donnarumma e Luigi Arpaia hanno pronunciato il sì

Ha fatto tappa a Lettere, nella romantica ed elegante cornice dell’Hotel La Canonica il programma della web/Tv dei grandi eventi www.360gradiwebtv.itIl Salotto di Bry Wedding Live”. Protagonisti Luigi Arpaia e Rita Donnarumma, chef e titolare dell’incantevole Ristorante Pizzeria La Panoramica gettonatissimo locale situato a pochi passi dal leggendario Castello di Lettere, che hanno coronato finalmente il loro meraviglioso sogno d’amore. Le nozze, celebrate nel Santuario di S. Anna a Lettere, sono state un incanto e gli sposi emozionati, briosi e felici.  Il matrimonio di Luigi e Rita è stato partecipatissimo, una festa in cui il divertimento non è mancato. I novelli sposi hanno voluto condividere il loro giorno non solo con parenti e amici, ma anche con le persone che hanno avuto un particolare significato nella loro vita. Un momento di condivisione che ha reso ancora più speciale e indimenticabile questo giorno. La giornalista e conduttrice Brigitte Esposito ha fatto incursione durante i festeggiamenti, con le telecamere per la regia di Gerardo Tartaglia e fotografia di Angelandrea Falcone, raccogliendo in diretta le loro emozioni a caldo.

“Che l’amore sia sempre la vostra scelta per tutta la vita e illumini da oggi la strada da percorrere insieme. Auguri dalla redazione di www.360gradiwebtv.it

VIDEO E INTERVISTE

CLICCARE SULLA FOTO PER ACCEDERE ALLA FOTOGALLERY

Angri, Cerimonia di inaugurazione “Piazzale della Vela” nella Parrocchia Regina Pacis

Nel giorno in cui si sono aperti i Solenni Festeggiamenti in onore della Regina Della Pace, con grande partecipazione, si è svolta ad Angri la cerimonia di inaugurazione e intitolazione del nuovo piazzale della Parrocchia Regina Pacis realizzato con grande energia insieme alla Comunità. “Piazzale della Vela” questo il nome che il parroco don Antonio Cuomo, dopo aver celebrato la Santa Messa e benedetto il Comitato Festeggiamenti e le Figlie della Pace, ha voluto dare ad un meraviglioso spazio senza barriere dove tutti potranno accedervi, trascorrere creativamente il tempo e socializzare. “Abbiamo iniziato i nostri festeggiamenti in onore della Regina della Pace – ha dichiarato Padre Antonio come una vera festa di famiglia riunita prima per la celebrazione eucaristica e poi per l’inaugurazione e benedizione del nuovo “Piazzale della Vela” e della mostra di cultura e fede, come conclusione del progetto “Sogno la pace: identità e memoria di una comunità”. La vela è un simbolo per ricordare sempre a tutti che bisogna stare con i piedi a terra e con lo sguardo rivolto verso il cielo. E’ stata comunque una vera festa di famiglia con nonni, anziani, ammalati, papà e mamme, giovani, bambini…perché la nostra festa è davvero la festa di tutti.Il piazzale è stato molto apprezzato sotto il profilo estetico ed in molti si sono complimentati con tutti coloro che hanno preso parte al progetto in particolare Tecnomade Studio dell’Arch. Andrea Giordano Buono e dell’Ing. Domenico Zuppetti, RM Costruzioni di Francesco Desiderio, Carpenteria Metallica “Lucas” . “ E’ una soddisfazione ma ho provato anche una grande emozione durante il taglio del nastro ha dichiarato l’ing. Domenico Zuppetti perchè ho visto realizzato il sogno non solo di padre Antonio ma anche di tutti noi. Uno spazio non solo di aggregazione ma nei quali si potrà realizzare lo scambio di pensieri, di intenzioni e di attività condivise  nei cuori dei cittadini. Questi mesi sono stati sicuramente stressanti, ma abbiamo lavorato in sintonia e con energico entusiasmo perchè è la fede che ci muove e ci aiuta a realizzare le grandi opere.”

Il Salotto di Bry” è scritto e condotto dalla giornalista Brigitte Esposito, regia e riprese di Gerardo Roberto Tartaglia, fotografia di Angelandrea Falcone. Una produzione www.360gradiwebtv.it in collaborazione con TAone.

VIDEO E INTERVISTE 

CLICCARE SULLA FOTO PER ACCEDERE ALLA PHOTOGALLERY